SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Problema con Hp scanjet 200
#1
Avevo un problema (ved. http://www.istitutomajorana.it/forum2/Th...#pid135282) ed è stato risolto.
Adesso stavo facendo una scansione con il mio scanner Hp scanjet 200 per trasformare una foto in pdf e alla fine NON me lo ha permesso segnalandomi il seguente messaggio:

[Immagine: https://i.postimg.cc/nLG909f9/Screenshot-32.png]

Il mio s.o - dopo aver portato la ram da 2 a 4 gb e installato un ssd - è Windows v. 1809. Prima avevo installato Windows v. 1803 e NON mi aveva mai fatto questo scherzo.
Che succede? Come posso risolvere?
Grazie
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Non capisco.
Con lo scanner fai la scannerizzazione di un foglio, questo viene salvato in una certa posizione che se vuoi puoi anche cambiare.
Una volta fatta la scannerizzazione solo dopo selezioni il file per trasformarlo in pdf è corretto?
Il problema c è nel file immagine che scannerizzi (jpeg jpg) o nel programma che usi per convertirolo(quale prog).
Scusa sembrano domande banali ma io non ho compreso bene.
            La vita è come uno specchio:ti sorride se la guardi sorridendo.
                                                    Un giorno senza rischio è non vissuto.....                  
PCLinuxOS Mate - Manjaro Mate/Xfce
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Come dicevo nell'altro post, prova almeno per curiosità questo:
START>Impostazioni>Aggiornamento e sicurezza>Sicurezza di Windows
click su "Sicurezza dispositivi"
click su "Dettagli isolamento core"
ho dovuto disattivare l'opzione "Integrità della memoria", altrimenti entrava in conflitto con la virtualizzazione hardware (a un altro utente succedeva un'altra cosa -che non ricordo- gli ho fatto disattivare l'opzione ed è tornato tutto a posto")

Non so se sia questo il problema: se invece di reinstallare da zero sull'SSD hai migrato il sistema da immagine precedente è assai probabile che avrai in continuazione problemi di questo tipo o altre stranezze. In tal caso ti converrebbe reinstallare direttamente Win10 su SSD da zero, è la via più sicura anche se ti fa perdere un po' di tempo per riconfigurare tutto.
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#4
(25-02-2019,18:11 )D-BARTO Ha scritto: Non capisco.
Con lo scanner fai la scannerizzazione di un foglio, questo viene salvato in una certa posizione che se vuoi puoi anche cambiare.
Una volta fatta la scannerizzazione  solo dopo selezioni il file per trasformarlo in pdf è corretto?
Il problema c è nel file immagine che scannerizzi (jpeg jpg) o nel programma che usi per convertirolo(quale prog).
Scusa sembrano domande banali ma io non ho compreso bene.

Ecco qua:
Apro Hp Scanjet 200 e clicco per la scansione su ‘Documento su file pdf’
Do il via cliccando su ‘Scansione’
Fatta la scansione clicco su ‘Fine’ e mi appare l’immagine che ho postato.
Quindi la scansione NON viene portata a termine e quindi NON viene indirizzata nella solita cartella in Documenti>Scansioni personali.
Noto che su ‘Cambia impostazioni’>’Posizione di salvataggio’ NON è indicata alcuna posizione.
Su ‘Sfoglia’ inserisco ‘Scansioni personali’ e do l’ok.
Faccio partire la scansione, clicco su ‘Fine’ - e mi esce il messaggio che ho postato – anziché finire (il prodotto della scansione) nella solita cartella ‘Scansioni personali.
Purtroppo tutto QUI!

Mentre con una foto che apro con Print chiedendo di stamparla con Microsoft Print to PDF sembra filare tutto liscio.
Cita messaggio
Grazie da:
#5
(25-02-2019,18:50 )BAT Ha scritto: Come dicevo nell'altro post, prova almeno per curiosità questo:
START>Impostazioni>Aggiornamento e sicurezza>Sicurezza di Windows
click su "Sicurezza dispositivi"
click su "Dettagli isolamento core"
ho dovuto disattivare l'opzione "Integrità della memoria", altrimenti entrava in conflitto con la virtualizzazione hardware (a un altro utente succedeva un'altra cosa -che non ricordo- gli ho fatto disattivare l'opzione ed è tornato tutto a posto")

Non so se sia questo il problema: se invece di reinstallare da zero sull'SSD hai migrato il sistema da immagine precedente è assai probabile che avrai in continuazione problemi di questo tipo o altre stranezze. In tal caso ti converrebbe reinstallare direttamente Win10 su SSD da zero, è la via più sicura anche se ti fa perdere un po' di tempo per riconfigurare tutto.

Stamane BAT, seguendo le tue indicazioni sono arrivato al punto che vedi qui sotto:

[Immagine: https://i.postimg.cc/SxrMHyqC/Screenshot-33.png]

non trovo però l'opzione da disattivare 'Integrità della memoria.
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Forse BAT cliccando su Defender Controlled folder access feature enabled, segnalato da D-BARTO e cliccando poi su Microsoft knowledge base article e seguendo le indicazioni, sembra che i miei due problemi che mi assillavano si siano dissolti.
Da incompetente ritengo però che le tue indicazioni siano simili a quelle che ho seguito, percorrendo forse un'altra strada.
Ma che succede con questa ultima versione di Windows 10: la 1809???

Se confermata la soluzione, grazie a tutti e due e se non lo fosse grazie lo stesso per la disponibilità e l'impegno dimostratimi. Smile
Cita messaggio
Grazie da:
#7
La mia pagina di opzioni è diversa: io subito sotto la voce "Isolamento Core" ho l'opzione "Integrità della memoria"...


Allegati Anteprime
   
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)