Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Impossibile creare siti in locale
#1
Salve a tutti, ho installato, su ubuntu 16.04, il server Lamp e la pagina localhost si visualizza cosi come indicato in molte guide. Ho anche installato phpmyadmin tanto è vero che riesco a gestire i database in locale su localhost/phpmyadmin. Ho creato, in /var/www, una cartella col nome di un sito che vorrei provare in locale, nello specifico la cartella si chiama onvgi (è il nome una organizzazione di volontariato) e dentro vi ho copiato i file di Joomla 3.6.4. Quando punto su localhost/onvgi invece di partire l'installazione mi spunta:
Codice:
Not Found

The requested URL /onvgi.org was not found on this server.
Apache/2.4.18 (Ubuntu) Server at localhost Port 80
Dove sbaglio?
Non ricordo più come si verifica la versione di phpmyadmin, qualche suggerimento anche in tal senso?
Grazie
Sconosco l'inglese e mi rifiuto di impararlo
Da solo avrò un'idea, in due potremmo averne tre, in tanti troveremo la soluzione migliore
Buona vita a tutti Heart
Cita messaggio
Grazie da:
#2
(11-11-2016,17:44 )nicolo74 Ha scritto: Salve a tutti, ho installato, su ubuntu 16.04, il server Lamp e la pagina localhost si visualizza cosi come indicato in molte guide. Ho anche installato phpmyadmin tanto è vero che riesco a gestire i database in locale su localhost/phpmyadmin. Ho creato, in /var/www, una cartella col nome di un sito che vorrei provare in locale, nello specifico la cartella si chiama onvgi (è il nome una organizzazione di volontariato) e dentro vi ho copiato i file di Joomla 3.6.4. Quando punto su localhost/onvgi invece di partire l'installazione mi spunta:
Codice:
Not Found

The requested URL /onvgi.org was not found on this server.
Apache/2.4.18 (Ubuntu) Server at localhost Port 80
Dove sbaglio?
Non ricordo più come si verifica la versione di phpmyadmin, qualche suggerimento anche in tal senso?
Grazie

http://www.informaticanelreale.it/server...ntu-linux/
Cita messaggio
Grazie da:
#3
(11-11-2016,18:14 )ps3love Ha scritto: http://www.informaticanelreale.it/server...ntu-linux/

in passato ho avuto problemi con altri database e per risolverli ho dovuto reinstallare Ubuntu, non vorrei dover procedere allo stesso modo.
Peraltro ho già installato tutto, quello che non capisco è perché non funziona e da quello strano messaggio; vorrei anche disinstallare tutto e provare ad installare lamp da gestore pacchetti>modifica>selezione per attività, magari così riesco ma non trovo guide per disinstallare lamp
Peraltro ho provato ad installare "mariadb" dal gestore pacchetti ma dovrei rimuovere praticamente mysql e con quello non ho mai avuto problemi.
Sconosco l'inglese e mi rifiuto di impararlo
Da solo avrò un'idea, in due potremmo averne tre, in tanti troveremo la soluzione migliore
Buona vita a tutti Heart
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Salve a tutti nuovamente.
Ho reinstallato ubuntu 16.04 remix ed in gestore pacchetti>modifica>seleziona per attività trono LAMP server ma se seleziono e do OK non parte nulla (così come indicato in questa guida).
Ho trovato anche questa guida che però consiglia di installare phpmyadmin 7 ed ho già avuto problemi col creare server in locale (ho installato nuovamente ubuntu 16.04 su altra partizione).
Cosa devo fare?
EDIT Ho installato Lamp service grazie a questa guida e la pagina iniziale di localhost si apre perfettamente, così come anche localhost/phpmyadmin funziona alla perfezione; poi ho scaricato i file di joomla 3.6 in una apposita cartella in /var/www/CARTELLA ma quando punto su localhost/CARTELLA mi esce il messaggio postato ad inizio discussione.
Spero nel vostro aiuto.
Sconosco l'inglese e mi rifiuto di impararlo
Da solo avrò un'idea, in due potremmo averne tre, in tanti troveremo la soluzione migliore
Buona vita a tutti Heart
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Ho risolto, basta inserire la cartella del sito in /var/www/html e dare i permessi ai file che vi si trovano dentro.
Grazie comunque
Sconosco l'inglese e mi rifiuto di impararlo
Da solo avrò un'idea, in due potremmo averne tre, in tanti troveremo la soluzione migliore
Buona vita a tutti Heart
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)