SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Windows 10 vuole la guerra? .. E guerra sia
#21
(21-11-2015,15:06 )Seba Ha scritto: se lo scarico e lo installo poi posso continuare a fare gli aggiornamenti di W7 o me li blocca?
Non blocca gli aggiornamenti, nemmeno quelli di sicurezza, che però non si sa cosa contengano.
Freedom isn't free-La libertà non è gratuita.
Per cercare su questo forum: site:istitutomajorana.it/forum2/ [termini della ricerca]
oppure http://www.istitutomajorana.it/informati...lo-forum-2
Cita messaggio
Grazie da: Seba
#22
Gli aggiornamenti relativi alla sicurezza , cercano di risolvere le vulnerabilità scoperte e di conseguenza note. Qualunque errore residuo comporta porte indebitamente aperte , e che pongono di conseguenza il rischio di violazione del SO. A sua volta dal momento che è impossibile scrivere o riscrivere più di mille linee di codice senza che sfuggano 20-25 errori , anche l' upgrade non è esente da possibili vulnerabiità , ma almeno finche non verranno scoperte , non potranno essere utilizzate.
Cita messaggio
Grazie da:
#23
(21-11-2015,18:24 )francofait Ha scritto:
(21-11-2015,16:23 )Seba Ha scritto: Spero di non essere O.T. !

Lo chiedo ai più esperti poiché di informatica ho minime basi date dall' uso decennale e quotidiano del p.c.

Perché se W10 non funziona bene, ha così tanti problemi, se come scrivete sia W7 e W8/8.1 con gli aggiornamenti fatti danno la possibilità a Microsoft di " spiare " vi è così tanta insistenza per fare scaricare W 10 ? Non è certo un motivo economico visto che l' upgrade è gratuito !



E' solo per cercare di capirlo e non certo per iniziare sterili polemiche.

Un saluto a tutti gli utenti

S. At

Dal momento che ha tuttora tanti e grandi problemi , sarebbe semplicemente assurdo asserire che  va bene , quanto alla possibilità di spiare il tuo SO per accertarne la sua autenticità nei SO di microsoft è presente da lunghissimi anni anche se in precedenza non era invedente  come lo è in windows 10  , non è una novità.
Ha tanti problemi  , totalmente fuori dalla norma anche per Microsoft stessa , per l' eccessiva fretta con la quale Microsoft lo ha voluto rilasciare a tutti costi ufficialmente a fine luglio , contrariamete  a quanto a gran voce sconsigliato anche dalla sua intera schiera di betatester ufficiali che ne avevano chiesto almeno altri  6 mesi di rinvio, con l' inevitabile conseguenza che i 6 mesi che erano stati richiesti  prima che windows 10  cominici ma niente più ad essere sufficientemente affidabile  passeranno ugualmente a  suon di mega aggiornamenti bimestrali , comprensivi dello stesso supporto  installazione.

Grazie Franco della risposta alla mia domanda.
Quindi sono stati degli sprovveduti consigliando ai propri clienti di cambiare S.O. Se è così non capisco ( ed è la vera mia domanda ) perché insistano mensilmente a proporre il nuovo W10 pur sapendo che non funziona bene. Mi sembra assurdo ma sarà certamente come mi dici.

Un saluto
S.
Cita messaggio
Grazie da:
#24
Sprovveduti no ma , bonedonne come da loro consolidata abitudine si .
Cita messaggio
Grazie da: Seba
#25
Citazione:perché insistano mensilmente a proporre il nuovo W10 pur sapendo che non funziona bene

non "insistono" è un "upgrade" avanzamento free per chi a una licenza regolare di windows 7/8 stà all'utente rifiutare intendiamoci ritrovarsi nella systray l'avviso è troppo tardi (kb3035583) -............ Angry


Cita messaggio
Grazie da:
#26
(21-11-2015,09:49 )Mantegazza Ha scritto: Buongiorno, volevo sapere se  vi siano ncompatibilità note con avast free.
Complimenti per la suite, veramente ottima


Buongiorno a lei e a tutti voi,
rispondo velocemente alla sua domanda.
La risposta è no. Non vi sono incompatibilità note con il motore antivirus ClamAV open source
utilizzato dalla suite con altre realtà antivirus.
Questo perchè NON è un antivirus residente in memoria ma solo uno scanner manuale
utilizzabile ogni qual volta se ne ha la necessità.

