Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] In Windows 10 bloccare i server Microsoft e quelli spia
#1
Disabilitando i client DNS, non sono potuto più connettermi con la pagina iniziale di Google, perciò li ho di nuovo abilitati in automatico, mi pare di ricordare che questa era di dafault.
Ciao
Cita messaggio
Grazie da:
#2
E che DNS volevi mettere al posto di quelli predefiniti?
Qui c'è una guida https://turbolab.it/windows-10/guida-com...0-8.1-7-75
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Se ho capito bene la guida mi diceva solo di disabilitare il client DNS
https://zerozerocent.blogspot.it/2017/01...-spia.html
Ciao
Cita messaggio
Grazie da:
#4
(07-01-2017,22:03 )fortbo Ha scritto: Disabilitando i client DNS, non sono potuto più connettermi con la pagina iniziale di Google, perciò li ho di nuovo abilitati in automatico, mi pare di ricordare che questa era di dafault.
non devi disabilitare i DNS nelle impostazioni di rete!
devi disabilitare il servizio client DNS nella lista dei servizi e dopo che lo hai fatto devi riavviare Windows;
se usi una versione non aggiornata di Windows 10 o aggiornata a prima di Dicembre 2016
e navighi con Microsoft Edge allora NON navighi, devi cambiare browser;
per motivi misteriosi Edge (almeno fino a Dicembre 2016) non funziona quando il servizio client DNS è disabilitato.
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Ho disabilitato il servizio client DNS nella lista dei servizi e dopo che ho riavviato Windows non ho potuto navigare con Microsoft edge. Ho aggiornato il sistema poco fa nell'opzione aggiornamento. Non è che ci sia un altro modo per aggiornare il sistema. Fammi sapere altrimenti installerò il browser Chrome.
Ho la versione 1607. Se la versione aggiornata è questa, disabilitando il client DNS non riesco a navigare ora con Microsoft Edge.
Per tanto non potendo disabilitare i client DNS, non ho potuto modificare il file HOSTS per bloccare i server spia.
Poi quando andrò a modificare il file hosts, mi domandavo, se quando andrò a incollare la lista server che prenderò dal link, il file host deve rimanere così com'è in Windows. Poi quando Microsoft inserirà nuovi server, come saprò quali sono gli IP da modificare con gli 0.0.0.0.? C'è qualche metodo?
Ciao
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Allora non usare Edge, tutti gli altri browser funzionano di sicuro (compreso Internet Explorer 11);
usa Firefox o chrome;
poi blocca disabilita il servizio ClinteDNS e riavvia Windows;
se e quando Microsoft inserirà altri server non possiamno saperlo a priori, diciamo che una volta la mese si ripete il copia-incolla sul file hosts;
è scomodo ma funziona molto bene.
Spero a breve di segnalare un paio di utility che alleggeriscono il lvoro
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Vorrei capire, tutto quel che ce scritto sul file hosts originale lo devo cancellare prima di fare copia-incolla, oppure lo lascio così com'è?
Ciao
Cita messaggio
Grazie da:
#8
Non ce n'è bisogno, il file originale è fatto solo da commenti (sono tutte le righe che iniziano con #);
basta fare copia-incolla sotto;
per aggiungere nuovi server si aggiungono righe al di sotto delle altre
se invece vuoi sostituire i server che incolli dalla lista dovrai cancellare quelli della vecchi lista e inserire quelli della nuova lista
comunque ho scritto una guida per il file HOSTS appositamente prima dell'articolo di ieri dove ho spiegato tutto per filo e per segno
https://zerozerocent.blogspot.com/2017/01/proteggereconnessione-internet-con-file-hosts.html

A seguito della tua segnalazione ho aggiunto questo paragrafo alla guida (ieri avevo dimenticato di segnalare il malfunzionamento di Edge pur essendone a conoscenza):

Ho personalmente sperimentato che, dopo aver disabilitato il servizio Client DNS, il browser Microsoft Edge non è più in grado di navigare in Internet. Essendo l'unico browser che non funziona, è un suo difetto. Questa situazione si è presentata  sin dall'introduzione di Windows 10 (Settembre 2014) su tutti i computer su cui ho installato il sistema e disabilitato il servizio. Gli aggiornamenti di Dicembre 2016 su Windows 10 Anniversary Update (v1607) sembrano aver ripristinato il normale funzionamento di Edge, tuttavia non posso garantirvelo con assoluta certezza. Se seguite questa guida è pertanto possibile che dovrete navigare con un altro browser (ho testato nelle stesse condizioni Internet Explorer 11, Firefox e Chrome: tutti navigano senza problemi).

Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#9
Tre domande: quale backup del file hosts devo fare: quello originale di Windows, o quello che modifico con il copia-incolla?
Fra un mese quando aggiorno il file hosts, devo cancellare tutto il contenuto che sta dentro il file e poi inserire la nuova lista?
Nella tua spiegazione hai detto che non sono del tutto sicuro queste liste del web e allora come si può fare per mettere pochi server ma buoni?
Ciao
Cita messaggio
Grazie da:
#10
il file hosts originale di Windows è vuoto: ci sono solo commenti, è inutile farne il backup;
dopia che hai copia-incollato i server spia invece fanne un backup e mettilo al sicuro

Citazione:Fra un mese quando aggiorno il file hosts, devo cancellare tutto il contenuto che sta dentro il file e poi inserire la nuova lista?
se usi sempre la lista di un sito specifico cancelli la lista vecchia e ci metti la nuova, e comunque non è mica detto che fra un mese cambiano tutti, potrebbero anche essere gli stessi. Come si fa a saperlo? li devi confrontare
se usi liste diverse ovviamente no, verosimilmente conterranno server diversi e potresti volerceli mettere entrambi
tutte le liste che io ho linkato sono sicure, se decidi autonomamente di affidarti ad altre liste ti devi accertare che siano affidabili, tutto qua
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)