SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Salvataggio completo e Backup
#11
CLONEZILLA

L'ho scaricata da qui: Download e l'ho masterizzata con Brasero su un CD
ed ho cercato online una guida per non fare passi falsi  Tongue

Ho trovato questa GUIDA

Vi sembra corretta?
Oppure ne avete un'altra in alternativa da suggerirmi?

Grazie
Tux Flaminia, detta Flami
Cita messaggio
Grazie da:
#12
mylivegtk

Intanto che aspetto "vostre" indicazioni circa la Guida da seguire per Clonezilla, 
da terminale ho fatto partire mylivegtk


con il comando (dopo aver dato su e password) 
 mylivecd 4aprile.iso

Vado a cena e poi vediamo cos'ha combinato...

Ma una cosa (tra i milioni  Cool)  non mi è chiara:
l'immagine iso che trovero' nella home cos'è?
come la devo usare?

ogni quanto la devo rifare?
La salvo su un DVD riscrivibile, su un hard disk esterno?


Grazie  Heart


Allegati Anteprime
   
Tux Flaminia, detta Flami
Cita messaggio
Grazie da:
#13
Apperò che entusiasmo! Big Grin

Fase 1:
Quando parto da zero su un pc nuovo (o anche riformattato), io di solito procedo con prima installazione di Windows e poi successivamente una delle distro Linux, questo perchè non sempre gli strumenti che permettono di ripristinare un'immagine di Win sono efficienti come quelli del pinguino.
Per la cronaca uso AOMEI Backupper, in una vecchia versione totalmente free che permette il ripristino di Windows 10.
Solitamente però prima di iniziare mi assicuro di usare in Live Gparted (quindi linux) per partizionare secondo le mie esigenze il disco di sistema, poi procedo con Windows e a cascata le distro Linux.

Esistono installazioni su pennetta USB multi-sistema, ma non ho alcuna esperienza di utilizzo, mentre Mario se non ricordo male aveva aperto un thread anche più recente di questo:
http://www.istitutomajorana.it/forum2/Th...-Multiboot
http://www.istitutomajorana.it/forum2/Th...tisessione

> PCLOS
si il sistema va rinnovato, quindi o usi una chiavetta con persistenza, oppure devi imparare ad usare VirtualBox e affini. Tieni conto che è un sistema praticamente rolling con un bel pò di aggiornamenti.

> Ubuntu
Ti consiglierei Systemback, per facilità d'uso. E' ottimo sia per salvare Sistema con ISO (lo fai in 2 fasi) che ottimale per salvare i Dati.
Gli altri Pinguy Builder - Distroshare non sono malaccio, ma richiedono una connessione attiva durante il salvataggio (che Systemback invece NON richiede).

> Backup DATI
Io uso 2 salvataggi:
- il salvataggio ISO che appunto è quello del SOLO Sistema, sia per Win che Linux.
- il salvataggio dei DATI (da soli) che delego ai 2 programmi Deja Dup (che viene rinominato come Backup in tutte le distribuzioni, ma appunto è Deja Dup) oppure BackInTime.
Entrambi questi due programmi sono piuttosto efficienti avendo una base comune.
..
Per il salvataggio dei sistemi come ISO, vedi #9 di questo thread.
Per il salvataggio dei DATI, vedi #7, con Ubuntu e Linux generico.

> Clonezilla
Onde evitarti danni ti suggerisco di aspettare indicazioni da Mario, non avendo praticità alcuna con questo sistema.

> mylivegtk
Semplicemente ti troverai un file ISO chiamato "4aprile.iso" nella /home che puoi cercare nel File System. Questa ISO la puoi masterizzare su DVD (rinunciando agli aggiornamenti!) o usare su una pennetta USB per crearti una ISO persistente per gli aggiornamenti.
Io la frequenza la metto in base alla corposità e continuità degli aggiornamenti, su PCLos direi almeno 1 volta al mese/max 1 mese e mezzo.
Cita messaggio
Grazie da:
#14
sei partita in quarta, non perdi tempo.
mylivegtk, immagino tu abbia installato draklive-install, è fondamentale per avviare/installare la tua iso.
tu farai la iso per un uso tuo personale non certamente per ridistribuirla ad altri ( li ci sono pswd ecc.ecc. )
le tue personalizzazioni/configurazioni quelle che trovi nella tua home con il punto davanti ( sono nascosti >> crtl+h per vederli ) non verranno prese in considerazione, per averle le devi copiare come amministratore in:
/etc/skel
avrai cosi una immagine del tuo pclos da poter reinstallare usando una usb come fosse una distribuzione. ovviamente aggiornata al momento della creazione.
io insisto con clonezilla, fai qualche prova, vedrai che è più semplice di quanto pensi.

