Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Problema driver TP-LINK TL WN823N
#1
Salve, uso Ubuntu 14.04 e come da titolo ho un grosso problema con la connessione wifi. Network manager mi segnala sempre la connessione al massimo e funzionante ma spesso in realtà non c'è accesso ad internet, la soluzione è aspettare 30-40 secondi e tutto torna come prima oppure scollegare e ricollegare la connesione.
Per l'installazione ho seguito una procedura specifica per l'adattore che uso, trovata su un blog, praticamente uguale a questa

http://www.istitutomajorana.it/forum2/Th...ht=tp-link

Dal comando lsub l'adattore viene visto come "Bus 004 Device 003: ID 0bda:8178 Realtek Semiconductor Corp. RTL8192CU 802.11n WLAN Adapter"

L'unica anomalia che riscontro (oltre alla disconnessione) è che se lancio da terminale "lsmod | grep rtl" (come indicato al primo punto della procedura che ho linkato) non succede nulla,  anche se riavviando oppure ripetendo la procedura (operazione che ovviamente mi restituisce messaggi di errore perché sono cartelle già esistenti) mi dà il risultato indicato (varie scritte "realtek...." ecc...).
Ho un router "fastweb" vv2222 con protezione wpa-wpa2, tkip-aes; ve lo scrivo perché anche con altri pc con linux installato (sempre ubuntu, varie derivate) ho riscontrato vari problemi simili, problema riscontrato anche su uno smartphone Samsung. Ci può essere qualche problema di compatibilità?
Premetto che il wireless funziona perfettamente con windows 7 / 10 e il mio smartphone.

Sul sito della tplink sono presenti dei driver per linux  (è una cartella con vari file, ho provato a seguire quale procedura letta on line su come installare i make file ma non ci sono riuscito) ma non ho risolto e non ho ancora provato Ndiswrapper.
Grazie per il supporto.

p.s. Nessun problema con il cavo lan e ho provato a disinstallare network manager e ho provato al suo posto WICD. Connessione leggermente più stabile ma comunque il problema non si era risolto e in più non sono riuscito a mettere WICD nella barra superiore ridotto a icona e sono quindi tornato a NM.
Parte della disumanità del computer sta nel fatto che, una volta programmato e messo in funzione, si comporta in maniera perfettamente onesta.
Isaac Asimov
Cita messaggio
Grazie da:
#2
ciao, con la chiavetta innestata nel pc, apri il terminale e digita:
sudo lshw -c network > lshw.txt
ti chiederà la password, digitala tutta anche se sembra che non la scrive e dai invio; alla fine sulla tua /home troverai un file .txt che allegherai al tuo prossimo post.
ciao

ps: lshw sta per lista (hw=hardware) quindi la prima lettera è una elle minuscola
Scusate il ritardo...  Angel
Grazie a chi dice Grazie  At
Usate l'errore come chiave di ricerca su Google
Cita messaggio
Grazie da:
#3
(11-10-2015,10:16 )GiuS Ha scritto: ciao, con la chiavetta innestata nel pc, apri il terminale e digita:
sudo lshw -c network > lshw.txt
ti chiederà la password, digitala tutta anche se sembra che non la scrive e dai invio; alla fine sulla tua /home troverai un file .txt che allegherai al tuo prossimo post.
ciao

ps: lshw sta per lista (hw=hardware) quindi la prima lettera è una elle minuscola

Grazie per la risposta, ti allego il file txt.


Allegati
.txt   lshw.txt (Dimensione: 1,13 KB / Download: 8)
Parte della disumanità del computer sta nel fatto che, una volta programmato e messo in funzione, si comporta in maniera perfettamente onesta.
Isaac Asimov
Cita messaggio
Grazie da:
#4
hai collegato la chiavetta a una porta usb 2.0 sul tuo pc? generalmente le porte usb 3.0 sono caratterizzate da una linguetta blu, mentre le usb 2.0 da una linguetta nera.
Scusate il ritardo...  Angel
Grazie a chi dice Grazie  At
Usate l'errore come chiave di ricerca su Google
Cita messaggio
Grazie da:
#5
La chiavetta è collegata tramite una prolunga usb ad una porta USB 2.0, non penso a malfunzionamenti della porta perché la chiavetta risulta sempre collegata e la connessione attiva (anche se non naviga).
Ora da network manager ho assegnato un ip fisso con dns google e sto provando con questa nuova configurazione.
Parte della disumanità del computer sta nel fatto che, una volta programmato e messo in funzione, si comporta in maniera perfettamente onesta.
Isaac Asimov
Cita messaggio
Grazie da:
#6
http://www.istitutomajorana.it/forum2/Th...-rtl8192cu

ciao, avevo il tuo stesso problema ed ho risolto come sopra (in xubuntu)

im altri (manjaro, etc) con:

git clone https://github.com/dz0ny/rt8192cu.git --depth 1

f git is not present, install it.

cd rt8192cu
make
sudo make install

Note: If you get an error like /build directory already exists, then delete it by using its absolute path…like:

rmdir /lib/..../..../..../build

Now you have to remove the old driver from the kernel:

sudo modprobe -r rtl8192cu

Next, enter your newly compiled module(8192cu.ko) into the kernel:
1

sudo modprobe 8192cu

Blacklist the old driver(rtl8192cu), so that it does not load on startup:
1

sudo echo "blacklist rtl8192cu" >> /etc/modprobe.d/blacklist.conf

REBOOT. The rtl8192cu should work days on end without a glitch.

scusa la forma poco elegante, ma col problema anch'io mi sono scornato parecchio
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Ciao Giovanni, grazie per la risposta.
La prima guida che hai postato l'ho già seguita, per scrupolo l'ho ripetuta e in effetti mi ha dato una serie di errori di file già esistenti o pacchetti già installati.
Mi sorge un dubbio che giro agli utenti più esperti di me, leggo alla fine della guida "Ensure the native (and broken) kernel driver is blacklisted"; in caso di aggiornamento del sistema potrebbe sorgere qualche problema con questi "native (and broken) kernel?
Parte della disumanità del computer sta nel fatto che, una volta programmato e messo in funzione, si comporta in maniera perfettamente onesta.
Isaac Asimov
Cita messaggio
Grazie da:
#8
se non hai risolto prova con
git clone https://github.com/dz0ny/rt8192cu.git --depth 1

con questo link viene riconosciuto il kernel installato e scaricati i moduli necessari

il native kernel driver è il rtl8192cu che va messo nella blacklist e sostituito con il 8192cu
finchè sta nella blacklist è inattivo
dopodichè devi stare attento a non aggiornare il tuo kernel, altrimenti devi ripetere l'operazione
riattivando però il vecchio driver (rtl8192cu) decommentandolo nella blacklist e riattivando il collegamento alla rete
a singhiozzo sino ad operazione ultimata
Cita messaggio
Grazie da:
#9
Ora sono in fase di prova ma sembra funzionare (ho assegnato un ip fisso e ho eseguito nuovamente la procedura già fatta).
In effetti dopo aver installato ubuntu ho scaricato le app che di solito uso e ho installato l'adattatore wireless, successivamente ho fatto un lungo aggiornamento, magari ho aggiornato il mio kernel ed è nato il problema.

Il tempo di provare la  connessione e rinomino il titolo con "risolto".

Grazie a tutti per il supporto.
Parte della disumanità del computer sta nel fatto che, una volta programmato e messo in funzione, si comporta in maniera perfettamente onesta.
Isaac Asimov
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)