Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Hard disk non rilevato in Esplora Risorse: come rimediare?
#1
Salve,
ho un problema con un hard disk da recuperare. L'ho tolto dal suo notebook e messo in una docking station per leggerne i dati. Il computer al quale l'ho collegato non lo vede e, se vado in gestione disco (Windows 10), non mi è permesso cambiargli lettera. Tra le opzioni che trovo disponibili, vi è solo "elimina volune" (opzione non praticabile visto che devo recuperarne i dati). Come potrei rimediare perché tale hard disk sia visibile in Esplora Risorse?

Grazie.
Marquis
Cita messaggio
Grazie da:
#2
niente docking station, devi collegarlo ad un controller SATA interno (e sperare che non sia guasto l'HDD)
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
#3
(10-12-2016,08:16 )BAT Ha scritto: ninete docking station, devi collegarlo ad un controller SATA interno (e sperare che non sia guasto l'HDD)

Ho risolto usando sia la docking station che facendo girare, sul notebook, una distro live di Ubuntu.

Grazie comunque, bat!
Cita messaggio
Grazie da:
#4
bene,
però prima di riconciare ad usare quell'HDD ti consiglio di collegarlo ugualmente ad un controller interno e tentare di farlo riconoscere da Windows,, se hai recuperato i dati, formattarlo a basso livello (zerofill) ed eseguire un controllo con un software che legge i dati SMART per vedere se ci sono difetti fisici;
il mese scorso ho recuperato i dati da un HDD difettoso fisicamente che non ne voleva spare di essere riconsociuto né da Vista, né da Win7 né da Win10 (il problema erano i danni fisici sul disco e i sistemi si bloccavano per "eccesso di zelo" per non rovinare ulteriormente idati).
Ho risolto collegandolo ad un vecchio computer con Windows XP, il quale se n'è freagato dei settori fisici difettosi, ha permesso il recupero dati con semplice copia-incolla);
rimaneva tuttavia il problema dei settori fisici difettosi e, anche dopo formatttazione profonda, il dsico è rimasto in stato "critico" con tutti i SW di test, così ho consigliato al proprietario di buttarlo (dopo aver trapanato i dischi...).
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)