Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] installare l'ultima versione di ubuntu
#1
Ciao a tutti è da molto tempo che non smanetto piu' con il pc e sono fermo a ubuntu 11.04 plus 7 del professor Cantaro vers. 64 bit.Non avendo piu' gli aggiornameti su questo sistema operativo vorrei aggiornarmi all'ultima versione di ubuntu.Ho il pc diviso in partizioni, ho in dual boot ubuntu e windows e una partizione dati.
Il mio dubbio è il seguente,per non perdere tutte le mie configurazioni in ubuntu dopo l'aggiornamento è  sufficiente che prima di installare la nuova versione taglio e salvo l'ntera cartella home e la sostituisca poi a installazione avvenuta?
Ringrazio anticipatamente
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Ciao e benvenuto.
Aggiornare una plus non è mai consigliato. Passare dalla 11.04 alla 14.04 comporterebbe una marea di pacchetti da installare e sicuramente ti ritroveresti con un sistema che non funzionerà mai bene.
Il mio consiglio è quello di scaricare una versione Plus pulita ed installare ex novo.
Se ci posti una situazione del tuo disco (schermata di GParted) sapremo darti ulteriori indicazioni, magari potresti mantenere ancora per un pò la tua 11.04 e installare la 14.04 al suo fianco e a fianco di Windows; così il passaggio risulterebbe meno traumatico.
Facci sapere, ciao
Cita messaggio
Grazie da: begox
#3
le tue configurazioni ( ubu 11.04 ) dimenticale. troppo diverso tutto in 14.04. condivido esabatad, fai una installazione completamente nuova.
Cita messaggio
Grazie da: esabatad , begox
#4
(11-05-2015,08:16 )begox Ha scritto: Il mio dubbio è il seguente,per non perdere tutte le mie configurazioni in ubuntu dopo l'aggiornamento è  sufficiente che prima di installare la nuova versione taglio e salvo l'ntera cartella home e la sostituisca poi a installazione avvenuta?

E' in effetti passato troppo tempo e le versioni sono completamente diverse, sia come sistema operativo in sè che come programmi stessi disponibili.
Però forse qualcosa si può ancora fare, per non perdere tutto: dovresti però, oltre a postare le schermate già richieste, chiarire meglio quali sono le configurazioni che ti interessa realmente mantenere.

Scusate tutti se faccio "la voce fuori dal coro" ma, per fare un esempio banale, in altri forum in discussioni analoghe a questa si era partito con configurazioni e impostazioni personalizzate ma alla fine della fiera la discussione si era trasformata su come mantenere temi e icone o come mantenere i segnalibri di firefox o le playlist per vlc o analoghe situazioni, e se per caso anche in questo caso si intende qualcosa del genere allora, almeno per alcuni programmi, è tuttora possibile recuperare qualcosa.
Il sentimento più forte e più antico dell'animo umano è la paura, e la paura più grande è quella dell'ignoto.
Howard Phillips Lovecraft - L'Orrore Soprannaturale nella Letteratura
Cita messaggio
Grazie da: begox
#5
Eccomi qui,innanzi tutto vorrei ringraziare tutti per le risposte.
In effetti  ,come scrivevo all'inizio per mancanza di tempo, non smanetto piu' e quindi non sapevo che dalla mia versione di ubuntu all'ultima ci fosse una differenza abissale.
In realtò non volevo aggiornare sopra questa versione ma cancellare questa e installare la nuova,mi chiedevo solamente se era possibile una volta installata l'ultima versione disponibile riottenere temi ,icone ,il set up dei programmi ect come li ho gia' senza stare a perdere ore per riavere tutto come ho adesso,cosi ho pensato di tagliare la cartella home e una volta installata l'ultima versione sostituirla con la precedente,tanto dovrebbero essere tutte cartelle e non dovrebbe interferire con il s.o.L'esigenza di passare al nuovo sistema operativo è data dal fatto che non ho piu' aggiornamenti altrimenti mi terrei volentieri questa.
Questa è la schermata della mia partizione disco:
[Immagine: http://i61.tinypic.com/9h2ae1.png]
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Purtroppo non riesco a vedere bene la schermata
Ti dico quello che farei io, in questa situazione.

