SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO]rimozione pen drive fallita e completamento lingua italiana
#1
Buongiorno a tutti.
Dopo aver cambiato la scheda madre (causa guasto elettrico all'impianto di casa, un fulmine) ho dovuto comprarne un'altra e purtroppo visto che le socket 1155 nuove non si trovavano (come scritto anche precedentemente) sotto consiglio del tecnico di informatica del negozio dove mi servo l'abbiamo trovata nuova ma purtroppo di fascia un pò inferiore alla asus che avevo è una Sofobod intel che funziona benissimo, niente da dire, però quando metto un pen drive (ne ho provate diverse tutte usb 2)
poi il sistema pclinuxos 64 bit non riesce a smontarla visualizzo una scritta in cui dice che la scrittura non è terminata oppure un'altra scritta dove dice che la rimozione della usb non è riuscita. Poi, non sempre, quando vado a vedere nella pennetta alcune volte i file che ho copiato non ci sono. Vorrei cortesemente sapere se devo installare qualche programma il riconoscimento e l'espulsione di pen drive. Ho provato a formattarle con gparted e con windows 7 sempre nsft ma niente da fare. Poi mi sono rimaste alcune voci in inglese ad esempio nel menù a tendina taglia è cut ed incolla paste ecc. quando apro il manager di localizzazione mi appare questo messaggio: Vecchio script di avvio rilevato ed eliminato. Eseguire localizaztion manager di nuovo.
Se si riceve questo messaggio:
a) come root: rimuovere il file: /tmp/xsuaddlocale
b) come utente normale: eseguire Gestione localizzazione.
Come faccio a rimuovere il file come root? E come utente normale dove trovo gestione localizzazione?
Cita messaggio
Grazie da:
#2
una cosa alla volta. copy e paste resteranno in inglese.
la penna se ti dice che stà "scrivendo" è ovvio che non la rimuove. nel caso perderai quanto installato e comprometterai il filesystem della stessa. io aprirei gparted, nella barra dispositivi e ricreerei la tabella MSDOS ( perderai tutto quanto hai sulla usb ) poi ricreerei la partizione, generalmente fat32.
localizzazione, il sistema è aggiornato? verificalo da synaptic lanciando un aggiornamento. se tutto è in ordine non dovresti avere problemi.
rimuove un file in una cartella di sistema è uguale in tutte le distribuzioni. accedi alla tua cartella /tmp come amministratore ed elimina il file segnalato. se vuoi usare il terminale:
  1. su
  2. invio
  3. pswd
  4. invio
  5. dopo il # il comando
  6. cd /tmp
  7. invio
  8. rm xsuaddlocale
  9. invio. rispondere s ( si ) alla conferma
  10. exit
altra strada per navigare "vedendo" all'interno dei file e directory, installa mc , poi da terminale come amministratore scrivi:
mc
invio. la finestra che si apre è elementare non ha bisogno di spiegazioni. presta solo molta attenzione a quanto fai.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
secondo me dovrebbe anche accertarsi che il driver del chipset sia quello corretto: se la scheda è diversa potrebbe essere quello il problema;
un'altra possibilità è che stia usando delle porte USB messe su un controller di terze parti invece che quello incorporato nel chipset (in tal caso o so installa il driver del controller di terze parti oppure si prova a cambiare porta USB dove inserire la pendrive: di solito quelle sul retro della scheda madre sono quelle controllate dal chipset)
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Codice:
[antuan@localhost ~]$ su
Password:
[root@localhost antuan]# cd/tmp
bash: cd/tmp: File o directory non esistente
[root@localhost antuan]# cd /tmp
[root@localhost tmp]# rm xsuaddlocale
rm: impossibile rimuovere 'xsuaddlocale': File o directory non esistente
[root@localhost tmp]# rmxsuaddlocale
bash: rmxsuaddlocale: comando non trovato
[root@localhost tmp]# rm xsuaddlocale
rm: impossibile rimuovere 'xsuaddlocale': File o directory non esistente
[root@localhost tmp]#
Il file xsuaddlocale non esiste va bè non importa se dici che alcune voci rimerranno in inglese non fà niente il sistema funziona bene e si aggiorna correttamente. 
Ho creato tabella msdos e formattato usb in fat 32 ed adesso sembra che funzioni tutto correttamente, ho anche installato mc ma nella cartella tmp non c'è traccia del file xsuaddlocale.
Grazie mille sempre disponibilissimi.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: