Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


//Removed by EUCookieLaw Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Scarichiamo e installiamo Google Chrome da terminale
#1
Lightbulb 
Semplice guida che può aiutarci nel prendere un po' più di confidenza col terminale (Ubuntu e derivate)

Semplicissimo, apriamo il Terminale e spostiamoci in una cartella a caso, ad es. in Scaricati, incollando il comando:

cd Scaricati

Quindi, secondo l'architettura della versione:


_________________________________________


Per sistema a 64 bit

( scarichiamo )

wget https://dl.google.com/linux/direct/googl..._amd64.deb


una volta completato il download lo installiamo con "dpkg -i"da terminale: ( dpkg -i sostituisce apt-get install quando il pacchetto che vogliamo installare è già sul nostro PC )

sudo dpkg -i google-chrome-stable_current_amd64.deb

Infine installiamo alcune dipendenze necessarie:

sudo apt-get -f install


_________________________________________


Per sistema a 32 bit

( scarichiamo )

wget https://dl.google.com/linux/direct/googl...t_i386.deb

( installiamo )
sudo dpkg -i google-chrome-stable_current_i386.deb

( installiamo dipendenze )
sudo apt-get -f install

Smile
[Immagine: http://i61.tinypic.com/migwsz.jpg]  [Immagine: http://i65.tinypic.com/2rp9u80.jpgGrazie al cielo esiste Linux
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Bravo. Ho evidenziato solamente l'architettura (32 bit e 64 bit).
Cita messaggio
Grazie da:
#3
perchè compilarlo in questo modo??? Non esiste sui repo ufficiali??? Si aggiorna anch'esso con un update???
[Immagine: http://i62.tinypic.com/2poqd8p.jpg]
In order to get specially support for manjaro have a look here
http://www.forum.manjaro-it.org/
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Ciao tumbler, Google Chrome non esiste nei repo ufficiali, installandolo in questo modo, oltre ad imparare qualcosa in più sull' utilizzo del terminale, viene automaticamente aggiunto anche il suo repository alla lista dei repo già presenti e si aggiornerà automaticamente come tutte le altre applicazioni installate, quando uscirà una nuova versione stabile, la troveremo negli aggiornamenti.
[Immagine: http://i61.tinypic.com/migwsz.jpg]  [Immagine: http://i65.tinypic.com/2rp9u80.jpgGrazie al cielo esiste Linux
Cita messaggio
Grazie da:
#5
il dpkg -i equivale al pacman -U su Arch Smile
[Immagine: http://i61.tinypic.com/migwsz.jpg]  [Immagine: http://i65.tinypic.com/2rp9u80.jpgGrazie al cielo esiste Linux
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Conoscevo il corrispettivo in Arch, grazie Smile
Apprendo solo ora che nel .deb è prevista anche l istruzione add ppa che dal post prima non si capiva.

Visto che siamo in tema ... Sapete anche perché ubuntu non lo implementa?
[Immagine: http://i62.tinypic.com/2poqd8p.jpg]
In order to get specially support for manjaro have a look here
http://www.forum.manjaro-it.org/
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Molto probabilmente perchè nei repo puoi trovare Chromium che è completamente open-source e free al contrario di Chrome che è di Google. Da notare che Chromium è il "padre" di Chrome e non il contrario.
[Immagine: http://i61.tinypic.com/migwsz.jpg]  [Immagine: http://i65.tinypic.com/2rp9u80.jpgGrazie al cielo esiste Linux
Cita messaggio
Grazie da: tumbler
#8
le stranezze, pclos non ha più chromium ma presenta nei pacchetti google-chrome-stable. ( parlo della versione a 64 bit )
Cita messaggio
Grazie da:
#9
Io trovo, parere mio personale, questa guida molto utile per i file tar.gz o altri che dobbiamo scompattare in scaricati , invece per i deb, ognuno di noi con un doppio click o si apre Sofware center o Gdebi che installa una meraviglia senza lasciar nessun dubbio , file deb per terminale?
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum: