Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Ubuntu porta a 10 anni il supporto LTS iniziando da 18.04 incluso
#1
come da titolo
Ubuntu porta a 10 anni il supporto LTS iniziando da 18.04 incluso

Cosa ne pensate ?
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Magnifico! Non sarà più necessario aggiornare, se non se ne ha voglia
Buongiorno a tutti
Cita messaggio
Grazie da:
#3
ho cercato una delle FONTI
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Forse è un bene per chi ha hw datato, però in dieci anni gli aggiornamenti dei vari sw vanno avanti e se penso a programmi tipo libreoffice (calc in particolare...per me), tenersi una versione vecchia di dieci anni comporta non poter usufruire di nuove funzionalità salvo ricorrere a ppa, con i quali però si rischia di avere anche aggiornamenti all'ultimissima versione col rischio di incappare in fastidiosi bug.
mandi...Eugenio
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Se pensi a libreoffice , da sempre libreoffice è scaricabile ed aggiornabile per qualunque distribuzione direttamente dai server di libreoffice , le nuove funzionalità servono per un utilizzo di nuovo hardware , e se hai bisogno di stabilità e sicurezza elevati , non puoi neeppur pretendere di trovarli in software all' ultimo grido. Dare 10 anni di supporto LTS non significa che la prossima LTS venga rilasciata fra 10 anni . significa che per i prossimi 10 anni per quanto riguarda la tua attuale configurazione hardware sei coperto , se nel frattempo il pc lo cambi è e rimane semppre problema tuo valutare l' opportunità di avanzare alla eventuale successiva versione LTS . Nell' arco di 10 anni , versioni LTS ne escono 3 , non ti mancherà certo la possibilità di scelta.
Cita messaggio
Grazie da:
#6
La notizia è buona ma spero che fra due anni non esca la 20.04 altrimenti non è cambiato niente.
E' inutile allungare il supporto se anche le versioni non sono distanti, altrimenti una volta che sarà uscita la successiva 20.04 inevitabilmente le risorse inizieranno a lavorare per l'ultima nata, andando cosi ad intaccare l'integrità della precedente.
Se ci fosse come adesso una 18.04 poi si parlasse di una 26.04 allora cambierei opinione.
Non ho letto niente al riguardo potete dare conferma di questo?
La vita è come uno specchio:ti sorride se la guardi sorridendo.
Un giorno senza rischio è non vissuto.....

PCLinuxOS Mate - Manjaro Mate/Xfce - Uplos32 Mate/Trinity - Kali Linux Mate64
Cita messaggio
Grazie da:
#7
I tempi di rilascio rimangono invariati , il supporto è problema a se staante che nulla a vedere con sviluppo e rilascio di nuove versioni. di systema , darà solo inevitabile origine a maggior numero di revisioni complete di nuovo supporto installazione.
Cita messaggio
Grazie da:
#8
penso che il problema se è corretto definirlo con questo nome, sia la "paranoia" dei vari utenti al riguardo delle versioni dei programmi, tutto e sempre alla ultima rilasciata.
la distribuzione sicuramente sarà stabile, funzionante ecc. ma la gente vuole anche i programmi. certamente i PPA aiuteranno ma questo imbastirà il sistema di collegamenti non ufficiali, e non sempre è un bene.
Cita messaggio
Grazie da:
#9
Personalmente un supporto a cosi lungo termine può essere una buona cosa per chi usa la macchina per lavoro e non necessita (se non in rari casi) dell'ultima versione dell'applicazione, ma di un sistema quanto più possibile stabile ed affidabile. Nel mio caso, uso solo le LTS (parlando di Ubuntu) e ne ho sempre 2 installate sul pc, la versione più recente e la precedente che tengo sempre aggiornata. Cosi mi assicuro la stabilità che cerco. Semmai preferirei che i rilasci delle non LTS fossero annuali e non semestrali, in modo da avere distro piu stabili, anche se penso che le non LTS siano solo un banco di prova per sviluppare meglio le LTS.
Linux User # 207701 - Non ho particolari talenti. Sono soltanto appassionatamente curioso - Albert Einstein
Cita messaggio
Grazie da:
#10
Ottimo!
Big Grin  At
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)