Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] La partizione di boot va aggiornata ?
#1
Buongiorno,

leggendo questa discussione http://www.istitutomajorana.it/forum2/Th...b-presente ad un certo punto nel messaggio n°4 di @patel si dice che la partizione di boot non viene gestita automaticamente dagli aggiornamenti .

Nell' Acer ho in dual boot Windows 7 e Ubuntu 12.04 (un solo disco e partizionamento MBR).
Ho fatto la partizione di boot dove ci ho installato il Grub 2 così non ha sovrascritto l'MBR di Windows e il boot loader l'ho gestito con Easy BCD (che dà il vantaggio di fare un backup prima di inserire nel menù di boot altri sistemi operativi).

La partizione di boot di Ubuntu l'ho fatta di 6 GB perché pensavo che ci volesse un po' di spazio per gli aggiornamenti dei kernel e relativi linux headers (che vanno a finire lì a meno che non si faccia solo la partizione di root, giusto?).

Però finora Ubuntu ha sempre funzionato benissimo e sono alla versione 12.4.5 e il Kernel è 3.2.0-60-generic.

Sul gestore pacchetti non mi pare che esistano versioni più recenti.

   


Patel,cosa vuol dire che la partizione di boot non viene gestita automaticamente dagli aggiornamenti?
Marilù
Cita messaggio
Grazie da:
#2
probabilmente non l'hai fatta la partizione di boot, posta una schermata di gparted ed indica cosa c'è nelle varie partizioni
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Si che l'ho fatta e ci ho anche installato il grub.

Ora non sono con quel computer.

La schermata al gparted la faccio appena posso.
Marilù
Cita messaggio
Grazie da:
#4
e posta anche il risultato del comando
cat /etc/fstab
Cita messaggio
Grazie da:
#5
mb3@MB3:~$ cat /etc/fstab

# /etc/fstab: static file system information.
#
# Use 'blkid' to print the universally unique identifier for a
# device; this may be used with UUID= as a more robust way to name devices
# that works even if disks are added and removed. See fstab(5).
#
# <file system> <mount point>   <type>  <options>       <dump>  <pass>
proc            /proc           proc    nodev,noexec,nosuid 0       0
# / was on /dev/sda7 during installation
UUID=f0dbe3c8-7596-43a4-8299-c27bdcc8acd2 /               ext4    errors=remount-ro 0       1
# /boot was on /dev/sda5 during installation
UUID=666f344b-033d-4de7-8b83-8bd2944338ef /boot           ext4    defaults        0       2
# /home was on /dev/sda8 during installation
UUID=9d8536dc-3643-48f6-a0c5-680efdf5cd35 /home           ext4    defaults        0       2
# swap was on /dev/sda6 during installation
UUID=6b566c9d-05b9-4d35-92ca-cd413ce0c427 none            swap    sw              0       0
mb3@MB3:~$
Marilù
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Mi accorgo adesso che di boot ci avevo lasciato ancora più spazio

   


Per avviare il computer c'è il Windows Boot Manager

   


Easybcd     


Grub customizer
                    


Dov'è finito il grub?
Marilù
Cita messaggio
Grazie da:
#7
per ora sembra tutto a posto, vorrei vedere il contenuto della sda5
Cita messaggio
Grazie da:
#8
Li ci ho messo la partizione di boot, ma se vuoi vedere i file chi ci sono dentro non so come si fa, forse da live.
Il grub l'ho installato, salvo errori, nel sda5, altrimenti non si spiega perché funzioni il master boot record di Windows.
Su Windows con EasyBDC in pratica si seleziona la partizione di boot di Ubuntu dove è stato installato anche il grub per aggiungere l'altro SO oltre Windows.
Leggendo il post ho pensato di controllare il mio Ubuntu e a quanto pare sembra aggiornato, a meno che non ci sia qualcos'altro da aggiornare, non saprei cosa.
Finora non ho mai avuto problemi. Per questo mi risulta strano.
Marilù
Cita messaggio
Grazie da:
#9
marilù, a mio avviso la tua impostazione è corretta, grub in sda5 insieme a tutta la partizione /boot; la tua osservazione "La partizione di boot di Ubuntu l'ho fatta di 6 GB perché pensavo che ci volesse un po' di spazio per gli aggiornamenti dei kernel e relativi linux headers (che vanno a finire lì a meno che non si faccia solo la partizione di root, giusto?)" è corretta, in /boot ci vanno le immagini del kernel, tutte, tant'è che se avessi uno spazio "limitato" (nei miei esempi 256mb) ad un certo punto per aggiornare il kernel saresti costretto a creare spazio eliminando quelli vecchi (per esempio tramite ubuntu tweak).
per quanto riguarda gli aggiornamenti di sistema, condivido la tua impressione di sistema aggiornato. se desideri "esplorare" qualche possibilità in più, guarda questo: http://www.lffl.org/2013/09/ubuntu-1204-...-repo.html
c'è anche trusty-lts.....

ciao
Scusate il ritardo...  Angel
Grazie a chi dice Grazie  At
Usate l'errore come chiave di ricerca su Google
Cita messaggio
Grazie da:
#10
riprendendo il titolo del post, la partizione di boot va aggiornata?
la risposta è no.
quando la distribuzione rilascia un aggiornamento del kernel lui finisce li, nuovo e vecchio.
se poi vuoi eliminare i vecchi e tenere solo quello/i più recente/i questo è un altro discorso.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)