SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Ultime occasioni?
#21
Ma che c'entra il TPM con UEFI?
il TPM è un modulo hardware inserito direttamente nei chip e serve alla crittografia dei dati. Nelle aziende l'HW è dotato di TPM per motivi di sicurezza non per impedire l'installazione di Linux.
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
Supporto su Informatica Libera
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Grazie da:
#22
(16-11-2015,21:24 )BAT Ha scritto: Ma che c'entra il TPM con UEFI?
il TPM è un modulo hardware inserito direttamente nei chip e serve alla crittografia dei dati. Nelle aziende l'HW è dotato di TPM per motivi di sicurezza non per impedire l'installazione di Linux.
Niente,ma non hai letto il primo link che ho postato:è una questione di principio,se vogliamo ideologica.
Grazie da:
#23
(16-11-2015,21:19 )Blackstar Ha scritto:
(16-11-2015,20:48 )lu434 Ha scritto: 1)Allora...

Secondo me semplifichi troppo le cose:
1 e 2) per un pc personale potresti anche avere ragione ma per un PC aziendale è spesso assolutamente necessario che ci siano dei vincoli forti. Se ogni dipendente può far girare il SO che più gli aggrada e installare ogni cosa che trova sul P2P la sicurezza aziendale va a farsi benedire.
3) il DRM si combatte sul mercato non con la filosofia. Non comprare nulla che abbia un DRM e suggerisci a chi conisci di fare lo stesso. Vedrai che gli effetti non mancheranno. Con la musica è stato così: prima lucchetti a più non posso ora ti danno un file del tutto libero.
Qui nessuno ha mai installato niente su computer non suoi;si tratta di far girare da chiavetta
un SO che permette persino di togliere corrente all'HD del computer"ospite"da tastiera(Terminale:hdparm -y dev/ etc.).
Il DRM lo trovo giusto e raccomandabile;pensate cosa arriva al povero autore di un libro dei 4,99€ spesi dal lettore!
Grazie da:
#24
Ahi! Mi sa che è troppo tardi.
Tanto per tornare IT:nel .pdf dell'Acer(quello con Celeron Dual-Core)è specificato che non c'è il TPM sulla scheda madre;questo non vuol dire che non sia"ficcato dentro"la CPU e/o altri dannati posti.

http://www.hwupgrade.it/forum/showthread...762&page=1

Ho l'impressione che bisogna tenersi stretti anche eventuali"vecchi"computer di soli 5-6 anni fa;
ad esempio,sul NetPc Acer Aspire One,con Win XP,la ricerca del TPM non mi restituisce niente(tra l'altro,una"piuma"senza HD ed avviato con Pendrive,cosa che iniziai a fare,per non perdere la garanzia):

http://www.blogvista.it/trucco-come-capi...-2202.html

http://www.zeusnews.it/n.php?c=4817

buono anche questo risultato(con piccole varianti nella ricerca in WinXP):

http://www.windows8blog.it/2013/08/contr...8-e-7.html

P.s.:
ad ogni buon conto,in una cartella dell'anno scorso ho trovato rufus-1.4.12.exe,l'esistenza del quale avevo appreso dal sito dell'Istituto;anche se non l'ho mai provato,non si sa mai.
Grazie da:
#25
(17-11-2015,20:49 )lu434 Ha scritto: Ahi! Mi sa che è troppo tardi.
Tanto per tornare IT:nel .pdf dell'Acer(quello con Celeron Dual-Core)è specificato che non c'è il TPM sulla scheda madre;questo non vuol dire che non sia"ficcato dentro"la CPU e/o altri dannati posti.

http://www.hwupgrade.it/forum/showthread...762&page=1
...

Se sai cos'è il TPM sai anche che deve stare sulla scheda madre. Le CPU ne implementano solo il prinicpio in modo da poter essere dichiarate 'trusted' durante il boot.

