Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
SSD con win10 un po' stretto
#1
5 anni fa ho installato win10 + Ubuntu su un sssd da 120 Gb lasciando non allocato uno spazio da circa 12 Gb come veniva consigliato. A forza di installare programmi lo spazio incomincia a scarseggiare, ho eliminato la partizione di Ubuntu ed ora ho 15 Gb liberi ma mi chiedevo se potrei recuperare anche lo spazio non allocato.
CrystalDiskInfo mi segnala Buono 92%, dipende dallo spazio non allocato ?
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Per curiosità chi consigliava di lasciare non allocato il 10% dello spazio su disco ssd, il costruttore o qualche info di Windows o altro e perchè? Smile
Linux User # 207701 - Non ho particolari talenti. Sono soltanto appassionatamente curioso - Albert Einstein
Cita messaggio
Grazie da:
#3
CrystalDiskInfo ti segnala lo stato di salute dell'intero disco, buono significa che non rileva settori magnetici danneggiati (HDD) o blocchi di memoria a stato solido difettosi (SSD). Lo spazio che non avevi allocato probabilmente viene usato per l'over-provisioning (OP) che migliora le prestazioni ed aumenta la "resistenza" dell'unità; la % di spazio suggerita per l'OP dipende dall'uso del disco e varia approssimativamente tra il 7 ed il 25% (o anche più): più si prevede di scrivere (avviene in ambito Enterprise), maggiore è la % da riservare. Nel tuo caso sei al 10%, mi pare un uso corretto per l'utente medio.
Lo spazio potresti anche recuperarlo impostando 0 per OP (con il software dell'unità) e poi allargando le partizioni adiacenti, anche se dura di meno mi pare di capire che è un po' datato, non sarà un gran perdita, basta che non ci metti dei dati che non vuoi perdere.

Meglio, potresti considerare la possibilità di riciclare questo SSD su un PC più vecchio e sostituirlo con uno nuovo: vedo in giro che la serie Samsung 860 EVO (i migliori SSD in circolazione per prestazioni consumer) oramai quasi te li tirano dietro: 49,9 euro per quello da 256 MB, 79,4 euro per la versione da 500 GB...

Dei Samsung esiste anche la serie 860 Pro, sono più veloci ed hanno durata doppia, però costano anche il doppio, secondo me è troppo non ne vale la pena, perlomeno in ambito casalingo.
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da: m3nhir
#4
(18-11-2018,10:57 )BAT Ha scritto: Lo spazio potresti anche recuperarlo impostando 0 per OP (con il software dell'unità) e poi allargando le partizioni adiacenti, anche se dura di meno mi pare di capire che è un po' datato, non sarà un gran perdita, basta che non ci metti dei dati che non vuoi perdere.
Non ricordo di aver impostando OP, quindi significa che non è servito a niente lasciare lo spazio non allocato ?
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Potrebbe essere arrivato preimpostato così, non è sbagliato riservare lo spazio per l'uso del controllare dell'unità, anzi è consigliato: limita un po' la capacità ma migliora le prestazioni ed allunga la vita dell'SSD. Controlla cosa dice il software di supporto dell'unità.
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#6
il mio è un KINGSTON SV300S37A120G, mi sembra di capire che lo spazio per l'OP sia preimpostato a 8 gb e non sia modificabile, ti dispiace verificare ?
Cita messaggio
Grazie da:
#7
sul sito non vedo nulla, però vedo che c'è un firmware del 2016;
ill primo suggerimento è di fare l'upgrade del firmware se già non lo hai fatto;
il software Kingston di gestione dell'SSD dovrebbe avere un'opzione epr riportare l'unità allo stato di fabbrica, da potrai vederlo come se fosse Enuovo" usura a parte. Solo che temo che ciò comporti la cancellazione del contenuto...
però se l'SSD l'hai comprato nuovo ed l'hai impostato tu, ci sarà un motivo per cui hai lasciato quello spazio: se te lo chiedeva il software di gestione hai fatto bene
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da: Sebastian
#8
Comprai il pc con win 8.1 già installato sul ssd, poi ho partizionato per installarci Ubuntu e lasciare lo spazio non allocato come dicevano tutti i manuali e non ricordo di aver usato il sw di gestione. Ora ho installato SSD manager ma non c'è alcuna voce riguardante l'OP, sul sito https://www.kingston.com/it/ssd/overprovisioning leggo:
Citazione:Terminato l’assemblaggio di un SSD, il produttore può riservare una percentuale aggiuntiva della capacità totale alle funzioni di over-provisioning (OP). ....
Questa capacità di over-provisioning non è accessibile all'utente ed è invisibile per il sistema operativo host. Si tratta di uno spazio esclusivamente riservato all’utilizzo da parte del controller SSD.
Cita messaggio
Grazie da:
#9
allora usalo, se davvero è reso inaccessibile e riservato dal firmware, non potrai ridimensionare le partizioni per occupare tutto lo spazio;
prima però usa il software di gestione evedi se invece lì c'è qualche opzione
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#10
l'ho usato il software di gestione (Kingston_SSD_Manager) e non ho trovato alcuna opzione riguardante l'op
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)