Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] MultiBoot - Quarto sistema da installare.
#1
Ciao.

Ultimamente ho fatto dei cambiamenti per i miei  Sistemi Operativi in dual boot che risiedono su due separati device SSD da 256/128 GB

Dual boot che era cosi composto ; SSD da 256 OS. Seven - SSD da 128 OS. Ubuntu 14.04 Plus Remix

Il cambiamento e relativa modifica è avvenuto con il rilascio di Windows 10 per i due SSD

Sul primo device SSD da 256 GB ho partizionato il disco in due partizioni in dual boot per installare Windows 10 e Windows 7 in ordine come descritto, il boot MBR è su Windows 10.

Sul secondo device  SSD da 128 GB  , ho reinstallato Ubuntu 14.04 Plus Remix con il rispettivo Grub2 installato sulla sua partizione,"Reinstallazione dovuta a qualche casino di troppo che avevo"Comunque, finita l'installazione e al riavvio del pc, sul loader manager di Win non vedevo Ubuntu,allora, da Windows 10 con Easy BCD ho inserito la nuova voce per Grub2 Ubuntu.

Fatta la modifica da Easy BCD ,sul loader manager di Win adesso viene evidenziato anche Ubuntu da lanciare,
dato il comando entro nella schermata del Grub2 di Ubuntu ,Già qui per me risulta un punto interrogativo, non ho idea se +o- risulta essere normale passare per due schermate di loader manager prima di lanciare Ubuntu....???? SE qualcuno puo'eventualmente approfondire ben venga.

Il punto al momento non è questo,adesso vorrei sul secondo device SSD da 128 GB installare ExtremaMint 17.2 riducendo l'intera partizione occupata da Ubuntu a metà ,con Ubuntu sulla prima partizione già installato e sulla seconda che andrò ad installarci per l'appunto ExtremaMint 17.2.

Rispettando la logica, il Grub2 di ExtremaMint 17.2. dovrebbe venire installato sulla sua partizione indipendente dal Grub2 di Ubuntu che di fatto ha il suo sulla sue partizione,adesso vorrei capire seguendo questa logica di installazione cosa all'avvio del pc, conclusa l'installazione di ExtremaMint 17.2. mi ritrovo nel loader , ed eventualmente quali passaggi successivi devo fare per avere tutti e quattro i sistemi operativi da lanciare ,magari su una sola schermata di Bott Loader

Grazie per eventuali suggerimenti.

[EDIT by BAT] ho corretto il titolo della discussione da "Multibott" a Multiboot"
Cita messaggio
Grazie da:
#2
L' errore principale  lo hai fatto nel installare grub sulla partizione di sistema nella seconda unità .  Non ha senso mettere i SO su unità separate se poi non ne sfrutti la possibilità di mantenerli indipendenti .  Grub lo avresti dovuto installare sul MBR dell' unità linux  , dopo di che impostarla nel bios come prima unità di asvvio del pc. EasyBcd è un bootmanager  per windows , può di conseguenza gestire il multiboot a condizione che ogni SO aggiunto in dual o multiboot  disponga del suo bootloader sulla propria partizione di systema .
Ora per aggiungere un altra distribuzioni linux , la installi anche quella con il proprio bottloader sulla sua partizione di sistema , poi vai ad aggiornare grrub su quella che già hai. ( sudo update-grub2)
Al successivo riavvio Easy ti avvierà il bootloader di Ubuntu completo delle direttive di avvio per la nuova distribuzione .

Meglio ancora , dopo aver aggiornato grub ubuntu , lo trasferisci su l Mbr della sua unità

sudo grub-install /dev/sdb

poi nel bios iinverti l' ordine di avvio e fai avviare il pc dall' unità linux . ( grub aggiornato include anche le direttive di avvio per windows (10-7)

Non è invece possibile dividere in due il loader di windows in modo da evitare il passaggio dal bootloader di microsoft per la selezione windows 10 - windows 7)
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Grazie Francofait,spiegazione più che esaustiva.
Vorrei soffermarmi brevemente su quanto affermi (Grub lo avresti dovuto installare sul MBR dell' unità linux)

Era il dubbio principale che avevo quando ho installato Ubuntu da Systemback,adesso sinceramente non ricordo bene e/o non ho fatto molta attenzione a quello che facevo, mi sembra,ma forse sbaglio io, di ricordare che avevo solo la possibilità di selezionare solo la partizione di sistema da Systemback /dev/sdd1 invece che l'unità /dev/sdd per installare il Grub2...

Ultima cosa,Facendo il percorso d' installazione come lo hai descritto,eventualmente da EasyBcd posso eliminare la direttiva aggiunta per Ubuntu e lasciare solamente quelle per Win 10/7 ?

Grazie .
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Conclusa positivamente installazione ExtremaMint 17.2 e trasferito Grub2 sulla sua unita /dev/sdd con avvio principale del PC dal BootLoader di Grub2.

Francofait. Grazie per il supporto.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)