Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
computer bloccato dopo aggiornamento kernel
#1
Buonasera,
ho spostato la discussione, dopo avere letto le varie sezioni, che erroneamente avevo inserito nella sezione sbagliata.
L'altra mattina, essendomi svegliato alle 4.30, ho acceso il pc e si è visualizzato un avviso che diceva essere necessario un aggiornamento.
Premetto che il mio s.o. era Linux Mint 17.3 Rosa a 64 bit Cinnamon.
Ho dato corso alla faccenda e lì sono cominciati i miei guai: dopo circa un paio di ora di schermate che scorrevano, durante le quali mi è sembrato di vedere che si era fatto un avanzamento a Sarah, peraltro da me non richiesto, è terminato tutto e ho lanciato l'update e il riavvio.
Alla ripartenza schermo nero con scritte e numeri, delle quali riporto un paio nella speranza che possano essere di aiuto nella comprensione del problema:
- attempted to kill init!
- panic occurred. switching back to text console.
La mia preoccupazione è che possa avere perso quanto avevo archiviato nella home.
Non riesco ad accedere ad un terminale nè ad attivare il menù di ripristino: insomma, non posso fare nulla.
Ho provato a cercare in rete soluzioni al problema, ma non è servito a nulla.
Allora ho scaricato la vostra versione 17 Qiana remix a 64 bit per tentare, con la live, di risolvere il problema.
Facendolo partire ad un certo punto si apre una finestra dove c'è scritto: impossibile avviare il server X. Probabilmente non è configurato correttamente. Server X disabilitato. Riavviare MDM dopo averlo configurato correttamente.
Ho provato alcune soluzioni trovate in rete, ma non sono riuscito a fare nulla.
Mi date, cortesemente, una mano?
P.S .: ho visto nei vari tentativi che ci sono nel grub una ventina di kernel alternati fra 17.3 (quello che avevo prima) e 18, ma non so come eliminare i superflui.
Grazie.
Giuseppe
Cita messaggio
Grazie da:
#2
per aprire in live se la remix non funziona, usa una versione ufficiale
Scusate il ritardo...  Angel
Grazie a chi dice Grazie  At
Usate l'errore come chiave di ricerca su Google
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Ci sono cose che non sono chiare in quanto dici.
L'avanzamento dalla 17.3 alla 18 è spiegaro come farlo manualmente, ma non è indicato ufficialmente come un metodo sicuro e non viene offerto nemmeno tramite il Gestore Aggiornamenti, ( salvo che non sia spuntato in questi giorni ) quindi se non l'hai fatto da te, ci sono altri problemi.
I messaggi indicano un problema di supporto hardware.
La faccenda che tu abbia tanti kernel non è quanto indicato dallo sviluppatore per la stabilità del sistema che evita casi come questo in oggetto, presumo che tu abbia abbia manualmente selezionato i livelli 4-5 nel Gestore Aggiornamenti.

Prova quindi con una live ufficiale, come suggerito e se dovessi reinstallare Mint ( che non è Ubuntu, in quanto segue una politica diversa sugli aggiornamenti ) tieni conto di quanto sopra, dato che Cinnamon è anche il DE che soffre di più problemi inerenti agli aggiornamenti di kernel e schede video.
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Buongiorno,
il problema si sta facendo pesante in quanto non riesco a fare partire nemmeno con una live ufficiale ( ho masterizzato con DEFT la versione di Linux Mint 17.3 Mate a 64 bit).
Per quanto riguarda gli aggiornamenti,non li ho installato volontariamente in quanto mi è apparsa all'accensione del pc una finestra nella quale si consigliavano gli stessi,che non hanno mai utilizzato le scelte 4 e 5.
Potreste dirmi come cancellare dal grub tutti quei kernel che mi sono spuntati, lasciando una versione più vecchia 17.3?
Grazie e buona giornata.
Giuseppe
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Se arrivi in quel punto che ti dice
- attempted to kill init!
- panic occurred. switching back to text console
vuol dire che Grub parte.

Se parte e non è visibile perchè hai un solo SO, pigia ESC, SHIFT,SPACE,F1 o qualche altro tasto immediatamente dopo che il Bios è entrato in funzione, prima che faccia il boot di Grub.
Poi scegli opzioni avanzate e trova il kernel con il numero più basso e avvia con quello.

Ti ripeto che se hai molti kernel, vuol dire che se non hai selezionato i livelli 4-5, hai fatto un "sudo apt upgrade" manuale o il sistema ha qualcosa che non va, dato che è politica di Mint non avanzare di kernel se non per espresso consenso dell'utente.
Se hai una partizione di boot separata che non permette l'avvio perchè satura, con un chroot :
http://wiki.ubuntu-it.org/Amministrazion...Ripristino
devi rimuoverli ( al posto dell'installazione di Grub ), ammesso che non ci siano quelle difficoltà di avvio che dici di avere e tu possa usare una live.
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Gli aggiornamenti del kernel mi dicono che è presente sul mio pc il 3.13.0-117-generic, ma all'avvio parte sempre la versione 3.13.0.113, nonostante che la -117 sia indicata di default su grub-customizer.
In precedenza sono stati scaricati anche -114; 115; -116, appaiono sulla lista di grub, ma nella schermata di boot viene presentato solo il -113 con cui si avvia Ubuntu.
Qualche suggerimento?


Allego immagine grub
/home/gm/Immagini/Grub.png
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)