SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Una distro da provare: AntiX
#21
Le stellette aumentano in base al numero di messaggi Smile
Cita messaggio
Grazie da:
#22
Nuovo upload: Antix_Marco3

Cosa c'è di nuovo?
In primo luogo, l'installer grafico. Per riuscire ad averlo ho sudato più io di tutti i vostri terminali... E alla fine ho dovuto arrangiarmi. Non fa partire la scelta delle repository, che pertanto di default sono impostate su Debian Stable e Antix Stable. Sicuramente è una buona scelta di partenza “per tutti”, laddove chi è più esperto e vuole cambiarle sa già dove mettere le mani.
Credevo che AntiX fosse rolling in ogni caso, ma in effetti dipende dalle repository abilitate.
Diventa rolling solo con quelle testing, come spiegato nel file
/etc/apt/sources.list.d/debian.list
L'icona dell'installer rimarrà anche dopo l'installazione; basterà un click destro > delete per rimuoverla.

Altra novità, l'aspetto grafico. Ho spostato in alto la taskbar e in basso la dock, e così facendo ho messo la parola fine alle sovrapposizioni.

Nella cartella Documenti c'è anche un file con alcuni suggerimenti per resettare le password di un sistema Windows.

E ovviamente aggiornamenti di sistema e aggiustamenti minori...
Cita messaggio
Grazie da:
#23
-----     ANTIX PLUS     -----

Non poteva mancare una versione Plus, secondo le migliori tradizioni... Cosa c'è di Plus?

Intanto, tutto il software che un utente medio può desiderare. Una annotazione su Skype: si tratta di un software proprietario di Microsoft, e la Casa produttrice ha annunciato che a breve la versione 4.3 per Linux sarà fuori assistenza. Si potrà usare solo la versione 5 beta, che però è fornita solo in versione 64 bit.
Di conseguenza ho provveduto ad installare anche Ekiga, software open source avente le stesse funzioni e consigliato da Debian; sulla dock le due icone sono affiancate, per un approccio più immediato.

Poi ho installato anche Java e Flash, non presenti sulla versione masterizzabile su cd per motivi di spazio.

Le repository sono le testing, così avrete a disposizione una distro completa e rolling in soli 1,2 Gb !!!   La stabilità è comunque buona, visto che eventuali bug vengono risolti nel giro di poche ore.

Ho messo anche tutte le traduzioni italiane disponibili. Per localizzare immediatamente sia la live che l'installazione il modo più immediato è, all'avvio, premere F2 e scegliere la lingua italiana.

Cos'altro aggiungere?

Provare per credere...


Allegati Anteprime
   
Cita messaggio
Grazie da:
#24
Ciao a tutti, ciao Marco. Io ho installato la tua Iso ma ho seri problemi XD in live riesco a far partire il sistema operativo, tramite la chiavetta, ma solo in Live, perch[ se faccio partire la versione installata sull-hardisk mi da errore....mi fa un sacco di scritte e non va...spero che puoi aiutarmi, se hai bisogno di sapere dettagli fammi tutte le domande che vuoi, grazie in anticipo.
Cita messaggio
Grazie da:
#25
Certo, un po' di dettagli ci vogliono... Quale ISO, la 3 o la plus? Quale hardware? E quali errori? Se mi aiuti a capire forse possiamo farr qualcosa.
Cita messaggio
Grazie da:
#26
(19-06-2017,17:17 )Marcolinuxx Ha scritto: Certo, un po' di dettagli ci vogliono... Quale ISO, la 3 o la plus? Quale hardware? E quali errori? Se mi aiuti a capire forse possiamo farr qualcosa.

Certo, eccomi qui. Allora ho rifatto l'installazione e pare che ora vada tutto bene, mi parte direttamente dall'Hardisk. Avrei un mondo da scrivere ma cercherò di essere sintetico.

1)Perchè nella versione Live, quando tentavo di fare i passaggi dell'installazione ad un certo punto mi dava sempre un messaggio con scritto "lo spazio dell'unità di partizione ha superato lo S.M.A.R.T" (una cosa del genere) e poi proseguiva dicendo che si prevedevano piu errori della media per l'installazione? Se ne sai qualcosa, fatto sta che ho dovuto ripetere l'installazione 3 volte per riuscire ad avere un pò di culo...perchè alla fine se adesso mi va è perchè ho avuto fortuna XD

2) Allora, non so quali modifiche ci hai fatto ma a me piace un casino questa tua versione (non è la plus, ma la 3, quella "normale"), io ho un vecchio acer con 512 mb di ram, quindi è normale che non devo aspettarmi tanto....MI PARE che giri sensibilmente meglio di Ubuntu che avevo prima, lo dico perchè in 3 ore di utilizzo ancora non si BLOCCA, poi nel browser se giro con massimo 2 pagine è scorrevolissimo, il problema è che gia se ne apro 3 contemporaneamente inizia a rallentare, è normale che fa cosi?

3) Mi conviene installare la versione Plus? Considera che io sono esausto, sono 3 giorni che provo a sistemare questo pc perchè l'altro mi si è rotto e quindi in questi giorni ho provato a cercare il sistema piu leggero che ci sia e ora credo di aver trovato la versione giusta e non credo che avrei il fegato di rifare tutto da capo e installarci sopra la versione plus, a meno che non mi garantisci che sia piu stabile, migliore in tutto ma sopratutto facile da installare, ma a mje per ora sta bene cosi, l'univo difetto vero di questa versione è che non ha skype ma forse chiedo troppo.

