Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] sistema a 32 bit su macchina a 64 bit
#1
salve, vorrei chiedere se è possibile installare un sistema come ho scritto nel titolo. ho scaricato la versione trinity dal sito principale, che è solo a 32 bit, perché la 64 ha problemi con libreoffice (avevo anche scritto una discussione ma non ne sono venuto a capo perché nessuno ha risposto, forse non la usa nessuno) e perché mi sembra più fornita di programmi. insomma, in live tutto OK, ma una volta installata, mi devo aspettare una maggior fatica? il PC è un dual core due con 2 GB di ram. grazie.
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Nessun problema, anzi meglio con 2gb di ram, il sistema e le applicazioni a 32 bit sfruttano meno consumo di ram.
Non richiedermi l'amicizia, siamo già amici  Big Grin il mio blog LinuxEasy  Tux

Cita messaggio
Grazie da:
#3
infatti gira bene. grazie. mi viene un'altra domanda: ma se si usa un window manager molto leggero, tipo openbox, con una RAM del genere, vale la pena installare un 64 bit o vale lo stesso discorso?
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Vale lo stesso discorso,in generale al di sotto dei 4gb di ram conviene usare usare sistemi a 32bit, poi con 2gb senza dubbio conviene sempre,indipendentemente dal desktop-manager usato.Il desktop manager è solo una parte del consumo di ram, appena avvi il browser con filmato di yuotube solo lui può prendersi anche più ram di tutto il sistema nel suo insieme( su quelli leggeri xubuntu-lubuntu come esempio)
Non richiedermi l'amicizia, siamo già amici  Big Grin il mio blog LinuxEasy  Tux

Cita messaggio
Grazie da:
#5
trinity, sai se hanno pacchettizzato anche in italiano? io sapevo che la base pclos diventa italiano ma la parte trinity resta in inglese.
la nuova versione settembre 2015.
Cita messaggio
Grazie da:
#6
@bilodiego, grazie, tutto chiaro. invece con 4+GB di ram è sempre meglio a 64 bit?
@dxgiusti: certo, io l'ho sempre usato in italiano. con addlocale installi italiano in PClinuxOS, come mi insegnanti proprio tu appena installato PClinuxOS, mentre su synaptic cerchi "trinity-tde-i18n-Italian" e installi italiano di TDE, poi in TDE control center cerchi localizzazione e aggiungi l'italiano.
Offtopic: il vecchio KDE ora TDE + PClinuxOS, che chiedere di più al computer?
e comunque la ISO del sito trinity desktop è più completa, ha molto software e libreoffice, anche se è solo 32 bit, che nel mio caso va bene.
Cita messaggio
Grazie da:
#7
provo subito. mi scarico la iso, grazie per l'info.
Cita messaggio
Grazie da:
#8
(26-09-2015,22:32 )sandro m. Ha scritto: @bilodiego, grazie, tutto chiaro. invece con 4+GB di ram è sempre meglio a 64 bit?
Una volta era, prima dell'avvento del kernel pae, era tassativo il 64bit altrimenti più di 4gb non li sfruttava, ora se ne può farne anche a meno, però dai 4gb di ram in poi, le differenze in termini di prestazioni si sentono, soprattutto quando compi più operazioni e tieni aperti molti programmi contemporaneamente.
Non richiedermi l'amicizia, siamo già amici  Big Grin il mio blog LinuxEasy  Tux

Cita messaggio
Grazie da:
#9
(26-09-2015,23:37 )bilodiego Ha scritto: Una volta era, prima dell'avvento del kernel pae, era tassativo il 64bit altrimenti più di 4gb non li sfruttava, ora se ne può farne anche a meno, però dai 4gb di ram in poi, le differenze in termini di prestazioni si sentono, soprattutto quando compi più operazioni e tieni aperti molti programmi contemporaneamente.
su questo voglio fare una precisazione che vale per tutti i sistemi operativi;
è possibile indirizzare più di 4 GiB di RAM mediante il PAE, tuttavia a livello tecnico le cose sono diverse rispetto ad un sistema vero a 64 bit. Un sist. a 64 bit può accedere con un sol colpo (tecnicamente "un singolo indirizzamento") alla RAM dopo i priimi 4 GiB, con il PAE servono, in parole molto grezze, 2 "passate" (indirizzamento doppio), cioè ci vuole più tempo.
Questo per le normali applicazioni non è un problema;
quando si hanno consistenti necessità di calcolo (elaborazione video, progettazione 3D, fotoritocco professionale, ecc.) però è una delle cose che fa la differenza in termini di prestazioni.
PAE o non PAE, con i computer con oltre 4 GiB di RAM in generale è meglio avere un sistema a 64 bit, indipendentemente dal fatto che con PAE riusciresti comunque a sfruttare la memoria dopo il 4° GiB.
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da: bilodiego
#10
@BAT: quindi è questione di rapidità nel reperire la RAM per programmi che ne necessitano.
se ho capito bene oltre i 4 GB di ram è meglio usare sistemi a 64 bit, soprattutto se si fa un uso professionale del PC, mentre al di sotto dei 4 GB di ram è sconsigliato il sistema a 64 bit, anche con architettura a 64 bit. indipendentemente dalla veste grafica più o meno leggera, giusto?
@dxgiusti: come è andata? riuscito a localizzare in Italiano?
@bilodiego: avevo visto tempo fa una versione di sparkylinux (mi pare la usi) con trinity, sai che fine ha fatto? :-)
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)