Tagliare la cartella /home ed eventualmente copiarla nella partizione Dati
Sostituire l'attuale Ubuntu con la nuova versione (installando nella stessa partizione, mediante il partizionamento manuale) mantenendo comunque lo stesso nome utente
Far montare la partizione di Dati
Copiare dalla cartella /home in Dati (la vecchia cartella, per capirci) le cartelle e i file strettamente necessari sostituendoli (o aggiungendoli) alla nuova /home creata dall'installazione

Per quanto riguarda settaggi di programmi, se gli stessi programmi continuano a esistere malgrado il cambio di versione, è relativamente facile che vada tutto bene e ti ritrovi settaggi simili (o meglio identici) a quelli che hai adesso.
Per quanto riguarda temi e icone, c'è un problema: nel frattempo si è passati dalle gtk2 alle gtk3, e non tutti i temi sono stati convertiti: dovresti controllare su gnome-look.org se il tema che stai usando esiste anche nella versione gtk3, altrimenti fai prima a cambiar tema (idem per le icone).
In ogni caso, avendo la vecchia /home da parte, hai sempre modo di copiare, di volta in volta, ciò che ti serve (o eventualmente usarlo come base per qualche modifica)
Il sentimento più forte e più antico dell'animo umano è la paura, e la paura più grande è quella dell'ignoto.
Howard Phillips Lovecraft - L'Orrore Soprannaturale nella Letteratura
Cita messaggio
Grazie da: begox
#7
(11-05-2015,14:32 )mk66 Ha scritto: Purtroppo non riesco a vedere bene la schermata
Ti dico quello che farei io, in questa situazione.

Tagliare la cartella /home ed eventualmente copiarla nella partizione Dati
Sostituire l'attuale Ubuntu con la nuova versione (installando nella stessa partizione, mediante il partizionamento manuale) mantenendo comunque lo stesso nome utente
Far montare la partizione di Dati
Copiare dalla cartella /home in Dati (la vecchia cartella, per capirci) le cartelle e i file strettamente necessari sostituendoli (o aggiungendoli) alla nuova /home creata dall'installazione

Per quanto riguarda settaggi di programmi, se gli stessi programmi continuano a esistere malgrado il cambio di versione, è relativamente facile che vada tutto bene e ti ritrovi settaggi simili (o meglio identici) a quelli che hai adesso.
Per quanto riguarda temi e icone, c'è un problema: nel frattempo si è passati dalle gtk2 alle gtk3, e non tutti i temi sono stati convertiti: dovresti controllare su gnome-look.org se il tema che stai usando esiste anche nella versione gtk3, altrimenti fai prima a cambiar tema (idem per le icone).
In ogni caso, avendo la vecchia /home da parte, hai sempre modo di copiare, di volta in volta, ciò che ti serve (o eventualmente usarlo come base per qualche modifica)

Ok grazie mk66 usero' sicuramente questa procedura.
Un ultima domanda ma secondo voi a questo punto mi conviene aspettare che esca la plus 2015 del professore o installare la 14 dell'anno scorso?
Cita messaggio
Grazie da:
#8
Io fossi in te installerei la 14.04 plus remix (mantenuta fino al 2019 a differenza delle intermedie che hanno supporto solo per nove mesi).
Anzi visto che dal rilascio della 14.04 è comunque passato un anno installerei la versione 14.04.2 ufficiale
http://www.ubuntu.com/download/desktop
più aggiornata, e poi la renderei plus con il kit fai da te (per non avere un malloppo di diverse centinaia di mb di aggiornamenti).
http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
Cita messaggio
Grazie da: begox
#9
Sono riuscito ad installare ubuntu 14.04 plus e sembra essere andato tutto a buon fine,ringrazio tutti
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)