Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] pc lentissimo
#1
ciao a tutti,
ancora una volta ho problemi con il pc.... ieri sera l'ho spento normalmente. Stamattina quando l'ho acceso si è acceso normalmente, ma poi ha iniziato a rallentare quanfo ho aperto outlook e word fino al punto che per aprire un word ci metteva circa 30 secondi. Ho tentato di spegnerlo ma cliccando su start la finestrella non si apriva, anche qui ha impiegato quasi un minuto per apparire. Alla fine sono riuscito ma al riavvio la situazione era la stessa. Rifatto l'operazione un paio di volte ma niente tutto uguale.
Ho caricato il live di ubuntu e ho fatto partire gparted, nella foto c'è quel punto esclamativo dove ho il sistema operativo, sapete dirmi se posso risolvere o se è meglio slavare tutto e caricare l'immagine?
grazie
windows 10

Aggiornamento:
sono entrato nel bios e come primary IDE Master mi dice Not detected..... e se entro nel primary mi dice Device: Not Detected
Aggiornamento: ora non si avvia più, dice impossibile trovare il sistema operativo. premere ctrl alt canc per riavviare.


Allegati Anteprime
   
Cita messaggio
Grazie da:
#2
windoes 10 ha attivo di default l'avvio rapido quindi non si spegne ma va in ibernazione e tu non dovresti cercare di entrare con la live perchè rischi di danneggiare il file system, fai invece un controllo SMART dalla applicazione "Dischi" sempre dalla live ed eventualmente anche un memtest.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
ciao maxbigsi, ho trovato l'applicazione Dischi nel live devo fare il controllo SMART corto o esteso?
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Ho provato a caricare l'immagine che avevo salvato, ma al riavvio mi dice che è impossibile trovare il sitema operativo ecc
Sono entrato di nuovo nel bios e il primary IDE master mi dice ancora not detected
Cita messaggio
Grazie da:
#5
smonta l'hard disk e montalo su un altro computer, poi fai un rapido test del disco con CrystalDiskInfo per vedere se i parametri SMART sono a posto.
Eventualmente puoi fare la stessa cosa partendo da un DVD di boot come Hiren'sBootCd
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#6
ciao BAT, ho solo un portatile e non ho l'adattatore per il disco. Ho fatto il test  con Hiren'sBootCd ma non capsico i risultati... l'ho fatto anche con il tool della WD e mi da la spunta verde su SMART.

Prima ho scritto che dopo il caricamento dell'immagine ancora non è possibile trovare il sistema operativo ecc. Ho riavviato ed ho pigiato F8 per scegliere da dove far partire il boot ed ho scelto l'HD WD che è quello di Win 10 e che non funzionava e così è partito e mi sono trovato con l'immagine che avevo appena caricato!! Ora ad ogni riavvio parte direttamente Windows, però nel Main Setting del Bios come Primary IDE Master mi dice sempre Not Detected.. è normale che sia così il Bios? non dovrebbe essere nel Primary l'HD dove c'è Win 10?
Allego foto, dove si vede anche che in SATA1 è presente l'HD del sistema operativo.


Invece sempre nel Boot avevo nel Boot Device Priority il CDRom come prima scelta e poi stranamennte come secondo avvio c'era L'HD Maxtor che è un disco che uso per salvataggi provvisori, era sparito il WD, ora ho rimesso il WD come secondo scelta di avvio.


Allegati Anteprime
   
Cita messaggio
Grazie da:
#7
In hirens non c'è bisogno di andare tanto nel dettaglio: se usi CrystalDiskInfo in alto a sinistra c'è lo stato del disco che può esssere "Good" (buono) con la colorazione blu o verde, oppure "Critical" (critico) con colore giallo se c'è almeno un errore sui settori del disco, infine "At risk" (a rischio) in rosso, il che significa che l'HDD sta per morire.

(16-01-2019,13:36 )robi Ha scritto: nel Main Setting del Bios come Primary IDE Master mi dice sempre Not Detected.. è normale che sia così il Bios? non dovrebbe essere nel Primary l'HD dove c'è Win 10?
Il primary Master è il canale primario in standard (E)IDE; not detected significa che a tale canale non c'è collegato nessun hard disk impostato come primario. Si può impostare la modalità Master/Slave solo sugli HDD EIDE usando i jumper fisici dietro al disco (di fianco all'attacco del cavo EIDE). Un canale IDE può controllare 2 dischi (cioè sullo stesso cavo possono essere collegati 2 HDD), uno master e uno slave. Semplicemente tu hai un HDD Maxtor impostato come slave sul canale primario IDE.

I canali IDE non c'entrano nulla coi più moderni SATA: un canale SATA controlla un solo disco, e tu hai l'HDD western digital impostato su SATA-1, da cui fai il boot. Quindi nel BIOS devi selezionare SATA-1 per il boot.
Se Windows non parte significa che si è rovinato il sistema operativo oppure devi riparare il boot. Oppure, se dopo aver ripristnato l'immagine non parte nulla, potrebbe essere danneggiato l'hard-disk, ecco perché ti chiedevo di fare il test del disco.
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#8
BAT, quindi mi sembra di capire che il bios è giusto così per quanto riguarda il primary master. Per quanto riguarda il boot ho rimesso il sata-1 come avvio dopo il cd, ma non capisco perchè prima era sparito e al suo posto c'era il maxtor. Sono sicuro che dopo il cd c'era il sata... boh
il pc ora sembra funzionare, l'immagine è stata caricata e sta facendo gli aggiornamenti, tra cui vedo la versione 1809, poi installo un paio di programmi che mancano in questa immagine. Più tardi faccio sapere se va tutto bene.

Questo scherzo del rallentamento e successiva sparizione del sistema operativo me l'ha già fatto, chissà da cosa dipende.

nel frattempo ho fatto il test con crystal info e ho il risultato di Buono e temperatura 30°
Cita messaggio
Grazie da:
#9
(16-01-2019,14:59 )robi Ha scritto: Per quanto riguarda il boot ho rimesso il sata-1 come avvio dopo il cd, ma non capisco perchè prima era sparito e al suo posto c'era il maxtor. Sono sicuro che dopo il cd c'era il sata... boh
[...]
Questo scherzo del rallentamento e successiva sparizione del sistema operativo me l'ha già fatto, chissà da cosa dipende.
Può succedere che il BIOS perda le impostazioni in seguito a sbalzi di corrente oppure perché il computer è stato spento e staccato dalla corrente per troppo tempo oppure perché si sta scaricando la pila al litio interna che mantiene la memoria CMOS, in tal caso devi cambiarla (costo: 2 euro).
Se lo fa sempre più spesso però e il computer è collegato alla corrente e la pila è carica, allora potrebbe essere qualche condensatore sulla scheda madre che si avvicina a fine vita... e che prima o poi ti fa arrivare a fine vita anche la scheda madre e quindi il PC.
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#10
Grazie BAT la pila la cambio giusto per precauzione, il pc ha 5 anni e non l'ho mai sostituita.
Come devo procedere? La posso togliere e poi accendere il pc senza batteria o non posso accendere il pc fino a quando rimetto quella nuova?
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)