Tongue
(21-11-2015,13:02 )london Ha scritto: Una volta installato "Mostonet Privacy Suite v3.19" non devo fare nient'altro? Grazie

Una volta installata può provare a settare i pannelli Sicurezza, Privacy, Difesa proattiva
e Rete -> Personalizza Firewall se ha Windows 10 sulle opzioni consigliate
per notare una notevole differenza in fatto di dati telemetrici immessi in rete
con una minima perdita di funzionalità (come Cortana)

Ricordo che la Suite può essere utilizzata anche su Windows 7, 8, 8.1 e precedenti
soprattutto se colpiti dagli ultimi aggiornamenti telemetrici.
Questo per bloccare il trasferimento di dati utente.
(21-11-2015,13:30 )Seba Ha scritto: Questa suite è utile anche per W7 ?
Grazie

S.

Assolutamente si.
Esistono aggiornamenti telemetrici inappropriati introdotti da Microsoft
su Windows 7, 8 e 8.1 purtroppo.
(21-11-2015,14:17 )di serieinvece su Vista,berto Ha scritto: Va benissimo su win7 e anche su Vista. Su XP non funziona soltanto l'antivirus.
Prove fatte da me.


Buongiorno.
Ciò è assolutamente vero.
Per far funzionare correttamente il motore antivirus ClamAV 0.99 RC-1 è richiesta la presenza su XP
delle Runtime c++ VBrun2010_x86 scaricabili dal sito Microsoft e delle NET Framework 2.0
presenti di serie su Vista, 7 e successivi.

La mancata presenza di questi componenti inibisce l'avvio dello scanner.
La Suite invece è di per se indipendente da queste librerie e utilizzabile
pienamente per proteggere anche alcuni aspetti di XP.
Cita messaggio
Grazie da:
#27
(22-11-2015,16:50 )Mostonet Ha scritto: Per far funzionare correttamente il motore antivirus ClamAV 0.99 RC-1 è richiesta la presenza su XP delle Runtime c++ VBrun2010_x86 scaricabili dal sito Microsoft e delle NET Framework 2.0 presenti di serie su Vista, 7 e successivi.
Figuriamoci se l'aggiorno. :-)
Grazie del supporto e del programma, che è irrinunciabile, ma io non aggiorno più XP, mi serve soltanto per un paio di programmi e per alcune periferiche che prima o dopo con la pazienza riuscirò a far funzionare anche con linux.
L'antivirus su XP non l'uso più, perché non vado su internet con questo, l'ho ridotto all'osso ed è in completo disuso da un paio di mesi.
Freedom isn't free-La libertà non è gratuita.
Per cercare su questo forum: site:istitutomajorana.it/forum2/ [termini della ricerca]
oppure http://www.istitutomajorana.it/informati...lo-forum-2
Cita messaggio
Grazie da:
#28
Pensandoci bene direi che è paradossale che XP, il sistema operativo non più supportato, sia in realtà quello con meno spyware. Cool
In un certo senso, il più sicuro.
[Immagine: http://i61.tinypic.com/migwsz.jpg]  [Immagine: http://i65.tinypic.com/2rp9u80.jpgGrazie al cielo esiste Linux
Cita messaggio
Grazie da:
#29
A questo punto, con gli aggiornamenti fatti e il collaudo ultradecennale, direi che è vero, è sicuro.
Forse viene abbandonato per questo.
(smile coi cornini)
Freedom isn't free-La libertà non è gratuita.
Per cercare su questo forum: site:istitutomajorana.it/forum2/ [termini della ricerca]
oppure http://www.istitutomajorana.it/informati...lo-forum-2
Cita messaggio
Grazie da:
#30
(22-11-2015,17:19 )Teo Ha scritto: Pensandoci bene direi che è paradossale che XP, il sistema operativo non più supportato, sia in realtà quello con meno spyware. Cool
In un certo senso, il più sicuro.

Era già successo con Win95/98, quando la diffusione di questi sistemi divenne poso significativa la maggior parte del malware cominciò ad ignorarli... Per un paio di anni si stette relativemente tranquilli (a patto di non usare IE...).
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: