Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
banca sicura
#1
Buonasera a tutti

Volevo chiedere se installando un sistema operativo, che sia Ubuntu, Xubuntu, Lubuntu o altri, ed usandolo ESCLUSIVAMENTE per la banca on line, si hanno le stesse sicurezze di utilizzare un sistema operativo live.

Spero di essermi spiegato.

Grazie a tutti per le risposte.
Cita messaggio
Grazie da:
#2
risposta breve: no

risposta lunga: una Live viene avviata sempre da una condizione certa rappresentata dall'immagine sul CD/DVD/chiavetta. Un sistema installato invece modifica continuamente la propria configirazione in base alle operazioni degli utenti e dei programmi. Un sistema Live appena avviato quindi non può contenere virus o altre alterazioni. Un sistema installato si.

Il fatto di usarlo esclusivamente per l'home banking ovviamente riduce il rischio di infezioni ma non lo elimina del tutto perché molte attività vengono caricate da siti esterni e perchè molti componenti di Linux accedono alla rete in maniera silenziosa.
Cita messaggio
Grazie da: Massimo1968
#3
teoricamente no, un sistema su dvd non può essere modificato da niente, quello installato invece sì, in pratica se lo usi solo per la banca non dovresti avere problemi
Cita messaggio
Grazie da: Massimo1968 , Massimo1968
#4
Io uso ubuntu anche per la banca e mi ritenevo tranquillo. Ma ora mi fate preoccupare ....
Cita messaggio
Grazie da: Massimo1968
#5
(14-11-2016,20:54 )nonno Pietro Ha scritto: Io uso ubuntu anche per la banca e mi ritenevo tranquillo. Ma ora mi fate preoccupare ....
Il discorso è puramente teorico. Non è poi cosi facile farsi infettare il computer. Specie con Linux Smile
Cita messaggio
Grazie da: Massimo1968
#6
@Blackstar
Grazie, inoltre quando navigo su siti che non conosco uso Tails e, naturalmente, tutte le precauzioni suggerite dalla banca. Per esempio, Token, che prevede l'uso di un ulteriore codice, ottenuto via smartphone. Penso di potere stare tranquillo.
Cari saluti
Cita messaggio
Grazie da: Massimo1968
#7
se volete minare un po' la vostra tranquillità leggete qui, ovviamente in questo caso non sono state osservate molte precauzioni ... però occorre stare molto attenti anche al cellulare.
http://www.finanzaonline.com/forum/banki...idiba.html
Cita messaggio
Grazie da: Massimo1968
#8
Grazie, patel, interessante; mi ha confermato nella mia diffidenza di usare con leggerezza i social. Praticamente non uso più facebook, dalle enormi possibilità, ma anche di enormi rischi. Purtroppo non posso fare a meno di Whatsapp, ma mi tengo lontano da Twitter. Un prezzo dobbiamo pagare alla comodità della vita moderna, ma da alcuni rischi non possiamo guardarci. In altra discussione ho scritto della clonazione della mia carta di credito (la seconda in quaranta anni di uso), che si è conclusa senza danni per me. In tutti e due i casi il danno non è stato dovuto ad un mio uso incauto, ma ad un accesso fraudolento al sistema; guarda caso, la seconda volta parecchi prelievi illegali erano stati fatti attraverso facebook. Però, come ho scritto nel post prima citato, l'alternativa è andare in viaggio con i soldi nella scatola delle scarpe...
Cari saluti
Cita messaggio
Grazie da: Massimo1968
#9
(15-11-2016,12:12 )nonno Pietro Ha scritto: Però, come ho scritto nel post prima citato, l'alternativa è andare in viaggio con i soldi nella scatola delle scarpe...
Cari saluti

Quoto in pieno però non in una scatola, perchè può essere rubata anche quella, ma legati addosso, cosi, o rubano anche te o non li trovano.
La vita è come uno specchio:ti sorride se la guardi sorridendo.
Un giorno senza rischio è non vissuto.....
Cita messaggio
Grazie da:
#10
Sono sicuro che l'alternativa migliore durante un viaggio sia nascondere il denaro nel tacco di una scarpa, tacco girevole naturalmente (agente 007 insegna)!!
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)