Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Problema Installazione Mint 17 Plus Remix da usb in modalità live
#1
Salve a tutti. 
Il mio problema è che non riesco proprio a installare il nuovo sistema operativo.
Ho provveduto al partizionamento del disco seguendo le istruzioni del professor Cantaro e dopodichè ho avviato la procedura di installazione cliccando sull'Icona installazione Mint 17 Plus Remix presente sul desktop di Ubuntu caricato in modalità live con penna usb. Ho seguito tutti i passaggi pari pari alla videoguida del Prof e alla fine l'installazione risultava completata con successo. Dunque ho riavviato il pc ma il sistema si è riavviato di nuovo in modalità live (non è uscito il menu di scelta tra i vari sistemi operativi, mi ero dimenticata di dire che ho optato per la doppia partizione Windows 7/Ubuntu). Andando però su GParted noto che il sistema è montato, cioè la partizione è occupata da Ubuntu non è più vuota come prima solo che non si avvia, cioè è come se non avessi fatto niente. Se stacco la pen driver all'avvio si apre normalmente Windows coma al solito senza alcun menu di scelta...perchè?cosa sbaglio? Adesso ho deciso di resettare tutto su Gparted e sono ritornata alla situazione iniziale ossia, nell'ordine: Riservato per il il sistema (100 Mb), Windows 7 (circa 61 Gb), spazio non allocato (1 Mb) partizione estesa interamente occupata dalla partizione logica Dati (236 Gb)...come mi consigliate di procedere?grazie :-)

P.S. Se volete aiutarmi fate conto che state parlando con una totale analfabeta in materia Wink
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Un'altra domanda, con GParted come posso spostare lo spazio non alloccato all'inizio dopo il riservato per il sistema piuttosto che tra Windows e la partizione estesa?
Cita messaggio
Grazie da:
#3
una cosa alla volta. partiamo dall'inizio. cosi come è adesso avvia la distribuzione in live. apri gparted per visualizzare il tuo come è adesso, cattura la schermata e postala. poi vedremo
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Non so come, proprio sono riuscita a spostare lo spazio non allocato prima della partizione windows Wink ora sto aspettando che termini l'applicazione delle operazioni in sospeso (ci impiega un pò), così poi vi posto la schermata di gparted..se capisco come s fa.. Grazie per aver risposto!
Cita messaggio
Grazie da:
#5
bene. speriamo che tutto si concluda in modo perfetto. spostare una partizione di sistema è sempre un rischio.
Cita messaggio
Grazie da: daninabilla
#6
Dopo che hai installato Mint, devi togliere la chiavetta USB (pendrive) altrimenti, riavviando continuerai ad entrare sempre in modalità Live.

Riepilogando:

1 - Dopo l'installazione di Mint scegli di arrestare il sistema (non riavviare)

2 - A computer spento togli la pendrive

3 - avvia il computer e dovresti aver eGrub per la scelta dle sistema operativo da avviare (Windows o Mint).
Cita messaggio
Grazie da: daninabilla
#7
     Ecco la schermata Gparted..adesso vedo se si avvia Windows (voglio accertarmi di non aver fatto nessun disatro Wink dopo lavoro di nuovo sulle partizioni e riprovo con l'installazione e vi faccio sapere..certo che mi so complicare la vita.. Wink Grazie a tutti
Cita messaggio
Grazie da:
#8
Come non detto, Windows non si avvia..non fa nulla, avevo già in mente di lasciare solo Ubuntu. Non capisco perchè la partizione C comunque sia piena cioè Windows c'è ma non parte..così come mostrato dalla schermata che ho postato sopra..Comunque, se volessi tenere solo Ubuntu (al momento non ho i driver di Win 7 e se ho ben capito in dual bot va sempre installato prima Windows e poi Ubuntu, no?) come devo procedere? Lasciare Partizione Logica Dati e Riservato per il sistema ,eliminare la partizione primaria Win ed installare una sola partizione primaria con Ubuntu? Così facendo non rischio di perdere anche i driver del mio pc (Asus)? Scusate l'ignoranza...
Cita messaggio
Grazie da:
#9
(01-09-2015,14:44 )daninabilla Ha scritto:  Ecco la schermata Gparted..adesso vedo se si avvia Windows (voglio accertarmi di non aver fatto nessun disatro Wink dopo lavoro di nuovo sulle partizioni e riprovo con l'installazione e vi faccio sapere..certo che mi so complicare la vita.. Wink Grazie a tutti

Ma dove hai installato ubuntu? dalla schermata che hai postato non hai installato assolutamente ubuntu. Undecided
Ubuntu non usa file system ntfs che è solo di window ,usa ext4, ext3 , ext2 ,btrfs.
soppratutto ext4 perchè ext2 , ext3 sono obsoleti come file system.
Pace e Serenità a tutti voi per un mondo migliore Tongue  Heart
Cita messaggio
Grazie da:
#10
Si quella che ho messo è successiva..visto che non riuscivo ad aprire ubuntu ho deciso di resettare la situazione del disco e riportarla allo stato iniziale che è quello che ho postato..quindi ho deciso di svuotare completamente il disco lasciando la sola partizione "riservato per il sistema" di Win 7 dal momento che non ho idea di cosa sia quindi ho preferito non combinare altri guai e ho reinstallato di nuovo Mint..per lo meno la procedura sembra sia andata a buon fine..solo che di nuovo non si avvia. Ho seguito le indicazioni del Prof. Cantaro, rimuovendo l'usb dopo aver arrestato il pc ma all'avvio mi esce solo lo schermo nero di Windowsche non può essere avviato e nient'altro...adesso posto l'attuale stato del disco da GParted. Mi sapete dire il significato di quei simboli a forma di telefono (?) e soprattutto che devo fare??? Grazieeeee Smile
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)