SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO]Partizionamento hard disk multidistro
#11
Corretto. Io ho sempre tre partizioni per gli OS e scelgo sempre il partizionamento personalizzato.
Cita messaggio
Grazie da:
#12
Ciao a tutti,
rage ti dico anche la mia.
Potendo disporre di 1tb gestirei lo spazio diversamente e cioè dedicherei 200gb per le quattro distro e lascerei 800gb non allocato solo inizialmente.

Dico questo perché nell'usare quattro sistemi operativi avvertirai sicuramente la necessità di condividere dati, e la soluzione più comoda è dedicare a ciò almeno una partizione.
Oltre che per i dati comuni anche per il pentesting, ad esempio, potresti trovare comodo salvare nella partizione dati delle voluminose rainbow tables o delle immagini e dei pacchetti da analizzare, per poi accedervi indifferentemente sia da backbox che da parrot.
Analogamente se poi volessi provare altre distro o fare un "laboratorio", potresti creare un'altra partizione anche solo per le macchine virtuali.
Poi magari potresti avere voglia di fare una partizione criptata per i dati più sensibili.

Insomma, secondo me non è molto utile dedicare sin da subito 300gb per una sola distro, poi ovviamente vedi tu.
Ciao
just my two cents
Cita messaggio
Grazie da:
#13
se crei manualmente le partizioni, dai uno sguardo a:
http://wiki.ubuntu-it.org/Hardware/Dispo...izioni#gpt
se invece sai già come muoverti, non tenere conto di questo mio. ciao
Cita messaggio
Grazie da:
#14
Grazie dei consigli a tutti, sto iniziando, ho creato la partizione in fat 32 ma come flag assieme a boot mi mette anche esp in automatico, che significa?
It's Never Too Fast


Cita messaggio
Grazie da:
#15
Sono nella fase di installazione personalizzata di Ubuntu, allora come procedo? Ho creato una partizione da 100gb per Ubuntu, quindi secondo la guida postata da Giusti dovrei installare solo la root e assegnarle la partizione in fat32 come punto di Mount, giusto?
It's Never Too Fast


Cita messaggio
Grazie da:
#16
Finalmente ci sono riuscito, ho fatto numerosi tentativi con Ubuntu ma nulla da fare, si installava ma non entrava il grub. Secondo la guida postata da giusti avrei dovuto mettere come punto di mount EFI boot partition ma la voce non era presente. Ho risolto installando Mint in manuale che ha installato il suo Grub che adesso vede sia Ubuntu che Mint. Adesso si avanza con le altre distro.
Se vedete errori nella schermata dite pure, a me non sembra tutto ok ma almeno funziona tutto ed è anche veloce.


Allegati Anteprime
   
It's Never Too Fast


Cita messaggio
Grazie da:
#17
errori no, ma ti sei accorto di avere 731,27 GiB non allocati vero? Undecided
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
Supporto su Informatica Libera
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
Grazie da:
#18
Certo, ho deciso di procedere con una distribuzione alla volta, installato Ubuntu, provato e aggiornato sembra tutto ok. Installato Mint, provato e aggiornato anche li tutto ok. Ma qualcosa non mi quadra, il Grub funziona ma é quello di Mint. Vorrei che il grub fosse gestito da Ubuntu.
Come mai nella partizione di Ubuntu manca / come punto di Mount? Eppure in fase di installazione l'avevo messo!
It's Never Too Fast


Cita messaggio
Grazie da:
#19
forse perchè sei su mint. se avvii ubuntu cosa ti dice?
Cita messaggio
Grazie da:
#20
mi scuso, a forza di partizionamenti non me ne ero accorto, qua siamo in Ubuntu, tutto ok.
Ma per il Grub, come faccio a usare quello di Ubuntu?


Allegati Anteprime
   
It's Never Too Fast


Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: