Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO]Non riesco più ad accedere al NAS Lacie cloudbox 3 Tb.
#1
Salve, da qualche giorno sto impazzendo per connettere in rete di casa questo NAS con il S.O. win 10 Pro.
Premetto che è da qualche mese che lo tengo spento e non lo uso e che da circa 2 mesi ho cambiato gestore telefonico da Telecom a TIM intestandolo alla moglie per aderire ad una nuova offerta. Prima tranquillamente bastava accendere l'HDD e dopo due minuti ero in grado di dialogare con tutto il materiale salvato senza bisogno di alcuna password o di speciali permessi, ora invece quando clicco su rete mi fa vedere che c'è il Lacie-cloudbox, mi fa vedere le due cartelle principali ma quando clicco sulla cartella principale di salvataggio SW mi chiede le credenziali come da allegato e non so cosa inserire. Chiedo umilmente aiuto perchè ho provato anche a collegarlo direttamente al PC tramite cavo ethernet ma non cambia nulla e vorrei almeno recuperare i dati. Grazie    At


Allegati Anteprime
   
Cita messaggio
Grazie da:
#2
quale allegato?
non hai allegato nulla...

intanto leggi il manuale, magari ci sono delle credenziali standard predefinite
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da: angelillos , angelillos
#3
Grazie BAT, spero che stavolta l'allegato si veda dopo la modifica. Volevo ancora aggiungere che ho già perso 2 giorni a leggere il manuale e a guardare sul web casi simili, ho provato persino a collegare direttamente al PC l'HDD col cavo ethernet ma non cambia niente. C'è chi ha scritto che bisognerebbe resettare il NAS con la conseguente perdita di tutti i dati (cosa che mi dispiacerebbe davvero fare). Persino nel sito Lacie non hanno aggionamenti per windows 10.
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Alle brutte potresti procedere in questo modo ma SOLO SE NON HAI CONFIGURATO I DISCHI IN RAID:
ti basta estrarre i dischi dal NAS e collegarli ad un normale PC desktop, salvare tutti i dati (ammesso che tu abbia spazio a suffieneza... il che non è detto se avevi un NAS) ed infine eseguire la procedura di reset
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#5
[RISOLTO!]

Alla fine senza stare a smontare l'HDD e rischiando di perdere tutti i dati ho premuto il tastino reset e magicamente dopo qualche minuto è apparsa al suo interno una cartella chiamata "RECOVERY con tutti i dati salvati. Inoltre sono state create altre 3 cartelle nominate: "Videos, Music, photos vuote. Il tutto racchiuso nella cartella Family". Grazie comunque per l'aiiuto! At Smile
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)