Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Su XP connessione limitata o assente
#1
Da cosa può dipendere il fatto che nella barra delle applicazioni di XP, mi dice che la connessione è limitata o assente? Il router risulta connesso e addirittura non riesco nemmeno ad andare nell'indirizzo del router stesso. Abitualmente uso ubuntu e lì è tutto ok, nel senso che navigo tranquillamente ed entro dentro la configurazione del router.
Poche settimane fa ho resettato il router da XP, l'ho riconfigurato e si è risolto, ma solo per poco: da 1 settimana ha ripreso a fare la stessa cosa: su XP non va ma su Ubuntu è tutto ok.
Ho pensato ad un virus e/o malware: per 2 volte...? Ovviamente avevo fatto un'analisi con l'antivirus una volta sbloccato la prima volta, poi come detto ora ha ripreso a non andare...
Chiedo: 1-2 buoni antivirus e firewall...? Per ora ho Avira free e Comodo free impostato su "sicuro"...
Andrea
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Hai il firewall anche su ubuntu?
Il firewall del router e quello di win insieme possono creare problemi. Meglio configurare bene il router...
Io per andare su internet uso esclusivamente linux senza firewall (ci pensa il router), antivirus, antispie e antivermi e via di seguito; vado veloce e per ora non ci sono mai stati problemi di accessi indesiderati o di sicurezza in genere. Naturalmente guardo a quel che faccio, la prima sicurezza è davanti al pc. Soprattutto non ci tengo dati riservati.
Freedom isn't free-La libertà non è gratuita.
Per cercare su questo forum: site:istitutomajorana.it/forum2/ [termini della ricerca]
oppure http://www.istitutomajorana.it/informati...lo-forum-2
Cita messaggio
Grazie da:
#3
(13-07-2015,01:53 )berto Ha scritto: Il firewall del router e quello di win insieme possono creare problemi.
è la prima volta che ne leggo;
comunque se il firewall di Windows va in conflitto con quello del router basta adottare un altro firewall software, per esempio Comodo Firewall free

(13-07-2015,01:53 )berto Ha scritto: Io per andare su internet uso esclusivamente linux senza firewall (ci pensa il router)
è un grosso errore,
il firewall deil router casalingo deve essere sempre coadiuvato anche da un firewall software a livello di sistema operativo (sia su windows, che su Linux che su qualunque altro sistema)
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Pensavo che non avendo su linux nulla di condiviso non avrei corso nessun rischio a non avere il firewall. Mi sbaglio?

Ho tratto le informazioni da diversi siti, uno è questo https://guiodic.wordpress.com/2011/07/21...-firewall/
dove si dice:
“ Come accennato nelle puntate precedenti, di norma non è necessario configurare il firewall se siamo in uno di questi casi:
computer collegato alla rete sempre tramite un router con un proprio firewall
pc o portatile collegati direttamente alla rete in altro modo (modem, chiavetta umts, ecc.) se non abbiamo nessun servizio attivo (condivisione file, ad esempio)”
e rimanda a queste puntate:
https://guiodic.wordpress.com/category/g...-gnulinux/
https://guiodic.wordpress.com/2011/06/26...#more-2540

Sono informazioni affidabili?
Freedom isn't free-La libertà non è gratuita.
Per cercare su questo forum: site:istitutomajorana.it/forum2/ [termini della ricerca]
oppure http://www.istitutomajorana.it/informati...lo-forum-2
Cita messaggio
Grazie da:
#5
(13-07-2015,08:38 )BAT Ha scritto: comunque se il firewall di Windows va in conflitto con quello del router basta adottare un'altro firewall software, per esempio Comodo Firewall free
Come descritto all'inizio io ho già Comodo firewall free; l'antivirus invece può entrare in conflitto? Ho Avira free, tempo fa avevo AVG free e me l'ha fatto in entrambi i casi; prima ancora Comodo internet security free e non l'ha fatto, ma ormai è quasi un anno che non ho più questo: magari ora me lo farebbe anche con quello, boh! Posso provare a rimettercelo, voi che dite?
Su linux ho il firewall ma non lo uso: potrei al limite usarlo e vedere se la connessione è ok o meno, tanto per confrontare...
Andrea
Cita messaggio
Grazie da:
#6
(13-07-2015,12:52 )berto Ha scritto: Pensavo che non avendo su linux nulla di condiviso non avrei corso nessun rischio a non avere il firewall. Mi sbaglio?

