SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Windows 10 lento e cpu quasi sempre al 99%
#11
Grazie a tutti per le risposte Heart
Il notebook non è mai stato pulito, cercherò un turorial sul tubo per vedere come cambiare la pasta termica.
Adesso voglio provare una live di Lubuntu per vedere se quando navigo la cpu va al massimo.
Provato, anche con lubuntu è al massimo quando guardo i video su youtube, anzi a volte invece che a scatti si bloccano proprio.
Darò un'occhiata su come pulire il notebook e cambiare la pasta termica.
Cita messaggio
Grazie da:
#12
sicuramente la pasta migliorerà la situazione ma non farà miracoli. il tuo hardware è quello che è, fattene una ragione. sembrerà dura la mia osservazione ma molte volte essere franchi evita alle persone di impazzire con soluzioni complicate e non di facile attuazione.
cordialità
Cita messaggio
Grazie da:
#13
È quello che pensavo anche io, solo non credevo che la CPU fosse così scarsa da non poter nemmeno guardare video su YouTube. Il fatto è che mi spiace che un notebook utilizzato poco e male sia oggi quasi inservibile. Anche ad aprirlo e cambiare la pasta non so se mi azzarderò a farlo, non vorrei fare ancora più danni. Probabilmente dirò a mia nipote di usarlo per navigare, Office e da archivio per foto e video. Ho già fatto abbastanza, in confronto a prima almeno è usabile.
Cita messaggio
Grazie da:
#14
Potremmo almeno conoscere il modello del notebook?
Hai omesso questa info.
It's Never Too Fast


Cita messaggio
Grazie da:
#15
Compaq presario cq57
Cita messaggio
Grazie da:
#16
I Compaq della serie Cqxx sono noti per questo tipo di problematiche dovute proprio alle Spec "misere".

Dai un occhiata qua.

Ti consiglio di aprire il notebook,  pulire ventola e dissipatore e sostituire la pasta termica a Cpu e Gpu.

Ci vuole una mezz'ora e pochi euro, qui un video passo per passo con lo stesso modello. 

Se poi non te la senti. .....vedi tu,  buon lavoro.
It's Never Too Fast


Cita messaggio
Grazie da:
#17
Rage75 grazie infinite per tutto At
Dal video sembra semplice, mi devo procurare la pasta termica, poi vedo se trovo il "coraggio" di metterci le mani.

EDIT: mi rimangio quello che ho detto, avevo visto un altro video, mi sembra un gran casino! C' è da smontarlo tutto!
Il rischio che faccia dei danni è altissimo Pinguino
Per la cronaca: ho reinstallato WIN 7 con tutti gli aggiornamenti, ma il risultato è il medesimo Disperato
Anzi credo che sia meglio WIN 10 per navigare e cercare di guardare qualche video a schermo ridotto.
L'unica cosa che ho notato di migliore in WIN 7 è che l'apertura dei menù e cartelle è istantanea, sul 10 c'è sempre un attimo di ritardo. Ho messo risolto perchè tanto non c' è niente da fare per migliorare la situazione Sfascio
Potrei provare a seguire il tutorial postato da Rage75 ... ci penserò.
Grazie a tutti come sempre Heart
Cita messaggio
Grazie da:
#18
Pulire il notebook è cambiare pasta termica ti farà guadagnare un 15-20% di velocità, non spendere altri soldi (SSD, ram)perché non avrai benefici, il collo di bottiglia è il tuo processore.
It's Never Too Fast


Cita messaggio
Grazie da:
#19
(23-08-2018,19:17 )rage75 Ha scritto: Pulire il notebook è cambiare pasta termica ti farà guadagnare un 15-20% di velocità
è evidente che dissipando meglio il calore ci vuole più tempo per raggiungere il limite termico sopra il quale la CPU riduce il clock e quindi la sua velocità. Ma le prestazioni non aumentano di nulla, la CPU è quella e quella rimane, pulire o cambiare pasta termica non farà aumentare le prestazioni, semmai ritarderà il momento in cui la CPU diventerà più lenta a causa della temperatura raggiunta dal "troppo lavoro".
Stiamo parlando di una CPU di Gennaio 2011 pensata per netbook e notebook ultra economici, con un TDP di 18 Watt e 2 core a 1,3 Ghz (in altri termini: erano scarsa pure all'uscita...), è meno potente di uno smartphone di fascia economica...
la riproduzione di video non a scatti dipende dal formato di compressione usato: più è moderno più risorse di calcolo pretende. Sicuramente se provi a visualizzare un video in formato .avi lo vedrai benissimo, con youtube i problemi invece sono possibilissimi
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
Supporto su Informatica Libera
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: