Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] grub rescue dopo aggiornamento win 10
#1
Salve a tutti,
a settembre, come da notifica, ho aggiornato win 7ultimate a win 10pro sul mio pc che aveva installato in dual boot linux mint 17. Tutto bene.
Qualche giorno fa win 10 ha avviato una serie di aggiornamenti ed in particolare ad una nuova versione di win 10 pro. Dopo alcuni tentativi non riusciti finalmente ieri (17 novembre sic!!!) è partito l'aggiornamento con il caricamento dei file ma al primo riavvio è apparso il messaggio: "no such partition,entering rescue mode, grub rescue> . Seguendo un suggerimento del forum con l'uso di una chiavetta usb con montato supergrub ho scoperto che mi è stato "piallato" linux mint 17.2 cinnamon e proseguendo, sempre con l'utilizzo di supergub nei vari riavvii, ho portato a termine l'aggiornamento a win 10pro. Da chiavetta usb con linuxmint 17.2 live ho reinstallato linux mint ma al primo riavvio è ricomparso il dannato grub rescue ... morale sembra che sia costretto ad utilizzare supergrub in modo permanente, la domada ovvia è: come si può rimediare ?
Cita messaggio
Grazie da:
#2
se capisco bene ora avvii solo con supergrub disk. tutti i due sistemi?
se si posta una immagine da gparted del tuo disco. se no specifica bene come sei messo senza l'aiuto di supergrubdisk e live.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Salve a tutti,
fermo restando le premesse allego le immagini di grub customizer che delle partizioni.
       
p.s. utilizzo la chiavetta usb con supergrub finchè non risolvo il problema proprio per non correre il rischio di vedermi piallato ancora una volta linux mint di cui posseggo chiavetta usb live

saluti Faberta
Cita messaggio
Grazie da:
#4
cosa è quel MAC OS X installato in sda3?
comunque io farei cosi, prima ripristinerei l'avvio di win 10. info
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Salve,
grazie per il suggerimento: proverò. Per quanto concerne la partizione con Mac OS x per me è un mistero .. forse una interferenza del "vuoto quantistico" !!! certo è da eliminare sperando di non fare arrabbiare qualche demone rinchiuso in window 10 pronto a farmi fuori qualunque creatura gnu-linux che altrimenti prenderò seri provvedimenti.
Saluti
Faberta
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Salve a tutti,

ho risolto il problema attraverso l'uso di "Grub Customizer". In primo luogo è stato sistemato e aggiornato tutto il Grub. Fatto ciò si clicca sul comando "file" che fa apparire la finestra delle opzioni tra le quali ho scelto "installa su MBR". Tutto qui come si vede dalla seguente immagine.
   

Grazie per l'aiuto e buona permanenza sul forum
Faberta
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)