Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


//Removed by EUCookieLaw Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Quale distro recente per ricreare Ubuntu 9.10 ?
#1
Ciao a tutti, sono affezionato alla interfaccia di Ubuntu un po datata (es 9.10)
Vorrei installare sull'attuale PC abbastanza recente una versione leggera e funzionale
e soprattutto compatibile con l'hardware (cosa che stranamente non sono riuscito a ottenere
con Ubuntu 14.04 Mate (vedi frequenti e misteriosi problemi di avvio)
Ho provato varie versioni ad esempio la PCLinuxOs molto versatile con cui
ottenere quasi esattamente l'interfaccia di Karmic Koala (!) ma
la mancanza del GRUB (o meglio per inserirlo mi sembrava una cosa complicata)
e altre complicazioni, me l'hanno fatto scartare
Stavo valutando l'ipotesi di Xubuntu, ma vorrei sapere (ecco la mia domanda) :
- posso ottenere un ambiente grafico simile a Gnome-Mate con Debian ?
con Mint ? (.... Mint Mate non è affatto Gnome-mate !!! ) oppure ?

GRAZIE

   
Cita messaggio
Grazie da:
#2
con pclinux una volta installato, basta abillitare da synaptic > grub 2 <. nulla altro. aggiornandolo dal terminale come qualsiasi aggiornamento su una distribuzione qualsiasi, rileverà le eventuali altre distribuzioni.
quindi l'affermazione:
"la mancanza del GRUB (o meglio per inserirlo mi sembrava una cosa complicata)
e altre complicazioni,"
è completamente priva di ogni fondamento.
per info, le ultime iso di pclos hanno già abilitato grub2, per cui non bisogna fare proprio nulla.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Ricreare Ubuntu 9.10 è praticamente assurdo, al massimo puoi ricreare il suo ambiente grafico.

(05-12-2015,09:54 )yak66 Ha scritto: Stavo valutando l'ipotesi di Xubuntu, ma vorrei sapere (ecco la mia domanda) :
- posso ottenere un ambiente grafico simile a Gnome-Mate con Debian ?
con Mint ? (.... Mint Mate non è affatto Gnome-mate !!! ) oppure ?
Non capisco bene: stai usando Xubuntu, Debian, Mint o quale altra distribuzione?  Undecided
E cosa sarebbero Mint Mate e Gnome-mate?
So bene che Mint è una distribuzione che utilizza Mate come ambiente a fianco del suo ambiente principale Cinnamon, ma ovviamente fa le proprie personalizzazioni, ma Gnome-mate proprio non lo capisco.
Mate è un ambiente desktop, Gnome (ormai inteso come 3) è un altro ambiente desktop, hanno in comune solo le librerie grafiche gtk3 (visto che Mate pare abbia completato il passaggio) e i pacchetti principali e gli sviluppatori di Mate copiano e rinominano, sono comunque due ambienti diversi, creati con scopi totalmente diversi.
L'interfaccia della 9.10 (mi pare che la 9.10 fosse il famoso "gibbone") era il "defunto" Gnome 2 che usava appunto le gtk2, le stesse che sta ancora utilizzando Xfce, in attesa di completare il passaggio alle gtk3 (ok ok, forse "completare il passaggio" in questo caso è un parolone con poco senso...  Tongue ).

Un'interfaccia simile la ottieni con Mate (che altro non è che il clone di Gnome 2 evolutosi adottando le gtk3) quindi con Mate avresti un'interfaccia identica (sia esteticamente che funzionalmente ***) ma adattabile anche alle future evoluzioni di Gnome, da cui copia i pacchetti principali.

Con Xfce potrai creare qualcosa di simile (praticamente identico) a livello estetico, ma il funzionamento sarà comunque un po' diverso (ogni ambiente ha le sue procedure, tanto per fare un esempio stupido: in Gnome 2 installare un tema significava semplicemente trascinarlo nella relativa finestra, in Mate non sempre funziona correttamente, in Xfce le finestre sono tutt'altre e fai molto prima a bypassare tutto copiando la cartella del tema nella cartella nascosta .themes, cosa che comunque è valida per qualsiasi ambiente)

Personalmente trovo che Xfce sia il massimo come personalizzazione (forse solo Kde lo supera da questo lato, ma non digerendo tale ambiente non saprei dirlo) e lo puoi trasformare come vuoi, ma devi sempre tener presente che hai comunque un ambiente diverso, che somiglia a un altro ma non lo è!