Comunque se potresti mettermi a conoscenza di alcuni dettagli, del tipo cose che non dovrei farci, ad esempio aprire troppe pagine o provare a installarci qualcosa ecc....io ho installato questa versione nell'intero hardisk da 74 GB.

Grazie per il lavoro che hai fatto e del tuo sostegno.
Cita messaggio
Grazie da:
#27
Credo che il tuo hard disk abbia dei problemi. Se ti funziona bene lascia stare così, ma se ti trovi a reinstallare seleziona la ricerca dei badblocks. Richiede tempo, è vero, ma ti risparmia tanti ammattimenti.
Poi, con poca RAM è normale che non puoi fare tante cose contemporaneamente. Non è un difetto, è solo un limite dell'hardware.
Quanto a skype, come scrivevo sopra, andrà presto in pensione. Prova a installare ekiga. Comunque con il tuo hardware penso che come minimo vedrai il video a scatti, un fotogramma ogni due o tre secondi.
Quanto a stabilità, la versione che hai scelto è basata su debian stabile. Come dire, roccia di granito puro. Invece la plus ha le repositoty testing, buone ma ancora in fase di sviluppo.
Non ti scoraggiare... Il bello di Linux è proprio la sperimentazione. Avrai un sistema operativo unico, soltanto tuo.
Cita messaggio
Grazie da:
#28
Grazie della risposta, beh dai è un giorno ormai che lo uso, meglio di UBuntu 12,4 che avevo prima lo è di sicuro! Cioè questo si impalla solo se apro 2-3 pagine pesanti....per adesso va benissimo, effettivamente sembra proprio di una stabilità mostruosa.

Volevo chiederti, ho notato che la barra (molto bella) delle applicazioni, gli à un po fastidio, nel senso che ogni tanto quando muovo il cursore nel dekstop potrebbe andare a scatti proprio per le animazioni di quella barra, quell'efetto a fuoco che fa sopra le app, non è sempre scorrevole e mi domandavo se è una cosa che hai fatto tu e se si puo togliere, in qualche modo.

Altre due domande: non c'è proprio niente di meglio di questo sistema? Nel senso, che questo ANtix è veramente il miglioor sistema per questi pc vecchi? È una cosa che ho letto un po dappertutto.


Ultima domanda, un pò sciocca: il pc che ho era di mio cugino, lo ha comprato tipo 13 anni fa e mi chiedo, a quei tempi che ci facevano co sti pc? SO che qui c'era windows xp preimpostato (parlo di un portatile), ma se va in modo cosi limitato con antix, con xp non era peggio? XD


Grazie ancora per la disponibilità
Cita messaggio
Grazie da:
#29
Ubuntu 12.04? A dir poco obsoleto... Se proprio vuoi una versione di Ubuntu più recente e leggera, prova Lubuntu 14.04. Comunque Antix è decisamente più leggero.
Togliere le animazioni dalla dock è possibile, e può essere vantaggioso su macchine lente. Ho già spiegato come fare; basta rimuovere un paio di pacchetti di plug-in.

Per quanto riguarda il miglior sistema operativo per macchine vecchie, è una questione che sto sviscerando da parecchio tempo... Guarda per esempio qua:
http://www.istitutomajorana.it/forum2/Th...stro-Linux

e poi anche qua:
http://www.istitutomajorana.it/forum2/Th...te-risolto

Cosa dire? Puppy è leggera, però ha un difetto congenito: non aggiorna il sistema come fa una Debian o Ubuntu, con Apt. Quindi è un sistema che invecchia inesorabilmente. Lubuntu te l'ho già consigliato; Lubit pure è leggera, però a me piace un po' meno; questione di gusti.

L'ultima domanda è meno sciocca di quello che può sembrare a prima vista.
Cosa ci facevano 13 anni fa con Windows XP? Più o meno le stesse cose (e forse di più...) di quelle che un utente medio fa oggi con Windows 10, e con un hardware ben superiore. Con Windows, cambiare sistema operativo e quindi cambiare computer è una questione di puro commercio consumistico. Si tratta di un sistema che peggiora con il tempo fino a diventare inutilizzabile, proprio per non rompere la catena delle vendite.

Però bisogna anche tenere conto che le esigenze sono cambiate. Basti pensare alla quantità infinita di periferiche usb oggi disponibili. Ai tempi di xp, se inserivi una chiavetta di memoria doveva installare un apposito driver di periferica... Il vantaggio di xp era la semplicità, grazie alla quale girava anche su macchine decisamente fiacche.
Semplicità oggi ripresa da Antix, ma con il vantaggio di avere un sistema completo e moderno, dove non manca proprio nulla. Certo, un sistema moderno è comunque più pesante di xp, proprio perchè deve prevedere una gamma infinita di driver e periferiche. Basti pensare al kernel, che è il cervello di un sistema. A quei tempi girava il 2.4, oggi siamo al 4.4 stabile, e al 4.10 testing. A quei tempi, ancora, nasceva Ubuntu, che stava comodamente su un solo cd con tantissimi programmi. E' tutto un altro mondo, insomma.
Sono stato un po' lungo... Un salutone da Marco.
Cita messaggio
Grazie da:
#30
Mmmh e invece di LInux Mint, Zorin os e Kolibri Os? Che ne pensi?
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: