Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO]collegamento di più dischi interni su pclinuxos
#1
Buongiorno a tutti. Ho una scheda madre un po "scassata" ma ancora funzionante. Con componenti montati di tutto rispetto processore intel core i7 16gb di ram alimentatore da 650W. E ho degli HDD esterni, cinque, il più piccolo è da 1 Tb, in cui ho immagazzinato tanti dati, specialmente di lavoro,  cui spesso devo riconsultare e rivedere o modificare. Vorrei cortesemente sapere se potrei usare PClinuxOS (64 bit) montarlo su SSD montare i dischi HDD nel pc e collegarli al sistema operativo montato su SSD. Si Potrebbe fare? Se si come?
Grazie.
Cita messaggio
Grazie da:
#2
si. puoi installare pclinuxos su ssd. ricordati di installare >>> cronjob-fstrim. se posso permettermi, la swap falla su hd meccanico. gli altri hd verranno riconosciuti senza problemi.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Ok grazie, con calma farò tutto.
Buongiorno.
Scusate se risulto un pò "rognoso" ma potrei creare per ogni disco una partizione logica? se si quale file system è meglio ntfs o ext4?
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Puoi creare tutto cio' che vuoi... ricorda solo che la partizione contenente pclos non deve essere ntfs.  Le partizioni ext4 non vengono viste da sistemi windows (o meglio, si puo' fare ma devi installare del software su windows. Vedi, ad esempio, http://www.mambro.it/leggere-e-scrivere-...indows-10/), quindi se devi condividere dati tra linux e windows, e' meglio usare ntfs.

Ciao, Mauro
CPU: Intel Core i7-5820K (Haswell rev.2)
nVidia GeForce GTX 750 (drv 390.116),  16GB DDR4 RAM
‎Intel C610/X99 HD Audio Controller
Intel I210 Gigabit Network Connection
Supermicro C7X99-OCE MBoard
KDE Plasma:5.15.3 Frameworks:5.56.0 Apps:18.12.3
X.org:1.19.6 Qt:4.8.7/5.12.1
Kernel 5.0.3-pclos1
Cita messaggio
Grazie da: Dario Z , Dario Z
#5
nel primo post dici >> il più piccolo è 1TB, ma gli altri? ricordati che oltre i 2TB dovrai obbligatoriamente scrivere le partizioni su tabelle GPT e in tale modalità non potrai avere partizioni estese/logiche ma solo partizioni primarie, tante primarie fino a 128.
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Buongiorno.
Quello più grande ha 2 Tb. Ho tolto la scheda madre che non funzionava ed ho messo processore i7 e la ram (16gb) più l'alimentatore ho cambiato tutto su quella buona  reinstallato pclinuxos mate con kernel 4.19.20. Ma poi non ce l'ho fatta ha mettere la swap nel HDD non si avviava il pc l'ho messa dove ho il sistema operativo, funziona, ma gli altri dischi (HDD) come li devo configurare partizione estesa>logica. Oppure (ho un portatile con w7) li formatto ricreo partizione pulita e metto il disco?
Cita messaggio
Grazie da:
#7
gli altri dischi li colleghi al computer, avvii pclinux e con gparted li formatti come vuoi.
io non so cosa farai con quei dischi quindi non ti posso dire primaria o logica.
Cita messaggio
Grazie da: Dario Z
#8
Buongiorno.
Ho montato il primo HDD. Ma ci posso spostare la partizione di SWAP oppure c'è da tribolare. Niente mi servono solo come immagazinamento dati: tutta la mia collezione di musica cd, vinile ecc. dati di lavoro buste paghe ecc. raccolta enorme di foto e video di famiglia vacanze ecc. Poi ho un piccolo problemino il sistema è veloce si aggiorna e funziona ma quando do il riavvio la prima volta carica il boot ma poi fa la schermata nera parte solo alla seconda o terza volta che do il riavvio. E cortesemente mi servirebbe sapere se c'è un programma per la deframmentazione di HDD.
Grazie.
Cita messaggio
Grazie da:
#9
i sistemi base linux non hanno necessità di deframmentare. tale funzionalità ( il defrag ) va tassativamente disattivato anche da win se il sistema è su disco ssd.
deframmentare un disco dati credo sia una operazione di nessuna utilità.
il problema dell'avvio dopo due/tre volte non va bene ma qui dovrei inquadrare la tua situazione con più hd. li hai sempre tutti collegati oppure colleghi al bisogno. come sono collegati questi dischi con cavo sata tutti e cinque oppure sono dentro una dock station magari da usb.
il tuo fstab cosa dice? magari posta il responso del terminale:
Citazione:cat /etc/fstab
seleziona/copia/incolla il testo nella risposta. posta anche quanto dice:
Citazione:blkid
deve essere dato come amministratore.

per info:
il comando blkid mostra gli identificativi UUID di ogni partizione, il comando cat visualizza quanto è scritto su di un file nel caso il fstab che abita in /etc. il fstab è dove sono registrate le tue partizioni per avviarle/montarle
Cita messaggio
Grazie da:
#10
Codice:
[bacone@localhost ~]$ cat /etc/fstab
# Entry for /dev/sda2 :
UUID=72f720da-f07d-46fb-93bc-d9af54c15895 / ext4 defaults 1 1
# Entry for /dev/sda3 :
UUID=e8bbdab9-40eb-45e9-990f-7923c08cfe53 /home ext4 defaults 1 2
none /proc proc defaults 0 0
# Entry for /dev/sda1 :
UUID=2050a9a8-c664-40da-a877-844aee8b37b3 swap swap defaults 0 0
[bacone@localhost ~]$ blkid
Per quanto riguarda il riavvio ho sistemato (non avevo collegato bene dei connettori alla scheda madre) no i dischi li ho nei box esterni uno per uno quindi occupano spazio e li sto montando uno ad uno nel pc di modo che quello che monto per primo è vuoto quindi ci passerò i dati di uno pieno che a sua volta monterò e partizionerò con gparted. ma nel disco vuoto devo dare i permessi come root per metterci dentro qualcosa. come faccio? Il comando blkid non da nessun risultato. Errata corrige non ho risolto con il riavvio. è solo che ci  fa un pò meno.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)