(*** = in realtà, personalmente, ho sempre trovato in Mate qualche difettuccio che non riscontravo in Gnome 2, nulla di irrisolvibile ma diversi comportamenti che utilizzavo costantemente in Gnome 2 non funzionavano perfettamente in Mate, evidentemente sono sfortunato e le "clonazioni" che ho usato io erano difettose...  Undecided  ...ma per fortuna, anche Xfce ha beneficiato dell'eredità di Gnome 2...  Tongue )
Il sentimento più forte e più antico dell'animo umano è la paura, e la paura più grande è quella dell'ignoto.
Howard Phillips Lovecraft - L'Orrore Soprannaturale nella Letteratura
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Ciao,
con PCLinuxOs quando l'ho installato, non c'era il GRUB presente,
a dire il vero ho provato un paio di versioni, non ricordo quali
e per installare il Grub bisognava seguire un articolata sequenza
(... boh forse ricordo male)

Attualmente ho installato sul pc Ubuntu 14.04 Mate che va bene ma ho trovato anche io
"stranezze" e piccoli bug, cosa che non aveva Ubuntu 10.04 Gnome

Xubuntu l'ho avuto tempo fa (10.04) ma ricordo che certe operazioni, ad esempio il semplice
accesso alle Risorse (hd) era macchinoso e altre cose poco intuitive
(almeno per chi proveniva da Gnome)

poi ci sarebbe Linux Mint : davvero posso ricreare un ambiente grafico
simile a quello di Gnome "classico" ??
Cita messaggio
Grazie da:
#5
(05-12-2015,11:58 )yak66 Ha scritto: Attualmente ho installato sul pc Ubuntu 14.04 Mate che va bene ma ho trovato anche io
"stranezze" e piccoli bug, cosa che non aveva Ubuntu 10.04 Gnome
Allora non sono solo io a non avere avuto fortuna con la "guerra dei cloni" Smile
(05-12-2015,11:58 )yak66 Ha scritto: Xubuntu l'ho avuto tempo fa (10.04) ma ricordo che certe operazioni, ad esempio il semplice
accesso alle Risorse (hd) era macchinoso e altre cose poco intuitive
(almeno per chi proveniva da Gnome)
Da allora di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia: Xubuntu ha ereditato da Gnome 2 forse fin di più di quanto ha "clonato" Mate... Smile
(05-12-2015,11:58 )yak66 Ha scritto: poi ci sarebbe Linux Mint : davvero posso ricreare un ambiente grafico
simile a quello di Gnome "classico" ??
Mint è una distribuzione derivata da Ubuntu (o, in un caso particolare, direttamente da Debian Testing, bypassando quindi Ubuntu LTS e le sue personalizzazioni), in Mint l'ambiente Mate è più recente di quello che ho visto disponibile in Ubuntu LTS (mi pare sia la 1.8 contro la 1.6 di Ubuntu), ma è personalizzato con i temi e le caratteristiche tipiche di Mint, esattamente come Ubuntu-mate è personalizzato da Ubuntu (lo puoi tranquillamente provare in Live da USB, per renderti conto: è molto ben fatto, ma è molto personalizzato).
Se vuoi un ambiente Mate classico (il più simile al vecchio Gnome 2 senza le personalizzazioni di Ubuntu) puoi utilizzare un PPA esterno sulla versione che hai installata di Ubuntu, seguendo la guida di questo articolo:
http://soloubuntufacile.blogspot.it/2014...-1404.html
Quello che otterrai è mostrato negli screenshot a fine articolo, ed è la base di partenza di un Mate classico, dove potrai personalizzare temi, icone e sfondo per renderlo il più simile possibile a quello di Ubuntu 9.10
Il sentimento più forte e più antico dell'animo umano è la paura, e la paura più grande è quella dell'ignoto.
Howard Phillips Lovecraft - L'Orrore Soprannaturale nella Letteratura
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Grazie davvero dell'accurata risposta :
Ho letto di parecchie difficoltà a installare Mate su una base minimale o al posto di Unity
...  non è così semplice come viene descritto "sembra"

Ho una partizione libera per installare un Sistema e fare test in modo più affidabile del LiveCd

I candidati al test saranno
- PCLinuxOs (vorrei chiedere all'esperto dxgiusti la versione da scaricare)
- LinuX Mint 17 Qiana Mate : dove con un "mate-panel --reset"
                                                       dovrei avere un aspetto molto "gnome classic"
- Xubuntu : merita di essere riscoperto
Cita messaggio
Grazie da:
#7
(05-12-2015,13:32 )yak66 Ha scritto: Ho letto di parecchie difficoltà a installare Mate su una base minimale o al posto di Unity
... non è così semplice come viene descritto "sembra"
Al posto di Unity non installi niente: affianchi i due ambienti e al momento dell'avvio sceglierai cosa usare.
L'unico "problema" è che avrai molti programmi doppioni: sia quelli di Ubuntu (per esempio: Nautilus, Gedit, Evince, File-Roller...) sia quelli di Mate (Caja, Pluma, Atril, Engrampa) che sono praticamente gli stessi ma rinominati.
Lo stesso accadrebbe se vuoi provare Xfce/Xubuntu installando il relativo ambiente nella tua attuale installazione di Ubuntu: troveresti la coesistenza di Thunar e Nautilus, di Mousepad e di Gedit, di Xfburn e di Brasero, tanto per fare un esempio banale.
Poi, dal gestore del menù, si può comunque procedere a una "pulizia", in modo che ogni ambiente nasconda i doppioni degli altri ambienti, e questo è il problema principale quando si mescolano più ambienti (ovvio che, comunque, in Xfce si è obbligati a usare programmi di altri ambienti, proprio per via del fatto che il sistema ne ha pochi di suo, ma Mate e Unity sono abbastanza ricchi entrambi di "programmi doppione"...)

(05-12-2015,13:32 )yak66 Ha scritto: - PCLinuxOs (vorrei chiedere all'esperto dxgiusti la versione da scaricare)
- LinuX Mint 17 Qiana Mate : dove con un "mate-panel --reset"
                                                       dovrei avere un aspetto molto "gnome classic"
- Xubuntu : merita di essere riscoperto
Per PCLInuxOs cedo la parola all'esperto: da quando l'ho usato io a oggi ci sono stati innumerevoli cambiamenti Smile

Per Linux Mint, è appena uscita la 17.3 Rosa che, come Qiana, si basa comunque su Ubuntu 14.04 (anch'esso giunto infatti alla versione 14.04.3) ma ha pacchetti più aggiornati (pare abbia Mate in versione 1.12) e l'estetica di Mint comunque non ha rivali (ed è in ogni caso personalizzabile) per non parlare del fatto che ha reso Mint una delle migliori distro per desktop: ci sono già anche i driver proprietari che in Ubuntu devi installare successivamente.

Per Xubuntu... beh, è in assoluto la mia distro preferita, ma ti suggerisco di provare in live prima di installare, anche se calano un po' le prestazioni è sempre meglio provare senza armeggiare col computer, potrebbe anche darsi che non ti piaccia... Smile
Il sentimento più forte e più antico dell'animo umano è la paura, e la paura più grande è quella dell'ignoto.
Howard Phillips Lovecraft - L'Orrore Soprannaturale nella Letteratura
Cita messaggio
Grazie da:
#8
Per xubuntu come spunto segnalo, meglio vederlo a risoluzione 720p

[Video: https://www.youtube.com/watch?v=Rf4G_TQDuoI]
Non richiedermi l'amicizia, siamo già amici  Big Grin il mio blog LinuxEasy  Tux

Cita messaggio
Grazie da: yak66
#9
http://communityiso.pclosusers.com/
Cita messaggio
Grazie da:
#10
(05-12-2015,15:00 )mk66 Ha scritto: Per Xubuntu... beh, è in assoluto la mia distro preferita, ma ti suggerisco di provare in live
in Live posso attuare le modifiche grafiche mostrate nel video ?

Xubuntu : Il Video è notevole !!! anche se non riesce a replicare veramente Gnome2
ma ottimo link

Due Ambienti Grafici ... si lo so, il mio precedente PC di casa aveva Lubuntu e Ubuntu (selezionabili all'avvio e con le rispettive applicazioni sovrapposte) ... da li ho capito meglio l'inutilità di LXDE (almeno per me)

PCLinux : pclinuxos64-mate-2015.10.iso : non vorrei sbagliarmi, mi sembra che avevo provato ad installarla
Sicuro che contiene il GRUB2 ??

(nel mio Archivio di iso vedo - e prob. provate installate) :
PCLinuxOS-MATE-i386-pae-24-10-15
pclinuxos32-mate-2015.10

Linux Mint in versione Karmic Koala (thanks to MATE Italian Fan Club
[Immagine: https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/hph...5940_o.png]
Cita messaggio
Grazie da:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)