Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Un Linux portable che si avvia anche dentro Windows.
#1
Un tempo Damn Small Linux (versione portable, di solito usate su chiavetta usb) si avviava sia sulle distribuzioni Linux che su Windows. Non soltanto DSL e' ormai "datata" e forse non piu' al passo con i sistemi operativi "ospitanti" piu' recenti, ma ha anche rimosso la possibilita' di essere avviata con un semplice click dentro ad un sistema Linux, un tempo si apriva una finestra ed era come avere una finestra di un programma, un Linux leggero dentro ad un altro Linux. Sto' quindi cercando un'altra distribuzione Linux portable da mettere su chiavetta usb, e che possa essere avviata come una finestra di un programma sia dentro Windows, sia dentro Linux, meglio se senza operazioni troppo complicate. Cosa mi consigliate?
Grazie e buona serata.
Cita messaggio
Grazie da:
#2
In una macchina virtuale?
Puoi farlo sia da linux che da windows.
Occhio alla ram ma se ci fai girare qualcosa di leggero, non fovresti aver problemi comunque
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Grazie, ma non in una macchina virtuale classica. Per esempio la versione portable di DSL bastava cliccare un file per farla avviare, richiamava tutto quanto necessario dalla pennetta usb, non e' possibile infatti chiedere agli utilizzatori di mettere una VirtualBox nei loro Windows e Linux.
Cita messaggio
Grazie da:
#4
https://sourceforge.net/projects/portableubuntu/
è comunque roba vecchia di 4 anni
Cita messaggio
Grazie da:
#5
mi ricordo linux usb creator, una volta messa la iso nella usb ti permetteva di avviarla e visualizzarla dal sistema.
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Ma Linux Usb Creator oppure Portable Ubuntu permettono di avere dei Linux portable che si attivano anche dentro Linux, come se fossero un programma? Su Windows vedo che si puo', con entrambi, ed intanto ringrazio.
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Ho letto che su Windows 10 avrebbero inibito la possibilita' di eseguire altri sistemi operativi, aumentando il mio disprezzo per la Microsoft. Davvero i Linux eseguibili dentro Windows sulle nuove versioni non funzionano piu'? Ma che schifo!
Cita messaggio
Grazie da:
#8
Windows non c'entra nulla. Semplicemente non c'è nessuno che sviluppa questa tecnologia. Forse invece di lagnarvi e crearvi nemici immaginari dovreste sostenere anche economicamente i progetti open source che utilizzate.
Cita messaggio
Grazie da:
#9
E se io avessi non pochi problemi economici?
Cita messaggio
Grazie da:
#10
Nessuno ti obbliga. Ma non è accusando MS che si risolve il problema.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)