Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
disinstallazione non corretta di bootcamp
#1
Salve a tutti!
Siccome non utilizzavo più windows XP installato sul mio MacBook Pro (metà 2009) volevo disinstallarlo per recuperare lo spazio dedicato.
Ho aperto Assistente BootCamp ed ho seguito le istruzioni fino al momento in cui mi chiedeva di inserire i CD di Windows 7. Purtroppo non ho subito capito che mi faceva questa richiesta perché avevo installato XP con il S.O. Snow Leopard (non permetteva l'installazione di W7 ma solo XP) mentre ora monto Mountain Lion (che prevede BootCamp con W7).
Ho chiuso l'Assistente ed, incautamente, ho provveduto ad annullare manualmente cartelle, file, dcc. dalla partizione dedicata a BootCamp.
Pensavo di riuscire a inazializzarla spostando gli ambiti della partizione "Sistema" senza riuscirci; ho ottenuto questo messaggio di errore:
"Impossibile modificare la mappa partizioni perché la verifica del file system non è riuscita."

Penso che sia rimasto il formato adatto a windows (NTFS) e che Mac non riconosce.
Potete dirmi cosa posso fare a recuperare lo spazio sul mio disco?
Grazie!!!!
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Ciao, manco da un bel po' e vedo questo post con ritardo.
Se non hai già risolto ti consiglio per questa domanda molto tecnica questo forum dedicato al mondo Mac: http://www.imaccanici.org/forum/
charlie
Open Office 4.1.1 - LibreOffice 4.3.7
Mac OSX 10.7.5 Lion / OSX 10.12 Sierra (dual boot) - Windows 7 pro (VirtualBox)- Ubuntu 14.04 (VirtualBox)
https://forum.openoffice.org/it/forum/index.php
http://www.charlieopenoffice.altervista.org
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)