Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO]W10- "Backup e ripristino (windows 7)?
#1
Saluti a tutti. Ho l’ intenzione di eseguire ogni due o tre mesi un backup di w 10, ma ho alcuni dubbi. Qualcuno più esperto potrebbe dare risposta alle seguenti domande:
-la voce “backup e ripristino  (windows 7) che trovo in W10 che cosa significa esattamente? Significa che l’ operazione indicata è eseguibile soltanto da coloro che hanno scaricato l’ aggiornamento per passare da W7 a W10 e non per gli utenti che, come me, provengono da W8 e poi W8.1?
-sta, forse ad indicare che, in eventuale situazione di crash o di semplice reinstallazione, mi ritroverò alla fine W 7 e non il clone di W 10?
– il backup in questione è un normale backup di sistema, di software e documenti che si può archiviare su disco esterno oppure è una procedura avviabile in caso di crash, non adatta ad un disco esterno?
-la procedura di creazione di una chiavetta avviabile di W10 è affidabile? Quanti giga deve poter contenere la chiavetta?
Forse ho un poco le idee confuse. Qualcuno può schiarirmele, per favore? Ringraziamenti e saluti.
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Ciao nonnonauta,
se il tuo scopo è quello di avere un backup con cui ripristinare lo stato del computer (sistema operativo, programmi e dati) il mio consiglio è di usare un programma apposito come Macrium Reflect o Acronis True Image

Come capacità della chiavetta, 16 GB sono forse pochi con 32 o 64 ci dovresti stare ma dipende da quanti programmi e dati hai.
Chi sa capire tutto è molto infelice (Maksim Gor'kij)
[Immagine: http://www.istitutomajorana.it/forum2/at...p?aid=7740]
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Ciao Blackstar.
Innanzitutto grazie per la risposta. Il mio scopo è quello di capire come funziona esattamente la procedura di backup e ripristino di W10, se clona tutto il contenuto del pc, se soltanto il sistema o, a scelta, soltanto i documenti o altri file o cartelle. Se si tratta, insomma, di un semplice backup, magari anche più articolato, oppure è anche in grado di riavviare il pc includendo in sé uno strumento che lo può rendere utile nel caso in cui fosse necessario far ripartire il sistema bloccato e/o effettuare una eventuale reinstallazione. Oppure le due funzioni, necessariamente, sono separate. Ovvero occorre una chiavetta per poter riavviare il pc e, di seguito ripristinare il backup/clone del sistema e documenti effettuato in precedenza? In passato con XP ho utilizzato Macrium Reflect free col quale mi sono trovato abbastanza bene, ma non mi si è mai presentata l' occasione di dover utilizzare la disk image, quindi, non ho mai potuto esercitarmi per capire come esattamente funzionano il backup, il ripristino del backup e l' avvio procurato tramite chiavetta. Ad esempio se apro un file di backup mi parte subito il ripristino in automatico o posso curiosarci dentro semplicemente per rendermi conto se è completo oppure no?
Scusate la mia ignoranza.
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Prova a leggere qui:
https://turbolab.it/backup-18/come-crear...ows-10-585
Chi sa capire tutto è molto infelice (Maksim Gor'kij)
[Immagine: http://www.istitutomajorana.it/forum2/at...p?aid=7740]
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Grazie Blackstar la lettura è stata molto istruttiva!
Cari saluti. nonnonauta.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)