Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
"considerazione" politica: (windows)
#1
dal web --> punto informatico

: lo trovo disarmante un s.o  di pochi anni  (windows 8) a scapito di chi lo a € quindi la politica di portare i clienti verso windows10 Disperato 

cosa dire Angry 

Confused


Cita messaggio
Grazie da:
#2
Be.. non mi sembra un gran male se da w8 si passa a w10, va visto come un aggiornamento di versione gratuito,visto che si tratta di migliorare.
Per fortuna che con window 7 non possono imporlo, è supportato fino al 2020, se ricordo bene.
Non richiedermi l'amicizia, siamo già amici  Big Grin il mio blog LinuxEasy  Tux

Cita messaggio
Grazie da:
#3
Forse sarebbe opportuno chiarire (da parte di Ms) se si tratta del disimpegno da W8 o anche da 8.1.
Se fosse vera la prima ipotesi questo è in linea con quanto dichiarato all'epoca della scelta di rilasciare W8.1 che comunque veniva dichiarato supportato per molto tempo ancora; ben oltre il supporto di Seven.
Se invece si sono rimangiati tutto.......

Sempre stando con la prima ipotesi io consiglio a chi desidera tenersi W8.1 di eseguire pure l'aggiornamento previa copia di sistema di 8.1. Poi scaricarsi la ISO di W10 e ritornare o ripristinare W8.1.
Magari col tempo W10 diventa un buon sistema. Avere il PC già riconosciuto con W10 potrebbe diventare utile.
Cita messaggio
Grazie da:
#4
L' ipotesi del disimpegno dal W8 o anche da 8.1., sembra  che stia diventando realtà ,(se microsoft fosse più chiara in proposito.... Angry )e potrebbe essere fattibile legalmente spulciando tra i meandri contrattuali magari differenti da win7, inoltre nella pratica ci potrebbero   essere problemi e difficoltà oggettivi per chi è passato a w7 da precedenti versioni ad avere una piena retro-compatibilità di w10, su macchine nate con xp per quello che riguardo il parco dei software ,driver etc in uso, che impediscono un passaggio obbligato a win10.
Non richiedermi l'amicizia, siamo già amici  Big Grin il mio blog LinuxEasy  Tux

Cita messaggio
Grazie da:
#5
Il problema è che al momento si registrano problemi con Windows 10 anche per chi aveva Windows 8.1 e su macchine recenti.
Da quello che si capisce è che stanno cercando di coprire questi buchi dovuti ai driver e/o varie incompatibilità, ma al momento ne restano ancora tanti, almeno a leggere i topic in circolazione.
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Mi sembra che l'articolo si riferisca solo all' 8, non all' 8.1 o al 7.

Per quanto riguarda il 10 non potrà mai essere stabile se viene continuamente stravolto da nuove build Undecided
[Immagine: http://i61.tinypic.com/migwsz.jpg]  [Immagine: http://i65.tinypic.com/2rp9u80.jpgGrazie al cielo esiste Linux
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Tempo fa Franco Fait ha detto che microsoft faceva uscire windows 10 lo stesso pur avendo
una marea di bug, che secondo lui non era ancora pronto e stabile per essere rilasciato. Tongue
Pace e Serenità a tutti voi per un mondo migliore Tongue  Heart
Cita messaggio
Grazie da:
#8
non solo secondo me , ma a giudizio della strgrande parte di betatester inclusi ed in primis proprio quelli ufficiali ed a libro paga MS che ne avevano chiesto almeno 6 mesi di posticipazione . Per chi come me e come pure a chi come me eventuali betatest li fa solo per gratuito passatempo dopo di che windows lo toglie e arrivederci alla prossima , è un problema che neppur si pone. Cercar dicapire che il 25% mediamente di errori di sviluppo irrisolti su un SO qualunque sia siano troppi per rilasciarlo spensieratamente , non era poi tanto difficile .
Cita messaggio
Grazie da:
#9
Per quanto riguarda la questione del supporto a windows 8.0 cessato , windows 8.1 non è nuova versione ma aggiornamento di windows 8.1 , a ragion di logica essendo aggiornamento è già da se prosecuzione al supporto windows 8.0 e non avrebbe neppur avuto senso mantenere in vita 2 supporti per la stessa versione del SO . Nelle versioni precedenti incluso windows 7 , il suppoto MS esige l' installazione dei SP che sono ben 3 per XP , 2 per Vista ed 1 per windows 7 . A partire da win8 microsoft ha eliminato il supporto tramite Service Pack sostituendolo con il rilascio di nuovo supporto installazione - upgrade completo
Cita messaggio
Grazie da:
#10
Microsoft gode di una posizione cosi vantaggiosa (anche merito suo) da poter disporre rilasci a suo piacimento.
Possiamo anche contestare questo tipo di politica, sugli aggiornamenti, neanche io la condivido, rilasci di sistemi instabili che creano disagi continui, specialmente per chi compra un computer nuovo con windows preinstallato, e si trova tra le mani un pacco di sistema in attesa di patch.
Microsoft gode anche dell'ignoranza degli apparati legislativi nel settore informatico.
Se vuoi vedere cosa che non hai mai visto devi fare cose che non hai mai fatto.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)