Tra l'altro hai citato un post del 2006, informaticamente un'era geologica fa.
Grazie da:
#26
(17-11-2015,21:29 )Blackstar Ha scritto:
(17-11-2015,20:49 )lu434 Ha scritto: Ahi! Mi sa che è troppo tardi.
Tanto per tornare IT:nel .pdf dell'Acer(quello con Celeron Dual-Core)è specificato che non c'è il TPM sulla scheda madre;questo non vuol dire che non sia"ficcato dentro"la CPU e/o altri dannati posti.

http://www.hwupgrade.it/forum/showthread...762&page=1
...

Se sai cos'è il TPM sai anche che deve stare sulla scheda madre. Le CPU ne implementano solo il prinicpio in modo da poter essere dichiarate 'trusted' durante il boot.

Tra l'altro hai citato un post del 2006, informaticamente un'era geologica fa.
Già è qualcosa che chiarisce un pò le idee;grazie per la precisazione.
Cmq i miei dubbi non sono finiti.
Va proprio male!
Sarà che mi sono fissato,ma non sono più sicuro neanche dell'Acer Aspire One;poi mi è venuto in mente che
c'era bitlocker (sul disco con WinXP);oggi pomeriggio sono riuscito a mettere mano su un Samsung N150 di soli 2 anni più"giovane"(informaticamente parlando)sempre Atom 450 e,stupito e meravigliato il proprietario che non ne conosceva neanche l'esistenza,indovina che ti trovo?

Quando mi ha chiesto informazioni,anzi di spiegargli cosè il TPM,ho dovuto confessargli che non ne so granché neanch'io,e neanche se è cosa pro o contro,visto che nel mare magnum di informazioni,trovo sempre una proposizione che puntualmente viene contraddetta da un'altra.
Poi mi sono fatto una specie di riassunto,che allego,ma non mi chiarisce le idee. Undecided

Visto che alcuni del forum non lo ritengono un problema,forse Loro hanno trovato una soluzione,o ignorano
semplicemente il TPM visto che usiamo Unix derivate che(forse)non lo implementa,o altro.
Se ci illuminassero in proposito! Per favore
Lo supporta,e come!
Si trovano ricorrenze,anche"da noi"(Majonix)in:

/lib/modules/3.2.0-36-generic-pae/kernel/drivers/char
/lib/modules/3.2.0-36-generic-pae/kernel/drivers/char/tpm

/sys/module
/sys/module/libata/parameters

/usr/src/linux-heathers-3.2.0-36/drivers/char
/usr/src/linux-headers-3.2.0-36-generic-pae/include/config/tcg
/usr/src/linux-headers-3.2.0-36-generic-pae/include/linux
/usr/src/linux-headers-3.2.0-36/include/linux

/usr/lib/syslinux/com32/include/syslinux
/usr/lib/i386-linux-gnu/gstreamer-0.10

/usr/share/man/man1
/usr/share/man/man2
/usr/share/doc/libsocket6-perl/examples
/usr/share/tex-common
Grazie da:
#27
(Quasi)RISOLTO

Oh,finalmente! Big Grin

http://www.kommersant.ru/doc/2493881?isSearch=TrueRL
Grazie da:
#28
ты знаешь русский?
Freedom isn't free-La libertà non è gratuita.
Per cercare su questo forum: site:istitutomajorana.it/forum2/ [termini della ricerca]
oppure http://www.istitutomajorana.it/informati...lo-forum-2
Grazie da:
#29
Onestamente, ho cercato di comprendere il senso della discussione, essendo anch'io diventato un patito dell'uso di sistemi alternativi ai grandi distributori. Ma per UEFI... Uso un pc comprato in rete di caratteristiche elevate (8Gb di RAM e processore I7) con UEFI preinstallato e non ho avuto alcuna difficoltà ad installare ed usare Ubuntu. E allora?
Cari saluti a tutti
Grazie da:
#30
(23-11-2015,08:49 )nonno Pietro Ha scritto: ... con UEFI preinstallato e non ho avuto alcuna difficoltà ad installare ed usare Ubuntu. E allora?

Ma infatti UEFI non è un problema, così come non lo erano le varie evoluzioni del BIOS. Attorno all'OpenSource girano ormai grandi interessi e potete scommerci che se ci fosse in giro una tecnologia capace di escludere Linux dai PC i ricorsi in tribunale fioccherebbero come una nevicata di gennaio (in Trentino).
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: