Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
(Ubuntu 14.04.1) Carico eccessivo CPU con Youtube e Firefox
#11
non mi appare quella finestrella  Undecided
Devo "mettere non attivare mai" per far si che il filmato parta in htlm5.


Allegati Anteprime
   
Cita messaggio
Grazie da:
#12
hai ragione, mi sono dimenticato per firefox:
https://addons.mozilla.org/it/firefox/ad...5/?src=api
Cita messaggio
Grazie da:
#13
Grazie buono a sapersi,l'ho provato ,attivando quell'addons parte il filmato direttamente in htlm5 non chiede se attivare il flashplayer o htlm5, tanto vale settare il plugin flash su "non attivare mai"senza appesantire firefox di un ulteriore addons,magari è utile per le impostazioni video di htlm5, che però si può farlo sul filmato medesimo come al solito, così mi sembra Undecided se non mi è sfuggito qualcosa.
Cita messaggio
Grazie da:
#14
Riesumo il thread per alcuni aggiornamenti ed informazioni che potrebbero tornare utili a tutti.
Dopo aver contattato telefonicamente l'assistenza dell'Asus nei giorni scorsi, oggi ho effettuato un downgrade del bios per riportare l'Eee Box ai valori consigliati (era instalalta una versione del bios superiore, non contenuta nella pagina ufficiale di supporto del prodotto, che poteva essere una concausa nella cattiva gestione della cpu) ed ho testato nuovamente le funzionalità del mini pc; provando ad avviare YouTube con video in hd, ho sempre riscontrato sovraccarico con la cpu ma il pc andava perlopiù in freeze ma senza spegnersi, costringendomi comunque a riavviarlo manualmente.
Vani sono stati persino i tentativi di provare Xubuntu in modalità live, usare un browser alternativo (Chromium) e/o disabilitare Flash per provare html5, in quanto le cose non cambiavano di una virgola, anzi semmai peggioravano.
Tenendo sempre aperta la funzione di monitor del sistema, ho focalizzato la mia attenzione sul processo che manda sistematicamente in tilt il sistema: il malefico "plugin-container" di Firefox (prima controllavo solo la percentuale di utilizzo delle risorse del computer); dopo un rapido controllo in rete, ho scoperto quante persone lamentavano la stessa problematica che "frigge" letteralmente la cpu.
Purtroppo pare che, ad oggi, nessuna soluzione sia davvero risolutiva (a parte, ovviamente, di usare una cpu molto più performante e recente) ma la disabilitazione del plugin-container di Firefox, tramite modifica di un parametro con il comando about:config, apporta qualche beneficio al sistema, sgravando lievemente il carico sulla cpu.
Mi auguro che tale informazioni possa tornare utile a quanti, come me, non vogliono spendere altri soldi per acquistare un nuovo computer.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)