Ho tratto le informazioni da diversi siti, uno è questo https://guiodic.wordpress.com/2011/07/21...-firewall/
dove si dice:
“ Come accennato nelle puntate precedenti, di norma non è necessario configurare il firewall se siamo in uno di questi casi:
computer collegato alla rete sempre tramite un router con un proprio firewall
pc o portatile collegati direttamente alla rete in altro modo (modem, chiavetta umts, ecc.) se non abbiamo nessun servizio attivo (condivisione file, ad esempio)”
e rimanda a queste puntate:
https://guiodic.wordpress.com/category/g...-gnulinux/
https://guiodic.wordpress.com/2011/06/26...#more-2540

Sono informazioni affidabili?
le informazioni sono affidabili ma, a parte il fatto che in realtà si ha bisogno di avere servizi attivi (per es. per la condivisione di file e stampanti), trascurano un aspetto fondamentale:
i firewall dei router proteggono solo dagli attacchi provenienti dall'esterno, non possono fare nulla se la minaccia si intrufola nella rete o nel computer in altro modo, per esempio connettendo una innocua pendrive USB, oppure se si connette alla vostra rete un amico da cui copiate dei file (un firewall non è un antivirus!).
Per questo motivo, come regola generale per difendersi dai malware servono anche Firewall ed antivirus installati sulle periferiche normalmente connesse alla rete domestica (tutti i computer e possibilmente anche smartphone/tablet).
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Ringrazio BAT e mi scuso per il parziale OT e per aver trascurato Andrea.
Andrea, non credo che possa esserci un conflitto tra firewall e antivirus. Almeno, non mi è mai successo.
Mi sembra di capire che ti connetti via wifi. Usi una chiavetta? Senza firewall riesci a connetterti?
Sto cercando più informazioni per tentare di capirci qualcosa.
Freedom isn't free-La libertà non è gratuita.
Per cercare su questo forum: site:istitutomajorana.it/forum2/ [termini della ricerca]
oppure http://www.istitutomajorana.it/informati...lo-forum-2
Cita messaggio
Grazie da:
#8
Magari anche il modello preciso di router e se si connette in wi-fi l'id della periferica.
Cita messaggio
Grazie da:
#9
(13-07-2015,13:56 )berto Ha scritto: Ringrazio BAT e mi scuso per il parziale OT e per aver trascurato Andrea.
No problem...!
Citazione:Andrea, non credo che possa esserci un conflitto tra firewall e antivirus. Almeno, non mi è mai successo.
No. Facendo riferimento al discorso di BAT, mi chiedevo se potesse essere eventualmente l'antivirus ad andare in conflitto con il firewall del router invece di Comodo, ammesso che si tratti di conflitto e non di altro
Citazione:Mi sembra di capire che ti connetti via wifi. Usi una chiavetta? Senza firewall riesci a connetterti?
Sto cercando più informazioni per tentare di capirci qualcosa.
No, la connessione è ethernet. Senza firewall non so, devo ancora provare, ora mentre scrivo sono su ubuntu. Proverò

Il router è TP Link TD-W8901G di circa 3-4 anni fa
Andrea
Cita messaggio
Grazie da:
#10
non credo proprio che un antivirus vada in conflitto col firewall del router, e non credo neanche che ci vada un firewall software a meno che non crei delle regole firewall che siano in conflitto di per sé con quelle del router
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)