SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Passare dalla 10:04 di Ubuntu a...
#53
In quel topic si riferiva al fatto che Lubuntu non aveva nel repo il driver video per quella versione, ma ne esistevano in formato compresso dal produttore o da qualche altra parte, di cui poi lui ha estratto nella home e in cui era presente uno xorg.conf.
Il tuo è un caso diverso, tu devi prima creare il file xorg,conf dato che non esiste.

il file xorg.conf si crea così, come descritto sul wiki di ubuntu:

1) copiare uno xorg.conf di sicurezza, per eventuale ripristino in caso di difficoltà, se esistente :
Codice:
sudo cp /etc/X11/xorg.conf /etc/X11/xorg.conf.backup

a) Per ripristinare eventualmente una versione precedente funzionante dello xorg.conf:
Codice:
mv /etc/X11/xorg.conf.backup /etc/X11/xorg.conf

2) Per creare e riconfiguare lo xorg.conf.new nella directory home.

a) Entrare nel terminale con CTRL+ALT+F1 (vale per Mint mate, quindi trovate il comando secondo la vostra distribuzione)oppure entrare in modalità recovery e scegliere il terminale.
b) Inserire il proprio nome utente e password.
c) Arrestare il server grafico X con:
Codice:
sudo service mdm stop
* mettere il proprio gestore dei desktop. ( da non confondere con il DE stesso - Gnome, Mate, Unity 2-3D, Kde, Xfce etc ).
A seconda delle distribuzioni è diverso - lightdm, kdm, gdm, mdm, xdm, lxdm, wdm etc
Per sapere quale avete basta accedere da gestore pacchetti e nell'apposita casella di ricerca, digitare display manager.
Quello marcato nella casella sarà il vostro gestore.
Indi mettere quello che avete trovato al posto di "mdm".
   
d) Per riconfigurare il server grafico X digitare il seguente comando:
Codice:
sudo X -configure
Questo genererà il file xorg.conf.new nella cartella Home
Se necessario editare il file xorg.conf.new.
   
e) È possibile testare il file di configurazione generato digitando:
Codice:
sudo X -config $HOME/xorg.conf.new

f) Se la risoluzione è soddisfacente, digitare il seguente comando:
Codice:
sudo cp $HOME/xorg.conf.new /etc/X11/xorg.conf

g) Riavviare il server grafico con :
Codice:
sudo service mdm start
* mettere il proprio gestore dei desktop. ( da non confondere con il DE stesso - Gnome, Mate, Unity 2-3D, Kde, Xfce etc ).
A seconda delle distribuzioni è diverso - lightdm, kdm, gdm, mdm, xdm, lxdm, wdm etc
Per sapere quale avete basta accedere da gestore pacchetti e nell'apposita casella di ricerca, digitare display manager.
Quello marcato nella casella sarà il vostro gestore.
Indi mettere quello che avete trovato al posto di "mdm".

Questo lo devi fare prima per crearlo e testare le eventuali risoluzioni possibili.
Se poi non è sufficiente bisogna trovare le risoluzioni, da inserire in un punto specifico dello xorg.conf di cui in quel topic che ti ho postato c'era un fac-simile di esempio di come doveva essere impostato all'incirca, ma con i parametri trovati da questo tuttorial.
Cita messaggio
Grazie da:


Messaggi in questa discussione
RE: Passare dalla 10:04 di Ubuntu a... - da supertuxkart - 28-02-2015,22:36

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: