Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Telegram team : ecco cosa vuol dire open
#1
Ecco cosa ho letto oggi su una rivista . Certo non posso verificare se è vera ma se lo fosse tanto ti cappello .


Allegati Anteprime
   
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Non c'è da stupirsi tanto: ci sono tanti progetti in giro che nascono proponendosi come punto di partenza gratuito.
Non è detto che il loro lavoro sia destinato all'indigenza e alla gloria postuma.
Si basano sull'idea che gli sviluppi portati avanti da loro stessi o da altri attiveranno probabilmente anche. nuove modalità di reddito; comunque miglioreranno le cose per tutti e quindi anche per loro stessi.
Questo è il motivo per cui libreoffice o gimp o linux vengono portati avanti e non si registrano morti fra gli sviluppatori.

Diciamo che la differenza fra i proprietaristi e i condivisori sta nel fatto che i primi tendono a soffocare il loro prodotto nel guadagno immediato e personale.
I secondi si rendono disponibili a ripartire i benefici in nome di sviluppi ancora indeterminati.
[Immagine: http://pclinuxos.com/forum/avatars/Pengu...guitux.png]

. . . . . Posto il posto, posto : . . . Libera Informatica in Libero Stato !!!
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Essendo open, potrebbero anche decidere di integrare nel loro prodotto migliorie implementate da altri. La forza del software libero/opensource è proprio questa.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)