Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Riproduzione da microfono (amplificazione digitale)
#1
Music 
Salve cari audiofili di Linux,
per impostare la riproduzione del suono del microfono in tempo reale sui diffusori del mio pc (o ad ogni eventuale amplificatore attacato a questo) ho inserito nel file di configurazione del server Pulseaudio default.pa il modulo seguente che consente l'utile funzione loopback:


Codice:
load-module module-loopback


Lo scopo sarebbe riprodurre il suono in ingresso dal microfono usb e occasionalmente dall'adattatore Usb per la chitarra (eventualmente poi vi chiederò come configurare rakarrack), e in generale da dispositivi esterni, che vengono riconosciuti regolarmente in maniera corretta come "analog mono input".

Uso anche il modulo

Codice:
load-module module-loopback

per riprodurre i programmi che usano jack attraverso pulseaudio, quindi l'uscita normale è unificata per tutti i server, a


Purtroppo però i diffusori del portatile riproducono il suono del microfono principale (dispositivo hw:0), quello integrato, che uso per altri scopi (videochiamate ecc.) ma non mi serve per registrazione e amplificazione digitale. A quanto pare è impostato come predefinito per l'entrata anche quando si attaccano dispositivi esterni.

Per la gestione delle schede audio uso Qasmixer (invece del poco personalizzabile pavucontol) in ambiente grafico KDE e occasionalmente il predefinito Phonon, mentre per la regolazione del volume di entrate e uscite l'ottimo Veromix.

Cosa mi consigliate di fare?

Grazie e buon anno a tutti Pinguino
Vostro
N.
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Salve! Gentilmente facci sapere se qui hai risolto! Grazie.
Windows vista: per te l'avventura finisce qui; niente Upgreid!

Le dolci parole di una donna che pesano come un macigno: "è simpatico".
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Mah io ho sempre usato pavucontrol per ogni tipo di settaggio relavo all'audio in fase di registrazione, ci sono altri sistemi ma io mi sono trovato bene con pavucontrol e non lo cambio. Ma u ti occupi di eswtrapolazione di tracce da sequencer a mixer via midi? Io sono un tastierista che suona in un gruppo blues, e sono altresì un compositore che ha prodotto un patrimonio di qualche centinaio di brani su sequencer, un rolaand studio emme che adesso èm datato e devo perciò riconvertire le tracce via midi per poterle riconfigurare. Ho visto che sei pratico di queste cose nello specifico, e per questo te lo chiedo. Se ne sai qualcosa chiamami via messaggi privato che facciamo due chiacchiere,. Ciao per ora.
Paolo
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Ciao pabform, non ho ancora usato il midi con Linux, quali vantaggi ha? Però faccio da qualche anno registrazioni casalinghe di musica (strumenti a corda) e gioco con i soundfont, questo è tutto.
Ti allego lo script dei programmi che lancio ogni volta che mi metto a fare musica su Linux se ti può aiutare sul lato informatico.
Non ho ancora avuto il coraggio di usare una Stazione audio digitale (o DAW), non riesco a scegliere dato che mi sembrano troppe e tutte complicatissime e quindi registro sempre su Audacity, con il difetto che non mi trascrive le note quindi spesso mi dimentico come ho creato una certa musica!
Il mio desiderio sarebbe imparare a usare professionalmente Linux e le sue mille opzioni poco sfruttate.
Qualcuno saprebbe impostare sempre come predefiniti tutti i micro estern e come dire al loopback di prendere il suono da quelli?
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Bravo scrivi bene e hai anche delle buone idee. Purtroppo non saprei dirti se c'è qualcuno in grado di aiutarti qui nel contesto Majorana, ma tentare non nuoce. Il midi porta dei grossi vantaggi anche per il discorso che fai tu sulla memoria riguardo a ciò che componi, saperlo padroneggiare porta enormi benefici, io un poco ci chiappo, ma ormai sono anni che non uso che le funzioni base che mi occorrono a suonare e sfruttare i suoni campionati e questo mondo è una palla da schioppo sparata, viaggia veloce, e si perde facilmente il ritmo se non ci stai dietro per tempo. Complimenti comunque e tu prova ad insistere ci sta che qualcuno trovi anche se io da quando bazzico il forum non ho trovato discorsi dedicati all'argomento. sarebbe interessante ampliare. Ciao per ora, a risentirci.
Cita messaggio
Grazie da: Naseljenik
#6
Sono d'accordo, è una tematica che merita di venir ampliata, per quanto ne so il midi viene ancora ampiamente utilizzato in ambito professionale per quanto riguarda piccole realtà.
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Qualcuno, non necessariamente un musicista sa sciogliere il mio dubbio sull'entrata del microfono?
Franz
Cita messaggio
Grazie da:
#8
(01-01-2015,19:37 )Naseljenik Ha scritto: Purtroppo però i diffusori del portatile riproducono il suono del microfono principale (dispositivo hw:0), quello integrato, che uso per altri scopi (videochiamate ecc.) ma non mi serve per registrazione e amplificazione digitale. A quanto pare è impostato come predefinito per l'entrata anche quando si attaccano dispositivi esterni.
Leggi la guida di kmix, dovresti risolvere. Lo trovi nella barra.
Cita messaggio
Grazie da: Naseljenik
#9
Conoscete una comando per listare tutti i dispositivi audio collegati con nomi (dello stile hw:1) e specifiche?
Cita messaggio
Grazie da:
#10
http://wiki.ubuntu-it.org/Hardware/Perif...eriferiche

se vuoi un'interfaccia installa lshw-gtk oppure sysinfo
ciao
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)