Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
chiavetta Kingston
#1
salve a tutti

ho inserito una chiavetta kingston nuova 32 gb USB 3,1/3.0/2.0 

nella usb 3.0 del portatile Asus n61 con linux mint 17

ho provato a trascinare file jpg e altri formati, da una chiavetta sony 16gb inserita in una porta usb 2.0

 ma non funziona dando errore durante la copia e dice:

errore nell'eseguire lo spice del file : Errore di input / output.

cosa devo fare?

bisogna formattare la chiavetta prima di usarla??
Cita messaggio
Grazie da:
#2
non dovrebbe essere necessario formattarla, ma comunque controllala con gparted ( Non so se sia presente in mint, comunque con un gestore delle partizioni).
Linux User # 207701 - Non ho particolari talenti. Sono soltanto appassionatamente curioso - Albert Einstein
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Ho fatto la schermata di gparted, 

la chiavetta ha una dimensione di 28,82 giga contro i 32 dichiarati

ha uno spazio utilizzato di 782,41 mb, 

che non sono visibili quando apro la cartella.

il formato fat32 centra qualche cosa con il fatto che uso linux?

 il formato dovrebbe essere ext4?

cosa faccio la formatto?


Allegati Anteprime
   
Cita messaggio
Grazie da:
#4
no. la tua chiavetta è giusta cosi. è giusto quello che rilevi.
ricordati che non puoi copiare, scrivere ecc.ecc. file di dimensioni superiori ai 4GB ( per file si intende ).
Cita messaggio
Grazie da: rob-1 , rob-1
#5
Consiglio: finchè il pendrive è quasi vuoto, meglio abbandonare fat32 e formattare ntfs, il che consentirà la copia di file di qualunque dimensione (>4 Gbyte). Nulla vieta di formattare in ext, anche se così facendo si perde la compatibilità con un eventuale S.O. Windows
Cita messaggio
Grazie da: rob-1 , rob-1
#6
(11-03-2018,20:02 )george_1963 Ha scritto: Consiglio: finchè il pendrive è quasi vuoto, meglio abbandonare fat32 e formattare ntfs, il che consentirà la copia di file di qualunque dimensione (>4 Gbyte). Nulla vieta di formattare in ext, anche se così facendo si perde la compatibilità con un eventuale S.O. Windows

Forse in ext4 è ancora meglio, ma come detto si perde la compatibilità con S.O. Windows
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)