Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
dove e' grub?
#1
ho una bella chiavetta con ubuntu live dentro, senza il file di permanenza.
ho usato un programma di clone partizioni hd e ho clonato la chiavetta sull hd
da 500 gb sul mio pc.
poi ho provato ad accendere il pc e funziona.
il mio pc parte con ubuntu che era installato sulla chiavetta.

poi ho creato una partizione logica di tutto il resto del'hd in fat 32
e dentro la partizione logica ho creato una partizione fat 32 di 15 gb
in questa partizione ho installato win 8 che pero' non gradiva affatto il fat 32 e l'ho cambiata in ntfs
provo ad accendere il pc e mi parte tranquillamente il win8 anche se dentro partizine logica.
solo che non parte piu' ubuntu
pero' se uso il cd live di supergrub, facilmente mi trova il file di bott e facilente torno a usare ubuntu.

continuando nelle prove ho installato easybcd e compilato la schermata di boot
con win8 principale e ubunto come secondario.
il mio scopo era di avere i 2 os disponibili subito dal boot manager di win 8 tramite easy bcd.
win funziona mentre quando faccio il boot da ubuntu mi dice grub non esistente,. ?????
come non esistente?
pero' se rimetto il live cd supergrub ubuntu mi riparte

come potri fare partire anche ubuntu dal boot di windows ???????
bisogna tener conto che qualsiasi cosa faccio da ubuntu al riavvio si perdera' perche' non ho
la persistenza, scelta fatta apposta per visitare qualunque tipo di sito e non lasciare traccie
e non prendere virus
infatti un semplice rebbot e cento volte piu' veloce di qualunque tipo di ripristino
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Undecided ...uhm... un bel pastrocchio, ma se funziona e ti va bene così, allora ok... Undecided
(28-12-2014,12:59 )alexsius69 Ha scritto: ho usato un programma di clone partizioni hd e ho clonato la chiavetta sull hd
da 500 gb sul mio pc.
clonato, quindi non installato Undecided
(28-12-2014,12:59 )alexsius69 Ha scritto: provo ad accendere il pc e mi parte tranquillamente il win8 anche se dentro partizine logica.
solo che non parte piu' ubuntu
pero' se uso il cd live di supergrub, facilmente mi trova il file di bott e facilente torno a usare ubuntu.
ovvio che non parte più (francamente, mi pare strano che parta windows, anche se ammetto che forse 8 riesce a funzionare anche da partizione logica: a quanto pare, ogni tanto qualcosa di buono riescono a farla anche a Redmond... Undecided
(28-12-2014,12:59 )alexsius69 Ha scritto: win funziona  mentre quando faccio il boot da ubuntu mi dice grub non esistente,. ?????
come non esistente?
pero' se rimetto il live cd supergrub ubuntu mi riparte
windows è installato, ubuntu solo clonato da chiavetta, quindi è come se lo avviassi da chiavetta: il sistema non lo vede fino a quando non fai in modo di farglielo riconoscere (nel caso specifico tramite supergrub)
grub non è installato in quanto nemmeno ubuntu è realmente stato installato
(28-12-2014,12:59 )alexsius69 Ha scritto: come potri fare partire anche ubuntu dal boot di windows ???????
accedi a ubuntu mediante supergrub, e da lì installa grub nella partizione stessa in cui hai messo ubuntu (da come hai descritto credo sia sda1, ma controlla con
Codice:
sudo fdisk -l
in quale partizione è installato linux
per installare grub nella partizione devi digitare
Codice:
sudo grub-install /dev/sda1/
(sempre che sia effettivamente sda1 la partizione in cui è installato ubuntu, altrimenti sostituisci col risultato del comando indicato subito prima: da come hai descritto non penso che tu abbia una home separata)

(28-12-2014,12:59 )alexsius69 Ha scritto: come potri fare partire anche ubuntu dal boot di windows ???????
bisogna tener conto che qualsiasi cosa faccio da ubuntu al riavvio si perdera' perche' non ho
la persistenza, scelta fatta apposta per visitare qualunque tipo di sito e non lasciare traccie
e non prendere virus
infatti un semplice rebbot e cento volte piu' veloce di qualunque tipo di ripristino
cioè? fammi capire?
tu per evitare di prendere virus installi windows e usi ubuntu da live senza nemmeno la persistenza? Undecided
scusami, ma mi sfugge proprio la logica di questa decisione... mah!!!
Il sentimento più forte e più antico dell'animo umano è la paura, e la paura più grande è quella dell'ignoto.
Howard Phillips Lovecraft - L'Orrore Soprannaturale nella Letteratura
Cita messaggio
Grazie da:
#3
cioè? fammi capire?
tu per evitare di prendere virus installi windows e usi ubuntu da live senza nemmeno la persistenza? Undecided
scusami, ma mi sfugge proprio la logica di questa decisione... mah!!!

ciao mik grazie della risposta, il mio ragionamento o logica e' semplice se vado su internet uso ubuntu senza persistenza se mi servono programmi o videogiochi uso window, che ci vedi di strano?

dicevo le tue risposte mi potrebbero aiutare
solo poche precisazioni aggiungo:
ubuntu no persistenza si trova nella prima partizione del'hd una partizione primaria attiva in fat 32
window si trova in una partizione logica da 15 gb ntfs dentro la seconda partizione, quella logica

con queste specifiche che ho precisato, mi daresti i giusti comandi per installare grub? grazie

in definitiva non mi serve perforza far partire gli os dal boot di window tramite easybcd
mi va bene anche se riesco a far partire gli os da grub
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Io se fossi in te installerei ubuntu su chiavetta con un programma tipo unetbootin dopodichè lo installerei alla vecchia maniera senza clonare
creando magari anche una partizione di swap in caso la tua memoria ram non fosse sufficiente e aggiornare il grub da live seguendo questa guida ( che ho seguito anche io dopo l'installazione di ubuntu 14.04)
http://wiki.ubuntu-it.org/Amministrazion...Ripristino
Big Johnny At
Cita messaggio
Grazie da:
#5
(28-12-2014,16:05 )alexsius69 Ha scritto: ciao mik grazie della risposta, il mio ragionamento o logica e' semplice se vado su internet uso ubuntu senza persistenza se mi servono programmi o videogiochi uso window, che ci vedi di strano?
Il mio è solo un parere personale in quanto il computer è tuo e sei tu che decidi, ovviamente, ma personalmente in questo tipo di utilizzo ci vedo di strano che non ha praticamente senso occupare spazio su disco per una ubuntu "castrata" e impossibilitata a operare al meglio delle proprie potenzialità: visto che lo usi come live tanto vale usare una distribuzione live (a proposito, ci sono distribuzioni estremamente più leggere e reattive di ubuntu, per tale utilizzo) copiando se necessario i file scaricati direttamente sul disco del computer, da dove saranno utilizzati da windows o dai sistemi installati.

(28-12-2014,16:05 )alexsius69 Ha scritto: dicevo le tue risposte mi potrebbero aiutare
solo poche precisazioni aggiungo:
ubuntu no persistenza si trova nella prima partizione del'hd una partizione primaria attiva in fat 32
window si trova in una partizione logica da 15 gb ntfs dentro la seconda partizione, quella logica

con queste specifiche che ho precisato, mi daresti i giusti comandi per installare grub? grazie
Te l'ho detto prima: per come la interpreto io, la partizione di ubuntu è sda1, ma la cosa migliore è farselo dire da ubuntu stesso, accedendo e digitando a terminale i comandi che ti ho indicato precedentemente: non ci sono alternative valide, se per caso ubuntu vede la sua partizione diversamente da sda1 rischi di installare grub nel posto sbagliato.
A parte che, a dirla tutta, non sono nemmeno sicuro al 100% che questo sistema funzioni senza problemi anche con ubuntu clonato, quindi la prova migliore è proprio quella di tentare di installare sulla partizione stessa di ubuntu e ASSOLUTAMENTE NON sul MBR del disco... Undecided Sfascio
(28-12-2014,16:05 )alexsius69 Ha scritto: in definitiva non mi serve perforza far partire gli os dal boot di window tramite easybcd
mi va bene anche se riesco a far partire gli os da grub
Non te lo consiglio: non con una partizione clonata! Non ci sono assolutamente certezze di funzionamento e potresti non riuscire nemmeno ad accedere a windows (salvo ricorrere a un ripristino con supergrub): in una installazione normale, grub si installa in parte sul MBR e in parte nella sua partizione di sistema/boot, e da qui gestisce tutti i sistemi presenti. Non è il tuo caso: occorre fare in modo che grub non abbia nulla a che fare con windows nella tua situazione.

Nel caso, la cosa migliore sarebbe installare ubuntu, installare di conseguenza anche grub e lasciare che sia grub stesso a gestire il tutto... eventualmente imposterai windows come sistema predefinito, se è quello che usi di più, e quando vorrai usare ubuntu dovrai riavviare il sistema (però non avresti problemi di persistenza e di mancati avvii, a meno che windows non aggiorni il suo boot-loader all'improvviso)
Il sentimento più forte e più antico dell'animo umano è la paura, e la paura più grande è quella dell'ignoto.
Howard Phillips Lovecraft - L'Orrore Soprannaturale nella Letteratura
Cita messaggio
Grazie da:
#6
troppe cosa non tornano. win su logica, si ma ti ha creato sicuramente una primaria ( piccola ) altrimenti non potrebbe avviarsi.
sul disco tu hai praticamente la iso di ubu, non il sistema installato. non credo tu possa mettere in un dispositivo di boot lui e win.
forse gag riesce a vedere ma non ti garantisco ( io una cosa del genere non l'ho mai fatta ). se invece oltre a win e quella cosa che hai fatto, hai anche un altro linux installato, si può mettendo la .iso in una partizione farla partire però abbiamo bisogno di un grub installato.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)