SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Partizione dati non accessibile
#1
Buongiorno a tutti.
Chiedo aiuto in merito all'impossibilità di creare una partizione dati, in un portatile Lenovo Ideapad S130 in cui ho installato solamente Ubuntu 18.04.
Nel corso dell'intallazione ho lasciato circa 60 Gb non allocati, con l'intento di creare successivamente la partizione dati in ntfs o ext4 di dimensione circa 40 Gb e lasciare il rimanente non allocato avendo letto che nel disco ssd e cosa buona.
Ora, procedendo su Gparted alla creazione della partizione dati, sia ntfs che ext4, pur vedendola,(sia su Gparted che sulla scrivania ) non ho la possibilità di scrivere nulla. Dal Wiki del sito Ubuntu si capisce che occorre operare per renderla montata all'avvio attraverso chmod, ma nel passato mi pare di aver creato partizioni senza intervenire con procedure complesse per poterle utilizzare, e comunque la partizione risulta montata; dalle Proprietà, non risultano i permessi di scrittura. Allego situazione Gparted nel quale non riesco a creare nuova partizione accessibile Ringrazio anticipatamente per la disponibilità. Cordiali saluti


Allegati Anteprime
   
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Citazione:lasciare il rimanente non allocato avendo letto che nel disco ssd e cosa buona
20GB ???????????????

nella tua immagine si vede uno spazio non allocato. inizia con gparted a creare una partizione in ext4 oppure in ntfs poi vedremo come renderla disponibile.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Buongiorno e ben ritrovato dxgiusti.
Grazie per l'ormai abituale disponibilità Tongue
Riguardo alla dimensione di spazio non allocato, ho letto in vari siti/post, che per il funzionamento ottimale dell'SSD, è opportuno lasciare il 10% di spazio non allocato, ma cortesemente dimmi la tua opinione al riguardo; su questa macchina non ho comunque necessità di avere grandi dimensioni, essendo in uso a mio figlio tredicenne con lo scopo di imparare ad usare il pc e sopratutto comprenderne il funzionamento(di Ubuntu, in quanto affascinato da tale sistema piuttosto che da windows).
Tornando al problema della partizione dati, abbiamo provveduto a creare la partizione, ma non è possibile utilizzarla, in quanto è impostata con i permessi di root e non di utente.
In allegato schermate di Gparted, e le proprietà della partizione.
Ci siamo documentati in rete, ma non abbiamo competenze sufficienti a riconoscere quale è la giusta procedura da seguire, tra le varie riguardanti l'argomento.
Utilizzando Disk, di cui trovi in allegato schermata, sembra tutto regolare. Immaginiamo che la soluzione avverà con l'utilizzo del terminale.
In attesa di indicazioni, cordiali saluti e buona giornata
Cita messaggio
Grazie da:
#4
guarda questo:
https://wiki.ubuntu-it.org/Hardware/Disp...zioni/Ext4
se trovi difficoltà posta pure.
se leggo bene le tue immagini la tua è già montata in media quindi la prima parte non ti serve.
Cita messaggio
Grazie da: chourmo , chourmo
#5
Se ho capito devo seguire questo paragrafo:

Permessi tramite chown

Per attivare la partizione in scrittura tramite chown, digitare il comando:

sudo chown -R nome_utente:nome_utente /media/PUNTO_DI_MOUNT

Supponendo di avere come nome utente mario e punto di mount /media/Partizione_Linux, il comando diverrà:

sudo chown -R mario:mario /media/Partizione_Linux

Pertanto ho scritto a terminale:

point@point-pc:~$ sudo chown -R PointTongueoint /media/Magazzino
chown: utente non valido: "PointTongueoint"
point@point-pc:~$

...ma sono certo di non aver fatto correttamente...
Mi puoi chiarire l'errore?
Mille grazie
Cita messaggio
Grazie da:
#6
dalla tua immagine io vedo un altro nome.
vai in nautilus, altri percorsi, la cartella media e guarda come si chiama il tuo punto di mont.
il comando sarà:
Citazione:sudo chown -R tuo_nome_login:tuo_nome_login /media/nome_della_cartella_che_leggi_in_media
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Grazie dxgiusti, risolto.
Un pò difficoltoso ma con alcuni tentativi è andato a buon fine.
Non siamo riusciti però a seguire le tue indicazioni per ottenere il punto di mount da nautilus, quali "vai in nautilus, altri percorsi, la cartella media e guarda come si chiama il tuo punto di mount", in quanto digitando nautilus su "attività" abbiamo ottenuto due cartelle con il nome nautilus ma entrambe senza traccia di "media".
Il punto di mount lo abbiamo ottenuto attraverso il software Dischi .
Grazie per la tua disponibilità.
Cordiali saluti
Cita messaggio
Grazie da:
#8
l'importante è risolvere, poi le strade sono molteplici.
ti rammento che i file che metterai nella partizione in oggetto, quando li elimini andranno a finire nel cestino della partizione e questo a lungo andare potrebbe crearti problemi di spazio. se ti interessa che vadano a finire nel cestino di sistema, apri un nuovo post dedicato.
ciao
Cita messaggio
Grazie da:
#9
@ dxgiusti   un chiarimento a quanto hai scritto in merito a:

"ti rammento che i file che metterai nella partizione in oggetto, quando li elimini andranno a finire nel cestino della partizione e questo a lungo andare potrebbe crearti problemi di spazio. se ti interessa che vadano a finire nel cestino di sistema....."

Eliminando un file e visualizzando i "file nascosti", appare la cartella "trash"
Eliminandola mi confermi che non viene interessato il cestino della partizione?
Allego immagini per chiarire meglio il quesito.
Mille grazie e cordiali saluti
   
   
Cita messaggio
Grazie da:
#10
si, quello è il cestino della partizione. tutte le partizioni e le chiavette lo hanno. eliminandolo, il sistema ne ricreerà uno nuovo vuoto.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)