Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[ RISOLTO ] Import Export tool di Thunderbird non importa i profili
#1
Buona sera, sto impazzendo con "Import Export" di Thunderbird. Cerco di spiegarmi. Macchina "asus trasformer 3", sistema operativo Ubuntu 17.10, gestore posta Thunderbird. Dovendo portare il pc decritto in assistenza, ho fatto il backup dei profili di thunderbird (ne ho 5) con "import export tool" alla voce "esporta profilo", ed ho trasferito tutto (4gb) su un disco esterno. Poi, avendo la necessità di continuare ad usare la posta, ho riesumato la mia vecchia macchina (asus b121) con sistema operativo window 10, ho istallaro thunderbird e, quindi, "import export tool". A questo punto ho acceso il "b121" con thundeebird appena istallato, ho collegato il disco esterno su cui avevo salvato il backup del profilo di thunderbird della macchina portata in assitenza, ho aperto thunderbird  e, nella videata di inizio, ho cliccato srumenti/import export tool/ ed in fine "importa profilo" dando come cartella da importare quella dove salvata in precedenza sul disco esterno. Dopo qualche minuto di lavoro ed un messaggio che dice dove è stata salvata la cartella importata dal disco fisso, in thunderbird non succede niente. Non appaiono i vecchi account, e tanto meno i vecchi profili con tutte le carrelle. Dove sbaglio? Disperato
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Vedi se effettivamente è stato importato il profilo ed aprilo, attraverso il comando
Codice:
thunderbird -ProfileManager
da dare in una shell/prompt dei comandi/terminale (non mi ricordo la denominazione in windows).
Nel caso funzioni, successivamente non sarà cosa da ripetere se setti l'apposita opzione.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Caro Token ho inserito nel "prompt" di "win 10" la stringa da te proposta. Ti allego la risposta del prompt alla domanda che ho imserito.

C:\Users\xxxxxx> thunderbird -ProfileManageri
"thunderbird" non è riconosciuto come comando interno o esterno,
un programma eseguibile o un file batch.

Forse significa che non ho importato un fico secco? ..... eureka ci sono riuscto, lo stupido ero io e non la macchina, tanto meno import export tool.
Mi spiego, siccome sono capatosta, il messaggio di token mi ha fatto ricordare che al termine dell'importazione la maschera di import export presentava due rasti: uno "avvia program manager" ed uno "termina". Quindi ho fatto ripartire l'lmportazione del profilo salvato sul disco esterno ed alla fine ho fatto quello che token mi ha sggerito, ma l'ho fatto dalla maschera di import export tool che appare alla fine dell'importazione. Io, prima, beotamente cliccavo termina invece di cliccare "avvia program manager". Grazie a token ed a tutti i pazienti lettori.
Cita messaggio
Grazie da:
#4
(03-12-2017,13:47 )pippuccio Ha scritto: Caro Token ho inserito nel "prompt" di "win 10" la stringa da te proposta. Ti allego la risposta del prompt alla domanda che ho imserito.
C:\Users\xxxxxx> thunderbird -ProfileManageri
"thunderbird" non è riconosciuto come comando interno o esterno,
un programma eseguibile o un file batch.

Hai risolto, bene.
Per eventuale interesse generale, il problema dell'errore (altra cosa se la "i" finale è errore riportato nel messaggio o nell'opzione del comando) è risolvibile riportando tutto il percorso del programma, qualcosa tipo
C:\Users\xxxxxx> "c:\Programs\Mozilla Thunderbird\thunderbird.exe" -ProfileManager
(virgolette messe a causa presenza di spazio in un nome di directory) probabilmente la dir di thunderbird non è inserita nel percorso dei comandi del sistema.
Cita messaggio
Grazie da:
#5
(03-12-2017,19:19 )token Ha scritto:
(03-12-2017,13:47 )pippuccio Ha scritto: Caro Token ho inserito nel "prompt" di "win 10" la stringa da te proposta. Ti allego la risposta del prompt alla domanda che ho imserito.
C:\Users\xxxxxx> thunderbird -ProfileManageri
"thunderbird" non è riconosciuto come comando interno o esterno,
un programma eseguibile o un file batch.

Hai risolto, bene.
Per eventuale interesse generale, il problema dell'errore (altra cosa se la "i" finale è errore riportato nel messaggio o nell'opzione del comando) è risolvibile riportando tutto il percorso del programma, qualcosa tipo
C:\Users\xxxxxx> "c:\Programs\Mozilla Thunderbird\thunderbird.exe" -ProfileManager
(virgolette messe a causa presenza di spazio in un nome di directory) probabilmente la dir di thunderbird non è inserita nel percorso dei comandi del sistema.

Caro token, hai ragione, quella "i" non centra, ma scrivevo in treno, il cursore correva d'appertutto durante la digitazione e nel rileggere il post di risposta, prima di inviarlo, mi è sfuggita. Comunque ancora grazie, senza la tua "illuminazione" sul "profile manager" non avrei mai schiacciato quel maledetto pulsante. Spero che il tutto possa essere utile alla comunità. Ciao.  At
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)