SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 3 voto(i) - 4 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Windows 10 oltre il danno anche la beffa - Svegliamoci
#51
io invece leggo
Citazione:Microsoft sfrutta i dati raccolti per fornire all'utente i servizi, incluso l'utilizzo dei dati per migliorare e personalizzare le esperienze dell'utente. Inoltre, tali dati sono utilizzati per comunicare con l'utente, ad esempio, per informarlo sull'account, su aggiornamenti della sicurezza e informazioni sul prodotto. I dati servono anche per rendere gli annunci pubblicitari proposti pertinenti per l'utente. Tuttavia, Microsoft non utilizza le informazioni presenti nella posta elettronica, nelle chat, nelle videochiamate, nelle caselle vocali dell'utente oppure documenti, foto o altri file personali dell'utente per proporgli annunci pubblicitari mirati.
Cita messaggio
Grazie da:
#52
(30-08-2015,07:18 )patel Ha scritto: Tuttavia, Microsoft non utilizza le informazioni presenti nella posta elettronica, nelle chat, nelle videochiamate, nelle caselle vocali dell'utente oppure documenti, foto o altri file personali dell'utente per proporgli annunci pubblicitari mirati.


Vedi patel,può darsi che dicendoti che i dati presenti nella posta, chat, videochiamate o file personali non vengono utilizzati per mandarti pubblicità mirata, significa appunto che i dati vengono raccolti e utilizzati per altri scopi. È un modo "simpatico" per dirti: " Noi raccogliamo tutti i dati su di te, però non ti preoccupare, non li utilizziamo per mandarti pubblicità".

La domanda allora è:
Allora per cosa li utilizzate i miei dati, le mie mail, chat e videochiamate ??
[Immagine: http://i61.tinypic.com/migwsz.jpg]  [Immagine: http://i65.tinypic.com/2rp9u80.jpgGrazie al cielo esiste Linux
Cita messaggio
Grazie da:
#53
Grazie dell articolo prof.Antonio. Io posso dire solo questo. Felice e soddisfatto di usare Ubuntu. Per una volta dopo molti anni mi sono dimenticato di virus, aggiornamenti, programmi costosi e problemi relativi a Windows che per quanto mi riguarda e per il mio uso non ne sento minimamente la sua mancanza perchè Ubuntu mi offre tutto cio che mi occorre.

UBUNTU STUDIO 16.04




Cita messaggio
Grazie da:
#54
(28-08-2015,15:28 )Antonio_Cantaro Ha scritto: Ma con Windows 7, 8 e 8.1 almeno siamo al sicuro?

Assolutamente no. Si legge in hakspek.com (traduco un passo dell'articolo):

" .. Windows 10 è stato lanciato ed è già installato su oltre 50 milioni di computer in tutto il mondo. E 'ormai un fatto noto che Windows 10 invia i dati e le attività dell’utente a Microsoft. Bene, ora i nuovi aggiornamenti che vengono distribuiti alle versioni 7, 8 e 8.1 di Windows, trasformeranno il computer in un grande spyware, proprio come Windows 10 ... "


no scusate, questa cosa mi era un pò sfuggita. per "masochismo" ho riletto l'articolo e ho fatto caso a questa parte che mi è un po' sfuggita...
cioè in pratica, se anche ripassassi a 8.1 il risultato sarebbe lo stesso?
aiutatemi gentilmente capire, altrimenti tento di fare almeno un dualboot (anche se con uefi sarebbe in assoluto la primissima volta).
Cita messaggio
Grazie da:
#55
Significa che tutto quello che ho detto sulla privacy e documenti personali in Windows 10 è di default.

In Windows 8 e 8.1 è ridotto ma con gli aggiornamenti potresti averne altrettanto.

In Windows 7 il problema è meno consistente, ma con gli aggiornamenti potresti ritrovarti spiato, magari se non proprio cone Windows 10, direi quasi.

In ogni caso, puoi tamponare in parte disinstallando alcuni aggiornamenti:

http://www.istitutomajorana.it/forum2/Th...7#pid50697
Cita messaggio
Grazie da:
#56
(28-08-2015,20:40 )cyberbob Ha scritto: OK!
Cominciamo a togliere gli update su Win7 SPIE!: Angry  Angry

Fate un Windows Update del SO WINDOWS 7.
Riavviate e rifate Windows Update per la seconda volta!
Riavviate.

Create un file qualsiasi .bat (partendo con crea un file di testo per esempio) con all'interno:

Codice:
for %%a in (
2952664
3068707
2977759
2990214
3015249
3021917
3022345
3035583
3050265
3050267
3065987
3068708
3075249
3075851
3080149
) do start "" /w wusa /uninstall /kb:%%a /quiet /norestart

Lanciate la finestra DOS (CMD come amministratore)
Lanciate il file .BAT creato.
In questo modo verranno DISINSTALLATI gli update SPIA più conosciuti al momento. Big Grin
Riavviate.

Rifate un Windows Update e MANUALMENTE verificate quelli proposti. Se sono nell'elenco che avete appena usato per eliminalo togliete la spunta sull'update e fate click destro del mouse e fate "Nascondi aggiornamento".
Così non dovrebbe ripresentarvi l'update rimosso... Dodgy

(PS POtete anche fare subito la rimozione col file .BAT e solo dopo fare Windows Update, ma potreste dover verificare moltissimi numeri di  aggiornamenti...) Piange  Piange

Scusa la mia IGNORANZA come faccio a fare eseguire il file .bat dopo avere aperto la finestra DOS. (il file .bat creato è nella cartella desktop). Quali comandi devo dare.
Grazie Alex
Cita messaggio
Grazie da:
#57
Un file .bat parte con un doppio click.
Se vuoi lanciarlo dal prompt (in stile DOS) basta indicare il percorso completo, una cosa tipo:
C:\user\...\file.bat
Cita messaggio
Grazie da:
#58
Copia il codice nel blocco note di Windows, quindi salva con nome e scegli:

Salva come: Tutti i file

Nome file: pulizia.bat

Inserisci nel nome del file il .bat finale.

Adesso doppio click sul file e farà tutto da solo.
Cita messaggio
Grazie da:
#59
Grazie a Blackstar e Prof. AntonioCantaro. I suggerimenti sono stati chiari ed esaustivi.

Professore, come sempre Lei è illuminante con le Sue spiegazioni.

Grazie a tutto il Majorana.

Alex
Cita messaggio
Grazie da:
#60
http://www.cwi.it/gli-update-di-windows-...oft_79070/
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: