Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Unix e dintorni
#1
Ieri sera io ed un mio amico chiacchieravamo sull'evoluzione dei sistemi operativi ed inevitabilmente non potevamo non parlare dei SO di tipo Unix, a suo dire poco popolari ma assai più efficienti di Linux e Windows. Mi piacerebbe quindi sentire il vostro parere, esiste davvero questa "superiorità"? E poi, oggigiorno a parte FreeBSD e derivate che altro c'è in giro "Unix-like"?
Cita messaggio
Grazie da:
#2
A parte FreeBSD, c'è OpenBSD Smile ma anche DesktopBSD e PC-BSD
Anche OS X tecnicamente è uno Unix, così come lo sono Solaris/OpenSolaris, HP-UX e Irix.

FreeBSD personalmente mi piace molto anche perché è molto meno dispersivo di Linux. Ovviamente non è un SO da notebook...
Chi sa capire tutto è molto infelice (Maksim Gor'kij)
[Immagine: http://www.istitutomajorana.it/forum2/at...p?aid=7740]
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Quindi tu ci hai proprio "giochicchiato" con FreeBSD? Ti risulta che sia più performante di Linux?

A me tra gli OS BSD mi hanno consigliato GhostBSD...
Cita messaggio
Grazie da:
#4
(01-11-2015,17:46 )Ubunter Ha scritto: Quindi tu ci hai proprio "giochicchiato" con FreeBSD? Ti risulta che sia più performante di Linux?

A me tra gli OS BSD mi hanno consigliato GhostBSD...

Si ci ho lavorato un po' anche se non posso certo dire di conoscerlo a fondo. L'impressione è che sia molto più leggero della maggior parte delle distro Linux, ma è anche vero che ha un supporto hardware più limitato.

GhostBSD non lo conosco, su Wikipedia leggo che deriva da FreeBSD ed usa MATE. Personalmente preferisco l'approccio di FreeBSD che ti lascia piena liberta di installare l'ambiente grafico che preferisci (o anche di non installarlo affatto).

Tempo fa avevo provato anche la live FreeSbie http://www.freesbie.org/ e non era male Smile
Chi sa capire tutto è molto infelice (Maksim Gor'kij)
[Immagine: http://www.istitutomajorana.it/forum2/at...p?aid=7740]
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Toglimi una curiosità, l'installazione di FreeBSD è fattibile o ci sono difficoltà?
Cita messaggio
Grazie da:
#6
(01-11-2015,22:38 )Ubunter Ha scritto: Toglimi una curiosità, l'installazione di FreeBSD è fattibile o ci sono difficoltà?

Ho intallato FreeBSD un paio di volte in tutto, quindi la mia esperienza è molto limitata. Penso però che su un PC con componenti standard non ci siano troppi problemi. Io ho fatto riferimento al The FreeBSD Italian Documentation Project che trovi qui: https://www.freebsd.org/doc/it_IT.ISO885...index.html

In particolare l'installazione è descritta nel capitolo 2: https://www.freebsd.org/doc/it_IT.ISO885...stall.html
Chi sa capire tutto è molto infelice (Maksim Gor'kij)
[Immagine: http://www.istitutomajorana.it/forum2/at...p?aid=7740]
Cita messaggio
Grazie da: Ubunter
#7
Cos'è unix?
In pratica, oggi?
Freedom isn't free-La libertà non è gratuita.
Per cercare su questo forum: site:istitutomajorana.it/forum2/ [termini della ricerca]
oppure http://www.istitutomajorana.it/informati...lo-forum-2
Cita messaggio
Grazie da:
#8
(01-11-2015,22:55 )Blackstar Ha scritto:
(01-11-2015,22:38 )Ubunter Ha scritto: Toglimi una curiosità, l'installazione di FreeBSD è fattibile o ci sono difficoltà?

Ho intallato FreeBSD un paio di volte in tutto, quindi la mia esperienza è molto limitata. Penso però che su un PC con componenti standard non ci siano troppi problemi. Io ho fatto riferimento al The FreeBSD Italian Documentation Project che trovi qui: https://www.freebsd.org/doc/it_IT.ISO885...index.html

In particolare l'installazione è descritta nel capitolo 2: https://www.freebsd.org/doc/it_IT.ISO885...stall.html

Grazie!

(01-11-2015,23:11 )berto Ha scritto: Cos'è unix?
In pratica, oggi?

Guarda, oggi è tutto quel che è rimasto del progetto originale. Documentandomi qui e là, non si può certo dire che ancora oggi esista un sistema unix "puro", però ecco BSD ne è una valida conseguenza, passami il termine. Poi vabbè, se ci pensi tutto sommato anche Linux deve molto a Unix...
Cita messaggio
Grazie da:
#9
Non sono un esperto e ne so poco, ma mi sembra che non ci sia altro che unix.
Linux deriva dalle parti non proprietarie di unix come il DOS (di cui windows è l'interfaccia grafica, almeno in origine) nasce da un ramo unix di nome xenix.
Ora la domanda che mi faccio è "cosa non è unix"?
Freedom isn't free-La libertà non è gratuita.
Per cercare su questo forum: site:istitutomajorana.it/forum2/ [termini della ricerca]
oppure http://www.istitutomajorana.it/informati...lo-forum-2
Cita messaggio
Grazie da:
#10
Bah, io comunque resto del parere che "derivare" da un sistema non vuol dire essere QUEL sistema. Unix puro quasi non esiste più. Però di sicuro oggigiorno rappresenta le fondamenta di tanti sistemi operativi attualmente in uso.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)