Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
disco esterno 5 TB, partizioni e mount
#1
Ho appena preso un disco esterno WD da 5 TB, ho ubuntu 13.10.
Ne avevo già uno da 2 TB che non mi dava problemi, lo accendevo a SO avviato, e come una chiavetta mi veniva riconosciuto e si montava automaticamente.
Con questo ho fatto due partizioni GPT, una NTFS e una EXT4, se è acceso all'avvio del computer tutto ok, mi trovo le due partizioni pronte da essere montate con un click in "risorse", ma se le smonto e spengo l'hard disk, quando lo riaccendo, Gparted mi vede le due partizioni ma senza possibilità di mount, l'utility "dischi" addirittura mi vede 5 TB di spazio non allocato.
Cosa posso fare?
Vorrei che mi funzionasse come l'altro, stile chiavetta USB, se ogni volta, per usarlo, devo riavviare, o in alternativa devo tenerlo sempre acceso fin dall'avvio, non la trovo una cosa molto comoda e nemmeno normale.
Grazie in anticipo dell'aiuto.
Cita messaggio
Grazie da:
#2
che sistema hai, 32/64 bit
Cita messaggio
Grazie da:
#3
(05-10-2015,23:31 )dxgiusti Ha scritto: che sistema hai, 32/64 bit

dovrebbe essere 64 bit, con uname -a esce questo

P5Q-SE-R 3.11.0-26-generic #45-Ubuntu SMP Tue Jul 15 04:02:06 UTC 2014 x86_64 x86_64 x86_64 GNU/Linux
Cita messaggio
Grazie da:
#4
mi fermo. mi dovrei informare. so che i sistemi a 32 bit utilizzano come max 2t. passo la segnalazione di aiuto a chi è esperto di hardware.
Cita messaggio
Grazie da:
#5
(05-10-2015,23:42 )dxgiusti Ha scritto: mi fermo. mi dovrei informare. so che i sistemi a 32 bit utilizzano come max 2t. passo la segnalazione di aiuto a chi è esperto di hardware.

Grazie!
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Qualunque hard disk con dimensioni maggiori di 2 TiB (tebibyte o terabyte binari) ovvero 2,2 TB (terabyte decimali) per essere gestito correttamente NECESSARIAMENTE bisogno di
- un computer con sistema EFI/UEFI
- un sistema operativo a 64 bit (non importa se Windows, Linux, Mac, Unix ecc)

Inoltre deve essere sicuro al 100% che le utility di gestione disco a basso livello siano compatibili sia con EFI/UEFI che con GPT.
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#7
(06-10-2015,07:01 )BAT Ha scritto: Qualunque hard disk con dimensioni maggiori di 2 TiB (tebibyte o terabyte binari) ovvero 2,2 TB (terabyte decimali) per essere gestito correttamente NECESSARIAMENTE bisogno di
- un computer con sistema EFI/UEFI
- un sistema operativo a 64 bit (non importa se Windows, Linu, Mac, Unix ecc)

Inoltre deve essere sicuro al 100% che le utility di gestione disco a basso livello siano compatibili sia con EFI/UEFI che con GPT.

Io credo di non avere EFI/UEfi, quindi cosa mi consigli?
Ho fatto bene a partizionare GPT?
Dovrei fare partizioni sotto i 2 Tera?
Se nulla di questo serve, cosa mi posso aspettare? Che mi perda i dati o si danneggi?
Cita messaggio
Grazie da:
#8
mmh, la vedo dura. prova a montarlo in automatico editando il fstab, ma non è una soluzione eh, ti darà degli errori in avvio, premi S per saltare e vedi se poi inserendolo lo riconosce.
Cita messaggio
Grazie da:
#9
(06-10-2015,12:02 )Debianity Ha scritto: mmh, la vedo dura. prova a montarlo in automatico  editando il fstab, ma non è una soluzione eh, ti darà degli errori in avvio, premi S per saltare e vedi se poi inserendolo lo riconosce.

Ci avevo pensato ma volevo evitare di dover premere S ogni volta.
Comunque se avvio con HD esterno acceso vedo le due partizioni, una da 2 TB in NTFS e la restante in Ext4, e riesco a trasferire files, Gparted vede la tabella partizioni e la vede anche l'utility dischi, mi dice però che la valutazione SMART non è supportata, e altra cosa strana, il led dell'hard disk lampeggia sempre anche se non ci sto lavorando.
Il problema è se lo spengo e lo riaccendo.
Non vorrei comunque che anche così mi trovassi tra qualche settimana con l'hard disk andato e i dati persi.
Cita messaggio
Grazie da:
#10
(06-10-2015,11:19 )gallux Ha scritto: Io credo di non avere EFI/UEfi, quindi cosa mi consigli?
devi verificare le specifiche tecniche della scheda madre;
se non hai UEFI non usare l'hard disk.

(06-10-2015,11:19 )gallux Ha scritto: Ho fatto bene a partizionare GPT?
si

(06-10-2015,11:19 )gallux Ha scritto: Dovrei fare partizioni sotto i 2 Tera?
dipende, senza UEFI sarebbe meglio;
su Windows, il software Acronis True Image permetteva di definire la prima partizione da 2 TB e di accedere anche a tutto il resto utilizzando un driver speciale

(06-10-2015,11:19 )gallux Ha scritto: Se nulla di questo serve, cosa mi posso aspettare? Che mi perda i dati o si danneggi?
perdere dati no, ma potresti essere costretto ad usare solo i primi 2 TB;
probabilmente non puoi usarlo come disco di boot, a meno di definire una partizione inferirore a 2 TB bootable.
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)