Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO]W10 e p.c. rotto
#1
Dopo poco tempo dal lancio di W10 decisi di provare ad usarlo ma resomi conto che la mia connessione non reggeva i lunghi aggiornamenti decisi di rimettere seven. Pochi mesi fa il portatile su cui avevo installato 10 si è rotto ( qui a Cuba tecnici pseudo dilettanti dicono sia la "microchip del video" che è inserito direttamente nel processore e quindi a Cuba non esiste il ricambio ).
La mia domanda è questa:
Come, per favore e se è possibile, posso usare l' attivazione di W 10 del portatile rotto su un nuovo p.c. ?
Grazie.
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Se avevi attivato e collegato un Microsoft account su una versione di Windows 10 almeno v1607
https://support.microsoft.com/it-it/help...are-change

altrimenti non si può e devi acquistare una nuova licenza
https://support.microsoft.com/it-it/help/10751/windows-why-activate

P.S
(09-04-2018,11:27 )Sebastian Ha scritto: qui a Cuba tecnici pseudo dilettanti dicono sia la "microchip del video" che è inserito direttamente nel processore e quindi a Cuba non esiste il ricambio
mai sentito che sia successo: se davvero fosse così il "ricambio" neanche esiste, va sostituita la CPU che incorpora anche il chip video, cosa praticamente impossibile su un portatile perché in genere e l'hanno saldata sulla scheda madre.
Su un PC desktopo invece dovrebbe essere sufficiente comprare una scheda video separata.
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da: Sebastian
#3
Ho capito grazie; quindi se dovessi decidere di abbandonare seven dovrò comperare una nuova licenza visto che, non sapendo del nuovo procedimento per attivare, non ho fatto quanto mi hai linkato. E certamente colpa mia che non mi sono informato sul “ da farsi “ però ed immagino come me tanti usuari di 10 resteranno sbalorditi rendendosi conto che la vecchia licenza va persa con il p.c. rottamato. Grazie ancora BAT
Cita messaggio
Grazie da:
#4
(09-04-2018,16:03 )Sebastian Ha scritto: tanti usuari di 10 resteranno sbalorditi rendendosi conto che la vecchia licenza va persa con il p.c. rottamato.
non è esatto, questo vale solo per le vecchie licenze OEM (praticamente tutte quelle che sono preinstallate sui pc economici) o per chi ha fatto l'aggiornamento gratuito da Win8.1/8/7.
Le licenze retail (quelle più costose) sono indipendenti dal computer, è sempre stato così.
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Scusa BAT ma sapendo che sei assai esperto ti chiedo di farmi luce. Ho, per curiosità, dato una occhiata a quanto costa una licenza di W10; mentre con W il costo è di 200e passa € andando a guardare su Amazon ho visto che vendono licenze anche per 3/4 €. Come è possibile? Sono forse delle truffe ? Grazie e saluti
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Win10 Retail costa circa 200 euro (versione "piena" senza limitazioni, se non quella che può essere installata su un solo computer: dopo che si rompe la licenza si trasferisce e si attiva al compter nuovo).
A 3/4 euro sono truffe;
a 10-20 sono OEM ma a volte non granché regolari (per esempio sono state fotografate da DVD originali OEM),
a volte sono OEM per davvero ma vatti a fidare (in ogni caso nascono e muoiono per un solo PC)
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da: Sebastian


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)