SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[ RISOLTO ] Virtual Machine
#11
molte cose, a partire dal consiglio del negoziante. voleva venderti la penna usb da  32GB?
veniamo alle problematiche. io lascerei 100GB a dieci installato.
non creerei la partizione di swap ( con tutta la ram che hai proprio non serve )
farei una partizione di 50GB per ubuntu ( ext4 )
tutto il resto partizione ntfs come Archivio/Dati ( in questa potresti salvarti l'immagine della partizione EFI )

vediamo ora come installare clonezilla su di una usb.
con tutto rispetto per lilli, ottimo programma che ho sempre usato nel passato, attualmente con ROSA non ho problemi, specialmente con la rilevazione EFI. ( ovviamente se usato per creare la Live da un computer EFI ) > http://wiki.rosalab.ru/en/index.php/ROSA...take_it.3F , è una semplice applicazione, non serve installarla, elementare nel suo uso, basta avviarla da  come amministratore ( click dx, avvia come amministratore ).
l'immagine di clonezilla la trovi > http://clonezilla.org/downloads/download...lternative , seleziona il tipo " ISO " non lo zip.
10 ti mostrerà quel file come compresso ma è una ISO. ATTENTO, PROPRIO QUESTA VERSIONE

fatto questo, dovrai avviare dalla tua penna ( sarà la stessa cosa poi per UBUNTU ). io sul mio ho un tasto che all'avvio mi mostra il multiboot se tu non lo hai devi con la usb entrare nel bios/efi e trovare come chiama la modalità da mettere al primo posto per il boot.
Cita messaggio
Grazie da: pippuccio
#12
Carissimi, e caro Dxgiusti,
ho fatto ciò che mi consigli (almeno credo di aver fatto), ho istallato con l'applicazione di "Rosa" il file i clonezilla sulla pennetta e sono entrato nel bios di win10 per dare la priorità di boot alla porta USB anziché al disco. Ma quando vado nella scheda di Boot, la riga "Launch CSM" risulta "disabled" e di colore nero (non mi permette di modificarla, il cursore la salta a piè pari e passa subito alla riga "Boot Option" dove alla riga "Boot Option #1" dice [Windows Boot manage...] e se do "invio" (a riga bianca) si apre la finestra blu con "Windows Boot Manager (P1: THNSN5512GPU7 THOSHIBA)", che credo significhi che si avvia dal disco rigido (THOSHIBA, appunto). Unica opzione possibile "Disabled", ma non l'ho data perché seppur ignorante in materia, credo significhi che il bios non avvierà più dal disco e non essendo sicuro che la porta USB sia inserita nel Boot (non dice altro nelle "Boot Option Priorities"), ho preferito lasciare stare il bios così come l'ho trovato. Che faccio ora? Se non riesco a fare questa operazione posso andare avanti e tentare la tripartizione del disco? Il PC mi serve operativo e sono fermo da giorni ormai. Disperato
Ciao.
Cita messaggio
Grazie da:
#13
prima di tutto il file clonezilla è uno solo > clonezilla-live-20161121-yakkety-amd64.iso < , poi io non conosco e non vedo il tuo computer, non ti so dire cosa fare. ma se non superi questo punto, come farai ad installare ubuntu?
Cita messaggio
Grazie da: pippuccio
#14
Cari tutti e caro Dxgiusti ho risolto. Grazie a tutti voi (a Dxgiusti menzione speciale, anche per la celerità delle risposte) senza i vostri input non avrei saputo cosa fare. Come ho fatto, lo scrivo nell'eventualità che altri abbiano lo stesso problema.
Dunque dalla discussione è emerso che prima di tutto bisogna accorciare lo spazio di Win10 sul disco rigido della macchina, per creare uno spazio in cui allocare successivamente sia UBUNTU, sia uno spazio libero per i dati da archiviare ed usare con entrambi i sistemi. Quindi, ieri, preso dalla disperazione e dopo essermi creato un "disco di ripristino" del win10 istallato sulla macchina, ho deciso di rischiare. (ho deciso di seguire Dxgiusti ed il suo suggerimento del secondo filmato) Sono entrato con win10 ed ho scelto "Crea e formatta le partizioni del disco rigido" ho seguito solo fino alla parte nello spazio in cui è allocato "C" (il rettangolone con la riga blu in testa) e, scegliendo "Riduci volume", ho ridotto il volume di "C" creando, quindi, uno spazio nuovo e libero. Infatti dopo aver stabilito quanto spazio lasciare a "C" dal menù che si è aperto cliccando su "riduci volume" ed aver lasciato lavorare win10, risultava creato un "nuovo" disco chiamato "D". A questo punto ho ripetuto l'operazione riducendo "D" allo spazio che ho stimato necessario per UBUNTU (+/-50GB), win10 ha lavorato ed è apparso un nuovo disco "E" che è la risultanza di 512GB (disco totale)-248GB (disco "C" win10)-48,83GB (disco "D" UBUNTU)= 179GB (disco "E", archivio comune). Ho formattato "E" per renderlo disponibile ai dati da archiviare. A quel punto ho inserito la chiavetta usb con la "live" di "UBUNTU 16.4" e sono entrato nel bios (UEFI). (lanciare windows e cliccare di continuo sul tasto "F2"). Chiedo scusa a Dxgiusti per non aver seguito pedissequamente tutto il suo tutorial, ma la tensione era alta, la paura doppia e la stanchezza tripla e, quando ho capito ciò che win10 aveva fatto poteva bastare, mi sono arreso al sonno ad alla stanchezza e sono andato avanti senza completare le azioni suggerite da Dxgiusti.
Sono entrato nella scheda Boot del bios ed ho messo "disabled" alla riga Launch CSM e sotto, nelle "Boot Option Priorities", ho modificato la riga "Boot Option #1" inserendo l'avvio dalla chiavetta ed ho cliccato "save and exit", chiudendo ilbios. La macchina si è avviata dalla chiavetta ed ha iniziato a chiedere che fare. Ho dato le varie risposte come da video postato da Dxgiusti (sbagliando mille volte e sempre con i sudori freddi tornando indietro) ed ho riavviato estraendo la chiavetta. EURECAAAA!!!!!! Il PC è partito chiedendomi cosa avviare (Win o Ubu) e dopo aver scelto UBUNTU è partito. Certo gli spazi sul disco non sono ripartiti come avrei voluto,(pago lo scotto di non aver seguito tutto il video) ma rimando tutto alla prossima volta per calibrarli, a sistemi operativi istallati (se sarà possibile e se qualcuno vorrà aiutarmi).
Ora credo che sia necessario inserire la dicitura "risolto" tra 2 parentesi quadre all'inizio del primo messaggio. ci provo.
Buon anno a tutti. At
Cita messaggio
Grazie da:
#15
l'importante è risolvere. per il [RISOLTO] Martino fa cosi:


http://www.istitutomajorana.it/forum/Ann...nel-Titolo
Cita messaggio
Grazie da: pippuccio , pippuccio
#16
Metto risolto ed invio un caro saluto a tutti coloro che hanno partecipato alla soluzione del problema, ma anche ai lettori interessati all'argomento. Citando Cetto Laqualunque mi viene da dire: Chiù Linux Pe'ttutti!
Pippuccio
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: