SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 3 voto(i) - 4 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Windows 10 oltre il danno anche la beffa - Svegliamoci
Behhhh usiamo FIREFOX e NON installiamo questo update!!????
Cita messaggio
Grazie da:
Buongiorno a tutti,
segnalo una nuova tattica ingannevole che potrebbe indirettamente consentire l'installazione forzata
e senza interruzioni dell'Aggiornamento a Windows 10 da postazioni con 7, 8, 8.1,
sfruttando il fatto che la "X" di chiusura della finestra dell'Aggiornamento raccomandato proposto da Windows Update
in realtà, non termina il banner stesso ma ne esegue l'aggiornamento.
Una specie di: chiudi e prosegui installazione!

Consiglio a tutti di leggere con attenzione le seguenti fonti le quali indicano anche come porvi rimedio:
http://www.tomshw.it/news/non-vuoi-windo...mano-77266
e
http://www.ictbusiness.it/cont/news/chi-...123/1.html

Grazie.
Cita messaggio
Grazie da: Blackstar
Confermo quanto sopra detto da Mostonet.
Non serve nascondere l'aggiornamento GWX o quello diretto a W10, salvo fare quanto indicato in altri 3D che impediscono proprio di aggiornarlo :
https://turbolab.it/windows-10/bloccare-...-panel-734
dato che autonomamente viene proposto l'aggiornamento e il download e non serve a nulla chiudere il banner, probabilmente lo dovresti scorrere per cercare le varie voci, per trovare il pulsante annulla se c'è, il che sembra un sistema per scoraggiare chi non ha familiarità con il SO.
Sul sito della MS venga indicato quali siano le presunte operazioni da fare, ma come scritto pure nel 3D sopra alcuni aggiornamenti aggressivi potrebbero resettare l'opzione.
Insomma procede sia che ti piaccia o no.
E per chi non fosse contento, come già accennato da qualche utente, i file dell'aggiornamento vengono inseriti come normali aggiornamenti, quindi quando appare in Windows update, " Aggiornamento a Windows 10 xxxx,x MB", in pratica sono già presenti sul computer, in attesa di essere installati.
Cita messaggio
Grazie da:
Buonasera a tutti,
volevo annunciare l'uscita della sesta generazione della Mostonet Privacy Suite.

Tra le novità più rilevanti segnalo:

- Controllo parentale: filtri Web per la tutela dei minori

- Configurazione rapida: tramite semplici domande, per fare in modo che utenti
anche inesperti possano ottenere un ottimo compromesso tra privacy e
sicurezza in pochi click.

- Guida in linea completamente riscritta con informazioni dettagliate sul
funzionamento della Suite e FAQ in caso di necessità.

- Compatibilità e supporto a Windows 10 Anniversary Edition.

Per chi vuole saperne di più lascio il link del manuale relativo alla versione 6.01:
http://www.mostonet.it/prg/win/moprisuit...t_v601.pdf

e il sito Web:
http://www.mostonet.it

Grazie a tutti!
Spero che tutto ciò possa contribuire ad un'informatica più sicura e trasparente.
At
Cita messaggio
Grazie da: Marilù
Buongiorno a tutti,
volevo esporre un articolo interessate, da più fonti, il quale evidenzia come
effettivamente anche per il Governo Francese, Windows 10 rappresenta un grosso problema relativo
alla privacy e ne chiede a Microsoft immediate modifiche interne.
Naturalmente il soggetto incriminato riguarda la Telemetria interna non disattivabile del tutto
e che di serie va ben oltre il feedback atto al miglioramento della piattaforma.

Fonte 1: http://punto-informatico.it/4329954/PI/N...ws-10.aspx
Fonte 2: http://www.ilsoftware.it/articoli.asp?ta...CNIL_14119
Fonte 3: http://thehackernews.com/2016/07/france-windows-10.html

Spero possa essere utile.
Cita messaggio
Grazie da:
Perere personale:
Un struttura dello Stato che tratti dati sensibili dovrebbe usare solo software generato direttamente dal codice sorgente. Niente binari, niente blob, niente codici offuscati. Ed ancor meno evidentemente software proprietario.

Più che chiedere a MS di cambiare Windows 10, direi che sarebbe più responsabile cambiare sistema operativo.
Cita messaggio
Grazie da:
Qualunque software è generato compilando partendo da codice sorgente , il processore , qualunque sia esegue solo operazioni matematiche in formato binario. per il semplice logico ed elementare motivo che la condizione di stato di ogni singola cella di memoria , può cambiare solo da 0 = spenta a 1 = accesa. non esiste struttura di stato o politica che possa cambiare elementari leggi della fisica.
Cita messaggio
Grazie da:
(22-07-2016,18:52 )francofait Ha scritto: Qualunque software è generato compilando partendo da codice sorgente , il processore , qualunque sia esegue solo operazioni matematiche in formato binario. per il semplice logico ed elementare motivo che la condizione di stato di ogni singola cella di memoria , può cambiare solo da 0 = spenta a 1 = accesa. non esiste struttura di stato o politica che possa cambiare elementari leggi della fisica.

@francofait
Non so perché ma fraintendi sempre quello che dico Smile
So bene come si scrive un programma e come si compila, anche perchè ho programmato per anni in Java.
Quel che ho detto è che in una amminitrazione dello Stato non puoi fidarti del codice compilato da altri ma lo devi compilare direttamente dal sorgente.
Cita messaggio
Grazie da:
Rimango sempre sconvolta a leggere quello che fa Windows, e progressivamente "lo sconvolgimento" aumenta con i numeri che vanno ad aumentare delle versioni del software. In compenso resto sempre più felice di avere Ubuntu.
Tra l'altro ho riletto tutto il Punto 3 che parla proprio dei dati personali, e il mio primo pensiero è stato:
Sono tutti sceriffi, ma non so se potevo dirlo...
Cita messaggio
Grazie da:
Buongiorno a tutti,
a distanza di quasi un mese dalla release 6.04 e dopo una brevissima versione 6.05 priva di firma digitale,
vi annuncio l'uscita della versione 7.01 della Mostonet Privacy Suite che racchiude in un unico pacchetto
quanto di meglio realizzato in questi anni
di sviluppo a difesa della privacy.

Un pacchetto: aggiornato, stabile e sicuro. E non per ultimo dotato ancora una volta di firma digitale
nei file eseguibili per garantirne per quanto possibile l'integrità,
nonostante i costi notevoli di rinnovo annuale.

Questo pacchetto è una sorta di "Snowden Edition" a lungo termine con lo scopo
di dare tempo alle persone e alle aziende di unificare tutto il loro parco macchine
a questa ultima release dove nulla è stato aggiunto rispetto alla già stabilissima versione 6.04.

Detto questo,
buon download e buona privacy a tutti!
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: