Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Ubuntu Mate 16.04.2 32 & 64 Bit Remix ITA (Alienware) Update
#31
Sinceramente non posso lamentarmi, sta girando veramente bene questa tua remix, ho solo un unico problema con Wine, ho provato ad usare Rufus, funziona e si avvia ma non mi vede le chiavette usb anche se le abilito dal Tab "unità"
Cita messaggio
Grazie da:
#32
Con wine non ho molta esperienza l'ho provato qualche volta con qualche giochino o software di windows, comunque non tutte cose funzionano in wine o magari ci vuole la versione giusta, per questo ti consiglio di installare e usare Play on Linux (Presente nella 64 Bit), lui stesso ti indirizzerà alla versione di Wine adatta a questo Rufus che sinceramente non so che sia ...
Cita messaggio
Grazie da:
#33
Per Phoenix79.
Ho installato la tu remix e ne sono molto contento.
Vorrei eliminare la richiesta di password all'avvio ma non ci sono riuscito (lo so che è una diminuzione della sicurezza ma avrei bisogno di un accesso diretto).
Più precisamente, la richiesta di password l'ho tolta dalla sezione Utenti e Gruppi e non viene più chiesta, ma viene comunque il messaggio d' accesso e devo cliccarvi per proseguire.
Puoi aiutarmi ad accedere direttamente senza dover interagire?
Ti ringrazio.
Aldo.
Cita messaggio
Grazie da:
#34
Non si può eliminare?
Cita messaggio
Grazie da:
#35
(25-08-2017,13:37 )polialdo Ha scritto: Non si può eliminare?

Ciao, mi pare che si può, dovresti andare nelle impostazioni di sistema in Accont utente e mettere accesso automatico senza password, pultoppo al momento non ho la remix installata e non ti posso dire il percorso preciso, ma cmq dovresti smanettare in questa direzione.
Cita messaggio
Grazie da: Stefano , Stefano
#36
Io questo l'avevo fatto ma non funziona.
Scusami per la riposta in ritardo.
Cita messaggio
Grazie da:
#37
(22-08-2017,22:22 )rage75 Ha scritto: Sinceramente non posso lamentarmi, sta girando veramente bene questa tua remix, ho solo un unico problema con Wine, ho provato ad usare Rufus, funziona e si avvia ma non mi vede le chiavette usb anche se le abilito dal Tab "unità"

Per creare chiavette installazione windows con linux non c' è alcun bisogno di Rufus che nopn ha alcuna possibilità di funzionare con wine .
scarica ed installa sulla tua distribuzione WoeUSB , la chiavetta deve prima essere formattata fat32 . Non serve altro . Funziona perfettamente con tutte le versioni windows a partire da XP compreso
Cita messaggio
Grazie da: Stefano , Stefano
#38
domani, tempo permettendo la provo in live anche se oramai mi aspetto le prime alpha o beta della 18.04
poi farò lo stesso con le distro di Franco Fait, anche perchè è da molto che non vi seguo sul forum.
comunque complimenti a Phoenix79 ed a tutti i creatori di distro/remix, fate una gran mole di lavoro.
grazie ancora a tutti Smile
damanda per Phoenix79: è possibile "allegerire" un pò la tua remix?
ho visto che è strapiena di programmi e software aggiunto, poi magari farlo non serve a nulla, ma la mia è una semplice curiosità Smile
Cita messaggio
Grazie da:
#39
Le prime iso in alfa per la 18.04  in rete gia ci sono , e tutto sommato  possono meritare  l' utilizzo fin d' ora anche se con tutte le duvute cautele , Non ha più molto senso installare  ora  l' ultima intermedia 17.10 poiche come intermedia è comunque potenzialmente sia insicura che instabile ed ha supporto limitato.  
Rimane inteso che nel quotidiano ustilizzo in ambiente lavoro l' utiizzo di qualunque versione intermedia o di sviluppo in corso è da scartare a priori  non tanto per eventuali tutti i possibili problemi di instabilità che può comportare  , quanto per ben maggior pericolo di vulnerabilità del SO .
[Immagine: https://faitfranco.files.wordpress.com/2....png?w=627]
http://cdimage.ubuntu.com/ubuntu-mate/da...e/current/
Trattandosi di versione in sviluppo giornaliero , effetture un dist-upgrade giornaliero - meglio due al giorno che ha giorni alterni .

PS - Per alleggerire le remix , di chiunque possano essere basta disinstallare tutto il software che non ci interessa , poi ripulire il SO con un bel sudo apt autoremove.
Cita messaggio
Grazie da:
#40
Ciao stefano, certo che si possono rimuovere i programmi ma devi farlo tu, io mi sono basato su una Remix completa e non alla leggerezza, comunque per disinstallare i programmi che non ti servono come suggerito da Francofait puoi dare quel comando dal terminale, oppure disinstallare i programmi in specifico da Ubuntu software center o da Synaptic.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)