SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Salvataggio completo e Backup
#31
MYLIVECD  si è bloccato dopo una decina di muniti dicendomi:

Creating initrd:
Setting filesystem parameters:
Creating compressed image:
DIE
FATAL: Execution of 'chmod 644 /tmp/mylivecd.8279/livecd/livecd.sqfs' failed

Ma senza darmi una spiegazione...

E poi mi manca sempre una spiegazione per come inserire nella ISO questa parte:
Citazione:@dxgiusti: tu farai la iso per un uso tuo personale .

le tue personalizzazioni/configurazioni quelle che trovi nella tua home con il punto davanti ( sono nascosti >> crtl+h per vederli ) non verranno prese in considerazione, per averle le devi copiare come amministratore in:
/etc/skel



  Ecco, io non ho capito il passaggio: "le devi copiare come amministratore in /etc/skel
  Dove trovo e cos'è /etc/skel ?
  
  Grazie


Allegati Anteprime
   
Tux Flaminia, detta Flami
Cita messaggio
Grazie da:
#32
Certo che ti dà una spiegazione: "execution of chmod 644..." che tradotto significa che non riesce a cambiare i permessi della immagine del sistema (il file livecd.sqfs), e non riesce a cambiarli perché tu stai salvando l'immagine su di una partizione NTFS (hai messo come ISO output path /media/wind_d/PCLOS-ISO che, dal nome, mi sembra una partizione windows).

Per acconsentire l'uso dei permessi su partizioni NTFS bisogna modificare le opzioni di montaggio nel file /etc/fstab, introducendo anche l'opzione 'permissions'.  La cosa non è complicata ma deve essere fatta con attenzione.  Purtroppo non posso aiutarti perché utilizzo windows solo via virtualbox, quindi non ho partizioni NTFS per fare test.

La cosa più semplice è che ti salvi la iso su di una partizione formattata ext4.

Un utimo commento: sei sicura che sul disco /media/win_d ci sia abbastanza spazio per la creazione della immagine? Te lo chiedo perché leggendo il codice del programma mylivecd c'è un commento in cui è scritto che quel comando potrebbe dare errore se non c'è abbastanza spazio disco per la creazione dell'immagine.

Ciao, Mauro
CPU: Intel 6-Core i7-5820K (Haswell rev.2)
nVidia GeForce GTX 750 (drv 430.40),  16GB DDR4 RAM
‎Intel C610/X99 HD Audio / Intel I210 Gigabit Network
Supermicro C7X99-OCE
KDE Plasma:5.16.4 Frameworks:5.61.0 Apps:19.08.0
X.org:1.20.5 Qt:4.8.7/5.12.4
Kernel 5.2.10-pclos1 (gcc 9.2.0)
Cita messaggio
Grazie da: Flami , Flami
#33
Allora potrei fare come facevo ieri...
Gliela faccio salvare in HOME e -SENZA CHIUDERE IL PC!!! - quando è pronta la salvo in una cartellina in archivio NTF.
Che ne dici?

Grazie!
Tux Flaminia, detta Flami
Cita messaggio
Grazie da:
#34
(11-04-2019,15:09 )Flami Ha scritto: Allora potrei fare come facevo ieri...
Gliela faccio salvare in HOME e -SENZA CHIUDERE IL PC!!! - quando è pronta la salvo in una cartellina in archivio NTF.
Sempre se in /home hai abbastanza spazio disco... altrimenti ti riempi ancora il disco e siamo d'accapo  Wink

Ciao, Mauro
CPU: Intel 6-Core i7-5820K (Haswell rev.2)
nVidia GeForce GTX 750 (drv 430.40),  16GB DDR4 RAM
‎Intel C610/X99 HD Audio / Intel I210 Gigabit Network
Supermicro C7X99-OCE
KDE Plasma:5.16.4 Frameworks:5.61.0 Apps:19.08.0
X.org:1.20.5 Qt:4.8.7/5.12.4
Kernel 5.2.10-pclos1 (gcc 9.2.0)
Cita messaggio
Grazie da:
#35
(11-04-2019,15:13 )footstep11 Ha scritto:
(11-04-2019,15:09 )Flami Ha scritto: Allora potrei fare come facevo ieri...
Gliela faccio salvare in HOME e -SENZA CHIUDERE IL PC!!! - quando è pronta la salvo in una cartellina in archivio NTF.
Sempre se in /home hai abbastanza spazio disco... altrimenti ti riempi ancora il disco e siamo d'accapo  Wink

Ciao, Mauro

credo di si'... ma c'è un modo per verificarlo?
Tux Flaminia, detta Flami
Cita messaggio
Grazie da:
#36
nel terminale:
df -h
vedi lo spazio della tua home.
/etc/skel è una cartella di sistema. devi essere amministratore per incollare li dentro. vai in system, etc, click dx su skel, apri come amministratore.
Cita messaggio
Grazie da:
#37
df -h  
mi dice:
File system     Dim. Usati Dispon. Uso% Montato su
/dev/root        98G   92G    1,4G  99% /
/dev            7,8G  1,2M    7,8G   1% /dev
none            7,8G  7,7M    7,8G   1% /dev/shm
/dev/sda1       256M   32M    225M  13% /boot/EFI
/dev/sdb2       932G  563G    370G  61% /media/win_c2
/dev/sdc3       930G  464G    467G  50% /media/win_c3
/dev/sdc6       718G   58G    661G   8% /media/win_d
none            7,8G     0    7,8G   0% /var/run/user/500

dimenticavo, è quasto il disco dov"è Pclos..

Io avevo scritto Ubuntu e PCLOS, ma si devono essere persi...
Pero' ad occhi e croce dovrebbe essere quello con il lucchetto delle due ext4
e quindi resta poco o nulla  Idea

Direi non so che altro fare, se non prendere una parte dell'archivio Dati, trasformarla in ext4 e usarla per fare queste benedette iso...
Quanti giga mi consigliate? 30 ?
Grazie

OPPURE, in alternativa potrei ridurre lo spazio che ha Ubuntu, davvero troppi quei 100 giga...
Ma essendoci il sistema installato, da Gparted in Pclos lo posso fare? Poi lo trasformo in non allocato, e come lo unisco a quello ext4 dove c'è pclos?
Grazie


Allegati Anteprime
   
Tux Flaminia, detta Flami
Cita messaggio
Grazie da:
#38
La tua installazione di PCLos è sotto --> sdc2
Quindi se crei una nuova ISO nella "root" devi stare al massimo sui 5-5,5 GB di dati/sistema, dato che te ne avanzano solo 6,38 GiB.

Su sdc5 dovresti avere l'altra distro  linux, quindi Ubuntu.

La SWAP con 16 GB è veramente tanta, soprattutto se non usi la ibernazione di uno dei sistemi presenti.

Le modifiche sui Sistemi, anche se non in uso sarebbe meglio farli sempre da una Live.
Cita messaggio
Grazie da:
#39
(11-04-2019,17:26 )sharksux Ha scritto: La tua installazione di PCLos è sotto --> sdc2
Quindi se crei una nuova ISO nella "root" devi stare al massimo sui 5-5,5 GB di dati/sistema, dato che te ne avanzano solo 6,38 GiB.

Su sdc5 dovresti avere l'altra distro  linux, quindi Ubuntu.

La SWAP con 16 GB è veramente tanta, soprattutto se non usi la ibernazione di uno dei sistemi presenti.

Le modifiche sui Sistemi, anche se non in uso sarebbe meglio farli sempre da una Live.

Alla prima parte dell'analisi c'ero arrivata anch'io.
Avendo il mio pc 16 giga di Ram si è deciso con dxgiusti di fare una swap sovradimensionata.

Io per le modifiche uso Gparted e mi sono sempre trovata bene.
La mia ultima iso era di 19,50 giga, quindi capisci che la tua ipotesi, immagino di prendere giga dalla swap, non puo' funzionare.
Grazie comunque e buona serata
Tux Flaminia, detta Flami
Cita messaggio
Grazie da:
#40
No, aspetta, la mia era un'affermazione, non un invito a piallare la SWAP per usarla come deposito per la ISO che dovevi creare.

Si, okay Gparted, ma è meglio usarlo su un sistema in Live, quindi da dvd o pennetta, quando fai una modifica.
Una volta che sei in Live potresti operare sullo spazio di Ubuntu togliendogli, come hai scritto tu almeno un 20-30 GB, dall'inizio per avere lo spazio contiguo.

Ciao
Cita messaggio
Grazie da: Flami , Flami


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)