Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Ridurre ulteriormente partizione di Windows
#1
Ciao a tutti,
quella nell'immagine è la configurazione del mio netbook con Win7 in dual-boot con Xubuntu.

L'obiettivo è di creare spazio non allocato per creare un'ulteriore partizione di 20-30gb per una seconda distro Linux.
Potrei facilmente ridurre la partizione dati creando spazio non allocato da formattare in ext4 ed eccola pronta per un'altra distro. Giusto?

Però è la partizione di Windows che vorrei ridurre, 158 gb sono davvero tanti, visto che programmi ne ho pochi, deframmentazione eseguita, punti di ripristino cancellati e disattivati (utilizzo immagine di sistema).
Il problema è che da Gestione Disco di Windows non posso ridurre ulteriormente la partizione. Quando l'avevo ridotta la prima volta per creare lo spazio non allocato potevo ridurla fino alla dimensione che vedete nell'immagine, non di più. Ed è assurdo, perchè Win+programmi occupano 35gb, avanzano oltre 120 gb di spazio libero! Mi basterebbe ridurla altri 50gb per ricavare spazio per la seconda distro ed allargare magari quella dati.

Volevo appunto chiedere: ridurre la partizione di Windows da GParted potrebbe creare problemi a Windows?
Perchè sennò lascio tutto così, stringo la partizione dati e mi ricavo 20gb per la seconda distro. Non vorrei crearmi inutili rischi, anche se ho le immagini di sistema salvate su un supporto esterno.

Grazie


Allegati Anteprime
   
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Quando volevo ridurre vista ho avuto il tuo stesso problema. Cercando in rete ho trovato che il responsabile è l'MFT (Master file table) che è posizionato alla fine del disco. La soluzione che avevo trovato era quella di usare uno strumento di deframmentazione, esterno, capace di spostare l'MFT al centro del disco, aumentando così lo spazio riducibile.
Purtroppo non ricordo più il nome del software, che era a pagamento ma che veniva rilasciato in prova per 30 giorni.
Se vuoi tentare questa strada prova a cercare tu un software che riesca a fare lo stesso. Comunque continuo a cercare e se ritrovo l'articolo ti do il nome del programma.
Cita messaggio
Grazie da: deca1981
#3
Grazie Eugenio, molto interessante!

Assurdo però che Windows metta l'MFT alla fine del disco!
Spero su possa spostare allora!
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Non riesco a ritrovare l'articolo, d'altronde è passato qualche anno, ma facendo delle ricerche ho (spero) trovato il software che ti dicevo, è Perfectdisk.
Cita messaggio
Grazie da: deca1981 , deca1981
#5
Grazie Eugenio.
Ora sto provando ad eseguire PerfectDisk in versione Free, vediamo se nell'ottimizzazione in automatico mi sposta i file MFT.

At


Allegati Anteprime
   
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Niente i due blocchi della MFT sono rimasti dove sono. Per scrupolo ho ritentato da 'Gestione Disco' a vedere quanto mi faceva ridurre ma è uguale.
Dovrò tentare con la versione di prova di Perfect Disk, anche se non ho trovato guide su come lo faccia, se in automatico o meno.
Cita messaggio
Grazie da:
#7
se hai l'immagine per ripristinare win, prova con gparted a ridurla. una volta ridotta, non fare nulla, avvia win. lui eseguirà un controllo del sistema, lascialo fare. poi vediamo......
Cita messaggio
Grazie da: deca1981
#8
Ciao dxgiusti,
l'immagine salvata l'ho fatta con Windows. Quando ho ripristinato un'immagine fatta sempre con Windows, qualche mese fa, nella procedura guidata c'era scritto che l'immagine andava ripristinata in una partizione uguale o di maggiori dimensioni.
Il fatto quindi è che se dovessi avere problemi, non posso ripristinare l'immagine in una partizione più piccola, indipendentemente da quanto spazio ho occupato.
Spero sia una limitazione solo dell'utility di Windows, per questo ho scaricato Macrium Reflect Free 6, sapete se non ha questa pesante limitazione?

At
Cita messaggio
Grazie da:
#9
quello che dici non ha importanza, nella peggiore delle ipotesi ripristini nello spazio di prima, ecco perchè ti ho detto quando hai recuperato lo spazio, avvia win. ( per essere più chiaro, se non avvii più, con gparted riallarghi la tua partizione, avrai la stessa di prima )
Cita messaggio
Grazie da:
#10
Ok va bene, proverò a fare così. Vi aggiorno sulla riuscita o meno.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)