vado OT, ho fatto questo pensando a te >> http://www.istitutomajorana.it/forum2/Th...#pid136600
Cita messaggio
Grazie da: Flami , Flami
#15
come ho sistemato le "rognosità" di ubuntu, rientro in pclos e opero, 
grazie 100000000
... a entrambi  Heart
Tux Flaminia, detta Flami
Cita messaggio
Grazie da:
#16
Dopo aver sistemato i System, Pclos e Ubuntu con i loro relativi aggiornamenti e applicazioni,
(ignorando il problema dell'errore e aspettando l'"Ammerica" [l'ho messo tra virgolette altrimenti @Francesco Bat mi fustiga!]), ho ripreso a lavorare ai temi del salvataggio dati e backup.

Ho installato (con anche draklive-install) mylivegtk che continua a funzionare molto egregiamente da Terminale, con i comandi suggeriti da voi.
Oggi per prova, ho cercato di usare l'applicazione grafica, ma mi sono persa...
Quando ha finito non ho trovato dove ha salvato la iso  Piange 

chiedo venia, ma non è molto intuitivo...

e POI VI CHIEDO, NON SONO UN PO' TANTI 19,5 Gb per una ISO?


Allegati Anteprime
   
Tux Flaminia, detta Flami
Cita messaggio
Grazie da:
#17
@dxgiusti  in #2 scrive:

Citazione:se crei una immagine con mylivegtk ci sentiremo per alcune considerazioni uguali per tutti questi programmi.
ho creato una iso con mylivegtk, ma siccome è piuttosto grande (19.5 Gb !),
prima trasferirla con Rosa (?) su una pennina o con Brasero su un cd...
aspettavo tue indicazioni/consigli in merito.
grazie e buona giornata,
Flami
Tux Flaminia, detta Flami
Cita messaggio
Grazie da:
#18
(10-04-2019,15:36 )Flami Ha scritto: Quando ha finito non ho trovato dove ha salvato la iso
Te l'ha messa nella cartella definita in "ISO output path", il secondo campo della maschera del programma.

(10-04-2019,15:36 )Flami Ha scritto: e POI VI CHIEDO, NON SONO UN PO' TANTI 19,5 Gb per una ISO?

Dipende... se tu hai messo nella iso anche la home con tutti i tuoi dati, ci puo stare. mylivegtk e' fatto per fare iso di sistema, mentre i dati personali vanno salvati con un programma di backup. Puoi un po' giocare con le cartelle da escludere, per risparmiare spazio (ad esempio Immagini e Video).
Comunque anche una iso da 20GB puo' stare su una chiavetta.

Ciao, Mauro
CPU: Intel 6-Core i7-5820K (Haswell rev.2)
nVidia GeForce GTX 750 (drv 430.40),  16GB DDR4 RAM
‎Intel C610/X99 HD Audio / Intel I210 Gigabit Network
Supermicro C7X99-OCE
KDE Plasma:5.16.4 Frameworks:5.61.0 Apps:19.08.0
X.org:1.20.5 Qt:4.8.7/5.12.4
Kernel 5.2.10-pclos1 (gcc 9.2.0)
Cita messaggio
Grazie da:
#19
@dxgiusti mi scrive:
Citazione:le tue personalizzazioni/configurazioni quelle che trovi nella tua home con il punto davanti ( sono nascosti >> crtl+h per vederli ) non verranno prese in considerazione, per averle le devi copiare come amministratore in: /etc/skel

Tutto Bene Tutto Bene Tutto Bene
lo so che mi vuoi tanto bene e lo fai perché io sviluppi le mie celluline...
ma proprio non ci arrivo a capire cosa devo fare:
 le devi copiare come amministratore in: /etc/skel "
grazie  Heart, a presto...
Tux Flaminia, detta Flami
Cita messaggio
Grazie da:
#20
Grazie Mauro  Heart
per la velocissima risposta...
Ma credo che alla fin fine verrà più grande perché non ho aggiunto (non ho capito come devo fare...) quelle "cose" che ha citato @dxgiusti:
Citazione:tu farai la iso per un uso tuo personale non certamente per ridistribuirla ad altri ( ... )
le tue personalizzazioni/configurazioni quelle che trovi nella tua home con il punto davanti ( sono nascosti >> crtl+h per vederli ) non verranno prese in considerazione, per averle le devi copiare come amministratore in:
/etc/skel

Grazei e buona serata  At
Tux Flaminia, detta Flami
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: