Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] grub bloccato
#1
Question 
Salve.Su un computer vecchio da ufficio,ho installato xubuntu.L'ultima volta che l'ho usato,x uno sbalzo di tensione,si è spento e al riavvio mi ha mostrato la schermata grub2(cosa che di solito non si vede)e da li si blocca.Non si può usare i tasti freccia,ne invio.Pensando fosse guasto,ho scaricato applicazione x ripararlo(Super grub2 Disk...)ma all'avvio,fa come il grub,si blocca e non posso selezionare le opzioni.Non so che fare Undecided Se lo giro sul mio noteebook,funziona!Qualcuno che sa darmi consigli sul da fare?Grazie
Gianfry Angel

Citazione:Solo una persona intelligente può capire la propria ignoranza. Smile
Cita messaggio
Grazie da:
#2
se dal grub non avvii nemmeno recovery la vedo dura. da quanto dici credo che il tuo mbr abbia problemi. prova da live, cattura la schermata del tuo disco e postala.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Dovresti essere più preciso nel descrivere le caratteristiche di questo vecchio pc. Comunque, se possiede gli ingressi usb, anche 1.1, potresti entrare con una distro live impartendo al disco usb la priorità di boot, e da teminale impartire:
sudo grub-install /dev/sda, attendere la fine della procedura, e poi. sudo update-grub. Fai sapere.
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Ciao George.Il mio problema si è risolto da solo. Big Grin  Ora ti spiego.Stavo facendo quello che mi hai suggerito:avviare computer da usb live.Quando ho inserito la chiavetta,sono andato nel bios x impostarla come boot.Ho provato tutte le indicazioni che riportavano scritte USB(USB-HDD,USB-CD-ROM,USB-FDD,USB-ZIP ecc.)ma non si avviava nulla.Allora ho provato tutte le opzioni elencate,anche le più strane che non conosco(tipo ZIP100) e quando sono arrivato su HDD-3,è partito il sistema operativo!!!!!!Devi sapere che sul pc ho 2 dischi(uno vecchio che già c'era e uno nuovo x estendere la memoria e perchè credevo difettoso quello vecchio) e ,finora,mi partiva con boot su HDD-2(disco nuovo con SO).Non capisco come sia potuto succedere x uno sbalzo di tensione;se succedesse ancora,proverò a impostare tutte le opzioni disponibili di boot Tongue   Altra cosa che non capisco è perchè,tra le varie opzioni USB,nessuna faceva partire la chiavetta Undecided  Grazie x il suggerimento  At


P.S. grazie anche a dxgiusti
Gianfry Angel

Citazione:Solo una persona intelligente può capire la propria ignoranza. Smile
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Contento tu abbia risolto, l'ultima cosa forse te la posso spiegare: sovente, i BIOS vedono le pendrive come dischi fissi, quindi, qualora occorresse modificare la priorità di boot per accedervi, occorre portare a capolista (di solito utilizzando i tasti F6/F7) la voce 'hard drive' o somigliante, e non 'usb disk'. Fai una prova!
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Ciao.Come funziona questo pc fisso,io non lo capisco!Ti assicuro che non ha caricato OS da chiavetta ma dal HDD interno,solo che il Boot di avvio era impostato sul device 3 e non sul 2 dove è sempre stato.Infatti ho trovato i documenti e i file che avevo caricato,mentre su un OS live non ci sono.Inoltre,oggi ho scoperto che,viene caricato l'OS indipendentemente dal device di boot impostato!!! Ho disabilitato TUTTI i device di boot e mi aspettavo che non trovasse niente e mi desse errore,e invece,mi ha caricato xubuntu!Sembra che faccia da solo senza seguire le impostazioni del boot.Non dipenderà dai jumper che ho regolato sui dischi,mettendone uno come master e l'altro slave?Tu,hai qualche idea in proposito?
Gianfry Angel

Citazione:Solo una persona intelligente può capire la propria ignoranza. Smile
Cita messaggio
Grazie da:
#7
La risposta è molto semplice ,

sdx = sataX
hdx = hideX

La vecchia unità è unita hide e non sata., d' altra parte la produzione di unita hide è cessata con capacità massime che già raggiungevano il therabit , averndone disponibile una da 500 più o anche meno gb non è certo il caso di buttarla via , rimane comunque un' ottima unità non solo per il backupe e per poterla utilizzare è solo necessario che la piastra madre possieda ancora un controller ide , di norma destinato a lettori e masterizzatori. Sulle mobo dei fissi neppur datati lo si ritrova sempre.
Sul mio fisso , ho dispnibili come unità interne , 4 unità sata (1 da un tb , 2 da 500gb , ed una da 80) , una Ide da 500gb ed il mastterizzatore.

L' impostazione dei jumper slave e master per l' unità disco ide ed il masterizzatore collegati alla mobo tramite lo stesso cavo , è obbligatoria , non puoi impostarli ambedue come master , ne tantomeno ambedue come slave.Se del masterizzatore se ne fa uso limitato è preferibile impostare e collegare come master l' harddisk, viceversa se pensi di utilizzare il vecchio harddisk ide solo come unità di backupe rimane preferibile il masterizzatore come master e l' l' hardsk come slave. Se invece di un masterizzatore è utilizzato sempre sullo stesso cavo un' secondo hd ide , la soluzione più corretta è assegnare quello più capiente e veloce come master , e slave l' altro.
Cita messaggio
Grazie da: gianfranco
#8
Sapevo che era hide.Mi stai dicendo chex le hide non serve impostare su quale dispositivo deve andare a cercare l'OS? Grazie
Gianfry Angel

Citazione:Solo una persona intelligente può capire la propria ignoranza. Smile
Cita messaggio
Grazie da:
#9
Non ti stò affatto dicendo questo .

Se l' unità è sata , il suo masterboot record è in
/dev/sda

altrimenti per forza di cose

/dev/hdx ove x ha valore numerico , sia per l' unità che per le partizioni quindi in fstab verranno assunte come /dev/hdxx ove anche lo 0 ha valore significativo.

Qualunque unità per poter avviare il o i SO deve possedere sul suo master boot records un bootloader , senza il quale il bios non ha alcuna possibilità di avviare alcun SO , windows,linux , unix , maxosx o altro possa essere. Finchè il SO è uno solo , senza problemi di dual boot o multiboot , dal momento che tempi di attesa per inesistenti altre selezioni non sono necessari , nella configurazione del bootloader allla variabile locale di timehout viene assegnato valore 0 , quindi il SO si avvia immediatamente senza proporre inutili menu che essendo unico SO non servirebbero a nulla.
Cita messaggio
Grazie da:
#10
Mi chiedo,se ho solo un SO sui dischi,x quanto ne so,il bootloader non dovrebbe apparire ma avviare automaticamente il SO trovato.Perchè invece appariva solo x bloccarsi e non avviava nulla?E poi,coma ha fatto a sbloccarsi da solo(visto che ,anche se disattivati i bootdevice,il SO ora parte ugualmente?E perchè,se ora ,imposto come bootdevice un CD-ROM con SO installato,mi parte questo,mentre se imposto UN USB-device x una chiavetta con installato SO,non la avvia anche se la vede e può aprirla,ma se la chiavetta la metto sul nootebook,questa si avvia?C'è una spiegazione semplice x questo?Grazie
Gianfry Angel

Citazione:Solo una persona intelligente può capire la propria ignoranza. Smile
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)